48.449.957
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ZITTI ZITTI, GLI EURO BUROCRATI SI SONO AUMENTI LO STIPENDIO ADDIRITTURA CON VALORE RETROATTIVO DA LUGLIO 2015 (LADRI)

lunedì 4 gennaio 2016

LONDRA -  Per i burocrati parassiti dell'Unione Europea, non serve festeggiare il Natale, perchè per loro è Natale tutto l'anno. Se per molti italiani questo Natale 2015 e' stato misero lo stesso non si puo' dire per questi parassiti di Bruxelles i quali non hanno perso occasione di garantirsi prima delle festivita' natalizie un aumento di stipendio del 2,4%. Buon Natale e sopratutto Buon Anno, vero?

La cosa piu' interessante e' che questo aumento e' addirittura retroattivo, per cui a fine anno hanno ricevuto un bonus in contanti dall'amministrazione dell'Unione Europea che ha tenuto conto degli aumenti a cui hanno avuto diritto da Luglio 2015 (!) e complessivamente tale aumento costera' ai contribuenti di tutta la Ue - italiani inclusi - qualcosa come 100 milioni di euro in piu' all'anno.

Com'e' facile immaginare il primo ad esseresi premiato e' stato il presidente della commissione europea Jean-Claude Junker il quale ha ottenuto per Natale un premio di 3679 euro e nel 2016 avra' un aumento dello stipendio che fara' morire di rabbia tutti coloro che stanno soffrendo per via delle misure di austerita' volute dalla UE.

Infatti nel 2016 Junker avra' un aumento di stipendio di 6-348 euro cosi' che il totale guadagnato sara' di 316.466  euro, superiore a quello del primo ministro britannico David Cameron e questo non e' che l'inizio.

Infatti a questo vanno aggiunti 47.019 euro di indennita' residenziale e 16.986 euro di rimborsi spese e poi quando lascera' l'incarico ricevera' una indennita' di aggiustamento di 26.121 euro piu' un'indennita' di transizione di 125.386 euro per 3 anni e una pensione di 66.374 euro che potra' incassare dopo i 65 anni.

A rivelare questi dati e' stato il Daily Mail il quale li ha usati per convincere i cittadini britannici della necessita' di uscire dalla UE e il leader dello UKIP Nigel Farage non si e' fatto scappare l'opportunita' di commentare negativamente su questo spreco inaccettabile di denaro pubblico.

Come tutte le dittature che si rispettino, anche la Ue premia le proprie oligarchie e se qualcuno era in cerca di prove che giustifichino queste dure accuse, eccole. Rilegga questo articolo e casomai lo impari a memoria.

In Italia invece questa notizia e' stata censurata ma noi invece l'abbiamo riportata sperando che gli italiani dicano basta a questo spreco di danaro pubblico e decidano di far uscire l'Italia dalla UE al piu' presto possibile.

 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra 


ZITTI ZITTI, GLI EURO BUROCRATI SI SONO AUMENTI LO STIPENDIO ADDIRITTURA CON VALORE RETROATTIVO DA LUGLIO 2015 (LADRI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UE   BUROCRATI   BRUXELLES   STIPENDI   RETROATTIVI   JUNCKER   FARAGE   UKIP   DAILY   MAIL    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
A BERLINO MANIFESTAZIONE CONTRO L'ISLAMIZZAZIONE DELLA GERMANIA E DELL'EUROPA, MENTRE IN ITALIA IL PD E' FILOISLAMICO

A BERLINO MANIFESTAZIONE CONTRO L'ISLAMIZZAZIONE DELLA GERMANIA E DELL'EUROPA, MENTRE IN ITALIA IL

lunedì 26 giugno 2017
LONDRA - Probabilmente nessuno e' al corrente che pochi giorni fa a Berlino c'e' stata una protesta contro il pericolo dell'islamizzazione della Germania e dell'Europa e la cosa non deve sorprendere,
Continua
 
LA LEGA CON GLI ALLEATI FORZA ITALIA E FRATELLI D'ITALIA FA IL ''CAPPOTTO'' AL PD IN LOMBARDIA

LA LEGA CON GLI ALLEATI FORZA ITALIA E FRATELLI D'ITALIA FA IL ''CAPPOTTO'' AL PD IN LOMBARDIA

lunedì 26 giugno 2017
MILANO -  Si può davvero scrivere "il cappotto lombardo" fatto al Pd dalla Lega con gli alleati Forza Italia e Fratelli d'Italia, in Lombardia, nelle elezioni amministrative i cui
Continua
I NUOVI LEADER SALVINI-TOTI-MELONI CONQUISTANO LA FIDUCIA DEGLI ITALIANI: TRAVOLGENTE VITTORIA ELETTORALE DI LEGA-FI-FDI

I NUOVI LEADER SALVINI-TOTI-MELONI CONQUISTANO LA FIDUCIA DEGLI ITALIANI: TRAVOLGENTE VITTORIA

lunedì 26 giugno 2017
Netto, clamoroso, in alcuni casi "storico": il trionfo del centrodestra segna i ballottaggi delle amministrative 2017 che vedono la gran parte dei 22 capoluoghi di Provincia in gioco passare all'asse
Continua
 
SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI DANNI) A STATO E CLIENTI

SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI

giovedì 22 giugno 2017
Tanto tuonò che… non piovve, o meglio, piovve sostanza organica sulla testa degli obbligazionisti ed azionisti di Popolare di Vicenza e Venetobanca. In un comunicato ufficiale, si
Continua
IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI, QUINDI NON FARA' NULLA)

IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI,

mercoledì 21 giugno 2017
ROMA - L'aula della Camera ha approvato in via definitiva, dopo il precedente sì del Senato, la proposta di legge per l'istituzione di una commissione parlamentare bicamerale d'inchiesta sul
Continua
 
INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI FUGGITI: FALLIMENTI A BREVE

INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI

lunedì 19 giugno 2017
I tempi stringono attorno al futuro di Popolare Vicenza e Venetobanca, i due istituti di credito che necessitano di circa 1,2 miliardi di euro di risorse per evitare il bail in. Il ministro delle
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL NEW YORK TIMES TIRA UN'ALTRA MAZZATA MICIDIALE ALLA UE: ''SCELTE IRRESPONSABILI LA SPINGONO VERSO UNA DERIVA SUICIDA''

IL NEW YORK TIMES TIRA UN'ALTRA MAZZATA MICIDIALE ALLA UE: ''SCELTE IRRESPONSABILI LA SPINGONO
Continua

 
LO SCONTRO TRA ARABIA SAUDITA E IRAN PORTA DRITTO ALLA TERZA GUERRA MONDIALE (E DISTRUGGERA' DEFINITIVAMENTE LA UE)

LO SCONTRO TRA ARABIA SAUDITA E IRAN PORTA DRITTO ALLA TERZA GUERRA MONDIALE (E DISTRUGGERA'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!