50.764.803
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL NEW YORK TIMES TIRA UN'ALTRA MAZZATA MICIDIALE ALLA UE: ''SCELTE IRRESPONSABILI LA SPINGONO VERSO UNA DERIVA SUICIDA''

lunedì 28 dicembre 2015

NEW YORK - L'architettura della modernita' liberale ha attraversato relativamente stabile i 25 anni successivi al crollo del Muro di Berlino, scrive Ross Douthat sul "New York Times", non in virtu' di grandi ideali, e non senza problemi, ma in virtu' del generale successo economico e politico del modello occidentale. E' stato il benessere, non le idee, a convincere la gente ad appoggiare questo modello di società e di vita.

L'ordine capitalistico-liberale, scrive l'opinionista, e' parso reggere senza troppi problemi a disastri come la bolla delle dot-com, gli attentati dell'11 settembre, la guerra in Iraq, e persino alla crisi finanziaria del 2008, che ha visto gran parte dei movimenti populistici collassati o co-optati dalle elite, in quella fase iniziale.

La stessa Unione Europea - scrive Douthat - "ha continuato a voler consolidare il proprio potere nonostante il fallimento dei suoi progetti".

Alla fine del 2015, pero', le cose paiono essere cambiate. Per la prima volta l'ordine liberale appare vulnerabile: quest'anno e' stato secondo l'opinionista "un memento mori per le nostre istituzioni, un anno di crepe nel sistema e di firewall abbattuti".

E lo e' stato soprattutto in Europa, dove in Grecia, Ungheria e Polonia, ma anche in Scozia, in Portogallo, Francia, Olanda, Germania perfino "e' crollata la quarantena imposta per generazioni dai partiti centristi a quelli contrari all'integrazione continentale". E hanno sfondato. 

Il successo di questi movimenti cosiddetti populisti, secondo Douthat, e' dovuto alla crisi esistenziale delle forze politiche che hanno tradizionalmente incarnato l'ordine post-bellico. Una crisi esistenziale manifestata secondo l'opinionista da scelte "iresponsabili" come "quella della cancelliera tedesca Angela Merkel di spalancare le porte a milioni di profughi mediorientali: una decisione che le sara' pure valsa il plauso dei suoi estimatori globalisti, ma che al contempo, come altre dell'establishment europeo, e' parsa confermare la tesi espressa nel libro "Sottomissione" di Michel Houellebecq secondo cui l'evoluzione del liberalismo moderno l'ha spinto a una deriva suicida".

E' il secondo articolo consecutivo, sempre in prima pagina, del New York Times che insiste sul concetto della fine della Ue, fine drammatica quanto è sempre un suicidio.

Redazione Milano


IL NEW YORK TIMES TIRA UN'ALTRA MAZZATA MICIDIALE ALLA UE: ''SCELTE IRRESPONSABILI LA SPINGONO VERSO UNA DERIVA SUICIDA''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
 
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
 
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
 
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SCOOP DI ''LE FIGARO'': NELLA PRIMAVERA 2016 ATTACCO ALL'ISIS IN LIBIA DI FRANCIA, ITALIA E GRAN BRETAGNA (ESERCITI UNITI)

SCOOP DI ''LE FIGARO'': NELLA PRIMAVERA 2016 ATTACCO ALL'ISIS IN LIBIA DI FRANCIA, ITALIA E GRAN
Continua

 
ZITTI ZITTI, GLI EURO BUROCRATI SI SONO AUMENTI LO STIPENDIO ADDIRITTURA CON VALORE RETROATTIVO DA LUGLIO 2015 (LADRI)

ZITTI ZITTI, GLI EURO BUROCRATI SI SONO AUMENTI LO STIPENDIO ADDIRITTURA CON VALORE RETROATTIVO DA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!