44.251.776
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DATI SHOCK DIVULGATI DAL PREFETTO DI MILANO: ABBIAMO RESPINTO 2.700 DOMANDE D'ASILO SU 4.673 (60%).ERANO SENZA REQUISITI

lunedì 21 dicembre 2015

MILANO - Il dato che emerge è raggelante: riferito unicamente a Milano - ma si può immaginare lo stesso a livello nazionale -  molto più della metà dei migranti che hanno richiesto "asilo" in Italia e cioè nella Ue, hanno visto la loro dimanda rigettata. Quindi, devono essere espulsi perchè non hanno alcun diritto di restare nè in Italia nè nell'Unione europea.

"Nel 2015" la commissione territoriale per il riconoscimento della protezione internazionale "ha audito 4.673 persone e trattato circa 5200 pratiche (vanno aggiunte quelle di rinnovo, - ndr). Si tratta spesso di cittadini che spesso non parlano l'italiano, c'è bisogno di interpreti e mediatori culturali. Capite il tempo che si perde". Lo ha detto il prefetto di Milano, Alessandro Marangoni, in occasione della firma del protocollo di collaborazione per accelerare il lavoro della commissione territoriale richiedenti asilo.

Il documento è stato sottoscritto da Prefettura, Regione Lombardia ed Ersaf (Ente regionale per i servizi all'agricoltura e alle foreste). "Per il 2015 - ha fatto ancora i conti, il prefetto Marangoni - 2.700 pratiche degli auditi sono state rigettate. E circa un paio di centinaia di persone si sono rese irreperibili" dopo che la pratica è stata accettata. Tra gli ascoltati, "circa 2500 sono stranieri che provengono dall'Africa subsahariana, persone per le quali bisogna analizzare in maniera estremamente attenta il diritto all'asilo politico". 

"Tra il 2014 e il 2015 - ha spiegato Marangoni - c'è stato il raddoppio delle pratiche trattate. La media delle pratiche trattate al giorno è dalle 30-32. Con uno sforzo straordinario. Iniziano alle 8 la mattina e finisco alle 9 la sera. E' chiaro che dobbiamo fare ancora di più. E, soprattutto, stiamo studiando un potenziamento delle persone dedicate. Un terzo della commissione, formata da una decina di persone, fa solo questo, gli altri hanno altro incarichi".

"Il ministro" dell'Interno "Alfano si è preso l'impegno di potenziare la commissione. Voi sapete che questo è un problema molto grosso e un tema che esige particolare attenzione. In prospettiva verrà aperta un'altra commissione a Monza e un'altra è in previsione di apertura a Bergamo", ha annunciato il prefetto milanese. 

"E' un meccanismo - ha spiegato ancora il prefetto milanese parlando dell'analisi delle pratiche - estremamente delicato e complesso che non può essere utilizzato in maniera grossolana. Il numero del personale è, credetemi, molto limitato. Il rapporto con i cittadini stranieri è delicato e deve essere fatto con estrema intelligenza. Lo scopo principale è l'accelerazione delle pratiche: brutto dirlo perché una persona non è una pratica", ha concluso Marangoni.

Ora la questione che si pone è la seguente: dato che circa il 60% degli arrivati in Italia, almeno per quello che risulta a Milano, nella stragrande maggioranza arrivati coi barconi dalla Libia, non ha diritto d'asilo, tutti costoro devono essere espulsi e prima ancora devono decadere tutti i benefit dei quali hanno usufruito finora sotto forma di denaro contante, domicilio, servizi sociali. 

St accadendo? Ma neppure per idea. 

Redazione Milano.


DATI SHOCK DIVULGATI DAL PREFETTO DI MILANO: ABBIAMO RESPINTO 2.700 DOMANDE D'ASILO SU 4.673 (60%).ERANO SENZA REQUISITI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

MARANGONI   PREFETTO   MILANO   DOMANDE   ASILO   PROFUGHI   MIGRANTI   RESPINTO   ITALIA   BARCONI   GOVERNO   RENZI   LIBIA   REGIONE   LOMBARDIA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO DI RENZI'' 11 ANNI

FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO

venerdì 24 febbraio 2017
Quarantacinque imputati, di cui 43 persone e 2 societa', 70 udienze e oltre 3.600 pagine processuali di impianto accusatorio. Sono alcuni dei numeri del processo per il crac dell'ex Credito
Continua
 
CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI VOI (STEPHEN BANNON)

CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI

venerdì 24 febbraio 2017
Stephen K. Bannon, capo della strategia della Casa Bianca ed esponente della "Destra alternativa" statunitense ("Alt-Right"), ritenuto il vero ispiratore di molte posizioni espresse dal presidente
Continua
TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO FA TANTA PAURA ALLA UE

TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO

giovedì 23 febbraio 2017
"Il presidente Trump riafferma il primato della politica sulla finanza". A dirlo in un'intervista con Labitalia Maurizio Primanni, ceo di Excellence Consulting, società di consulenza nel
Continua
 
SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE DIVENTARE SUBITO PRESIDENTE)

SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE

giovedì 23 febbraio 2017
PARIGI - Crescono del 2,5 per cento rispetto a inizio febbraio per il leader del partito Front National, Marine Le Pen, le possibilita' di vincere al primo turno le elezioni presidenziali
Continua
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA

mercoledì 22 febbraio 2017
BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL BRACCIO DESTRO DELLA MERKEL, LARS FELD, PREVEDE ''UN PIENO BAIL IN DELL'ITALIA'' E ''LA NECESSITA' DELLA TROIKA''

IL BRACCIO DESTRO DELLA MERKEL, LARS FELD, PREVEDE ''UN PIENO BAIL IN DELL'ITALIA'' E ''LA
Continua

 
DIETRO LE CHIACCHIERE DI RENZI, LO SCONTRO APERTO TRA ITALIA E UE SUL SALVATAGGIO DELLE BANCHE: CHI METTE 200 MILIARDI?

DIETRO LE CHIACCHIERE DI RENZI, LO SCONTRO APERTO TRA ITALIA E UE SUL SALVATAGGIO DELLE BANCHE: CHI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

VIOLENTE MANIFESTAZIONI IN CORSO IN SUDAFRICA CONTRO GLI IMMIGRATI

24 febbraio - Almeno 136 persone sono state arrestate in relazione alle proteste di
Continua

MALORE DEL SINDACO VIRGINIA RAGGI, RICOVERATA IN OSPEDALE A ROMA

24 febbraio - ROMA - Dopo il malore di stamani le condizioni del sindaco di Roma,
Continua

IN ARRIVO IN GRAN BRETAGNA I CORSI DI LAUREA ''INTENSIVI'' DELLA

24 febbraio - LONDRA - Sono in arrivo in Gran Bretagna corsi di laurea 'express',
Continua

IL COMMISSARIO UE MOSCOVICI: MARINE LE PEN PUO' VINCERE E DIVENTARE

24 febbraio - ''Ora dobbiamo prendere sul serio questa ipotesi''. Lo ha detto il
Continua

LEGA CONDANNATA PER AVER USATO LA PAROLA ''CLANDESTINI'' (SAREBBE

23 febbraio - MILANO - ''C'e' qualcuno che, oltre ad imporci un'immigrazione fuori
Continua

BRUTALE SCHIANTO DELLE ASSUNZIONI A TEMPO INDETERMINATO: -91,1%

23 febbraio - Brusca frenata con schianto - viste le percentuali di caduta - nel 2016
Continua

PERFINO PADOAN AMMETTE CHE CI POTRANNO ESSERE ALTRE ''BREXIT'' A

23 febbraio - PARIGI - L'Europa ha la possibilita' di utilizzare la Brexit come
Continua
A MILANO IN PIAZZA DUOMO COLLOCATE TIPICHE PIANTE LOMBARDE: I BANANI...

A MILANO IN PIAZZA DUOMO COLLOCATE TIPICHE PIANTE LOMBARDE: I

23 febbraio - MILANO - Dopo le palme in piazza Duomo a Milano spuntano i banani...
Continua

CROLLO DELLE VENDITE AL DETTAGLIO A DICEMBRE, PEGGIO DEL 2015 (CHE

23 febbraio - Nel mese dell'anno che normalmente vede un incremento delle vendite al
Continua

8 ANNI ALL'EX PRESIDENTE DI CARIGE: TRUFFA RICICLAGGIO ASSOCIAZIONE

22 febbraio - GENOVA - Otto anni, 2 mesi e interdizione perpetua dai pubblici uffici.
Continua
Precedenti »