56.305.826
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

650 FARABUTTI ''REGOLARIZZAVANO'' CLANDESTINI FALSIFICANDO DOCUMENTI - TUTTI DENUNCIATI DALLA GDF. DOVE? MA IN PUGLIA...

mercoledì 15 maggio 2013

BARI - Sono 650 le persone denunciate dalla Guardia di Finanza di Bari che, nel corso di indagini, ha scoperto un'organizzazione criminale, di cui facevano parte 2 senegalesi, un pakistano ed un bengalese, particolarmente attiva nel capoluogo pugliese, che inviava, via telematica, agli uffici competenti, centinaia di istanze di emersione e regolarizzazione in favore di connazionali e non, allegando documentazione falsa, dietro un "compenso" che variava, a seconda dei casi, da poche centinaia sino a 2 mila euro.

Tra i denunziati, accusati di falsita' in atti e altre ipotesi di reato previste dalla normativa sull'immigrazione, 195 cittadini italiani, quasi tutti residenti a Bari, che si prestavano a dichiarare falsamente di aver avuto alle dipendenze, come collaboratori domestici (colf e badanti) uno o piu' cittadini stranieri, sino a tre contemporaneamente.

In particolare, 35 baresi hanno "adottato" uno o piu' clandestini perche' fossero regolarizzati, ma non a scopo benefico ma in cambio di denaro. L'operazione e' stata avviata a seguito di numerose anomalie riscontrate dai finanziari nel controllo della documentazione che attestava l'avvio della "procedura di regolarizzazione" che giustificasse la regolare presenza sul territorio italiano a seguito di un'assunzione.

vvio di procedura che consentiva di ottenere un permesso di soggiorno provvisorio valido fino alla convocazione presso la Prefettura competente. I sospetti sono aumentati e segnalati alla Procura di Bari quando ad esibire la documentazione erano uomini provenienti dall'Africa che erano gia' stati segnalati per vendita di materiale contraffatto.

Alcune famiglie arrivano a dichiarare anche la presenza in casa di tre collaboratori domestici. I 195 indagati baresi che si prestavano a dichiarare la falsa assunzione in cambio di denaro (da poche centinaia di euro fino a duemila) facevano riferimento a una "base operativa" - che aveva la sua copertura in due Internet Point nel centro di Bari - gestita da due senegalesi, un pakistano e un bengalese. Erano loro che per via telematica si preoccupavano di inviare on line le false attestazioni di assunzioni regolarmente firmate dai falsi datori di lavoro baresi. 

Redazione Milano


650 FARABUTTI ''REGOLARIZZAVANO'' CLANDESTINI FALSIFICANDO DOCUMENTI - TUTTI DENUNCIATI DALLA GDF. DOVE? MA IN PUGLIA...




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CARTE DI CREDITO CLONATE USATE A MILANO. FERMATI IN QUATTRO DALLA POLIZIA, MA LE INDAGINI SOLO ALL'INIZIO.

CARTE DI CREDITO CLONATE USATE A MILANO. FERMATI IN QUATTRO DALLA POLIZIA, MA LE INDAGINI SOLO
Continua

 
LE BANCHE SVIZZERE NON VORREBBERO PIU' BANCONOTE DA 500 EURO  PERCHE' ''SOSPETTE'' (E LA LORO BANCONOTA DA MILLE FRANCHI?)

LE BANCHE SVIZZERE NON VORREBBERO PIU' BANCONOTE DA 500 EURO PERCHE' ''SOSPETTE'' (E LA LORO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CALDEROLI: QUANDO SAREMO AL GOVERNO ESPELLEREMO TUTTI I CLANDESTINI

12 gennaio - ''Due immigrati clandestini, un nigeriano e un marocchino, martedi'
Continua

FACEBOOK CENSURA LE NOTIZIE, LE SINISTRE GLOBALI NON RIESCONO A

12 gennaio - Facebook ha introdotto cambiamenti radicali all'algoritmo che ci fa
Continua

TUTTO IL CENTRODESTRA SOSTIENE ATTILIO FONTANA: CONFERENZA STAMPA A

11 gennaio - MILANO - 'Al lavoro!Piu' Lombardia. Fontana presidente' e' la scritta in
Continua

BRUNETTA: ''PRONTO IL PROGRAMMA DEL CENTRODESTRA. LO PRESENTEREMO

11 gennaio - ''Nella giornata di oggi chiuderemo il lavoro, positivo e proficuo, del
Continua

MACRON STA PER PRESENTARE LEGGE SULL'IMMIGRAZIONE DI STAMPO

11 gennaio - PARIGI - Il presidente francese Emmanuel Macron si prepara alla prova
Continua

MATTEO SALVINI: ''AVREI PREFERITO CHE MARONI SI RICANDIDASSE, MA HA

11 gennaio - MILANO - ''MARONI mi ha detto di avere fatto in Lombardia tutto quello
Continua

BERLUSCONI: ATTILIO FONTANA CANDIDATO PRESIDENTE IN LOMBARDIA VA

10 gennaio - MILANO - ''Non c'è nulla che ci allontana da Salvini che ha indicato un
Continua

LE SOFFERENZE DEL SISTEMA BANCARIO ITALIANO CONTINUANO INESORABILI

10 gennaio - A novembre 2017 - ultimo dato disponibile - le sofferenze nette sui
Continua

BERLUSCONI: ''MAI UN GOVERNO DI LARGHE INTESE COL PD. MAI''

9 gennaio - ''Non c'e' mai stata e non ci sara' neanche in futuro'' la possibilita'
Continua

CLAUDIO BORGHI: ''APPENA LA LEGA AL GOVERNO, PREPARERA' LA

9 gennaio - ''Un secondo dopo che la Lega siederà al Governo, metterà in atto
Continua
Precedenti »