62.109.148
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL TRATTATO DI PARIGI SUL CLIMA NON SERVE PER ABBASSARE LA TEMPERATURA DEL PIANETA ED E' IL PIU' COSTOSO DELLA STORIA

lunedì 14 dicembre 2015

PARIGI - Dopo due settimane di lavori ed un'enorme quantita' di retorica politica, al termine di molti negoziati a porte chiuse la Conferenza sul clima delle Nazioni Unite (dall'inquietante sigla Cop21) è riuscita a partorire a Parigi un trattato.

Ma nonostante l'entusiasmo degli attivisti ecologisti per l'esito del summit, il Trattato di Parigi non avrà che un impatto minimo sull'aumento delle temperature medie del pianeta, mentre il costo per l'economia globale sarà gravosissimo, al limite della catastrofe economica.

Questo non è il parere di un feroce anti-ecologista, ma quello di un autorevole quanto stimato professore, Bjorn Lomborg, direttore del Copenhagen Consensus Center, espresso in un intervento pubblicato dal quotidiano economico francese "La Tribune".

Secondo il professor Lomborg, gli impegni presi dai paesi partecipanti alla Cop21 sono assai lontani dal permettere di raggiungere il dichiarato obbiettivo di limitare l'aumento delle temperature a 2° centigradi, mentre il Trattato di Parigi, secondo il parere della Copenhagen Business School, sara' straordinariamente costoso; anzi, sara' il piu' costoso della storia dell'umanita'.

Alla luce dei modelli economici individuali e collettivi approvati dalla Conferenza sul Clima di Parigi, infatti, il costo del trattato si tradurra' in un rallentamento della crescita del Pil mondiale a causa dell'aumento dei costi dell'energia, quantificabile tra i mille ed i 2 mila miliardi di dollari all'anno a partire dal 2030.

Questo perche' e' totalmente infondata la convinzione secondo cui la riduzione delle emissioni di gas serra non costerebbe nulla e anzi potrebbe persino generare una crescita economica: se cosi' fosse, non ci sarebbe neppure bisogno del Trattato di Parigi; tutti i paesi del mondo si precipiterebbero a ridurre le emissioni, arricchendosi per conseguenza.

La realta' e' invece che le attuali tecnologie per la produzione di energia rinnovabile non sono ancora competitive. E i 100 miliardi di dollari previsti in "aiuti climatici" ai paesi in via di sviluppo non sono affatto cio' che i cittadini di quei paesi considerano una priorità.

In un contesto in cui miliardi di individui mancano di cibo, cure sanitarie, acqua ed educazione, voler distribuire pannelli solari e' semplicemente immorale, afferma il professor Lomborg, secondo il quale l'unica nota positiva scaturita dalla Cop21 e' l'annuncio della creazione di un fondo per l'innovazione delle energie verdi fatto da Bill Gates in associazione con investitori privati e diversi governi: finche' non ci saranno dei progressi in grado di rendere le energie rinnovabili economicamente competitive, e' assai improbabile che il mondo possa ridurre massicciamente le emissioni nocive. 

In conclusione: la Conferenza di Parigi sul Clima è stata una colossale bolla mediatica che ha spacciato per positivo un accordo finale che è devastante sul piano economico e immorale su quello etico.

Redazione Milano.


IL TRATTATO DI PARIGI SUL CLIMA NON SERVE PER ABBASSARE LA TEMPERATURA DEL PIANETA ED E' IL PIU' COSTOSO DELLA STORIA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

TRATTATO   PARIGI   CLIMA   COSTOSO   STORIA   TEMPERATURE   CONFERENZA   ONU   PIL   RALLENTAMENTO   CRESCITA   LOMBORG   COPENHAGEN    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INIZIA LA SPERIMENTAZIONE DI UNO STRAORDINARIO VACCINO CONTRO IL DIABETE INSULINO-DIPENDENTE (E' UNA GRANDE SPERANZA)

INIZIA LA SPERIMENTAZIONE DI UNO STRAORDINARIO VACCINO CONTRO IL DIABETE INSULINO-DIPENDENTE (E'
Continua

 
IL MIT DI BOSTON E' RIUSCITO AD ''HACKERARE'' UNA CELLULA E RIPROGRAMMARLA PER QUALSIASI COMPITO, COME UCCIDERE IL CANCRO!

IL MIT DI BOSTON E' RIUSCITO AD ''HACKERARE'' UNA CELLULA E RIPROGRAMMARLA PER QUALSIASI COMPITO,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!