56.243.797
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ANCHE I TEDESCHI NON NE POSSONO PIU' DELL'MMIGRAZIONE: IL 49% DICE BASTA! (E' IL 60% NELL'EX GERMANIA EST)

mercoledì 15 maggio 2013

Berlino - Il boom di immigrazione registrato in Germania nel 2012, con l'arrivo di oltre un milione di stranieri come non capitava dal 1995, e' valutato negativamente da una maggioranza di tedeschi. Da un sondaggio del settimanale Stern emerge che il 49% dei tedeschi guarda con sfavore a questo trend, in particolare per quanto riguarda gli arrivi dai Paesi in crisi dell'Ue, contro un 43% che lo considera un fatto positivo e un 8% che non si pronuncia. L'opposizione al fenomeno immigratorio e' particolarmente forte nei cinque laender dell'est, dove a rifiutare l'arrivo di stranieri e' il 60% della popolazione, mentre all'ovest la percentuale di contrari e' del 47%.

Questo profondo disagio dei tedeschi si riflette sulle intenzioni di voto.

Quasi un elettore su tre (30%) potrebbe astenersi alle elezioni del 22 settembre per la Cancelleria, mentre un altro 10% e' pronto a votare per partitini senza speranza di entrare al Bundestag. Lo rivela un sondaggio Forsa per il settimanale Stern, dal quale emerge che la percentuale dei tedeschi stanchi della politica o indecisi ha fatto un balzo in avanti di tre punti, toccando il 30%, mentre in totale il 40% del corpo elettorale ha nel frattempo voltato le spalle ai partiti tradizionali. 

Il 3% degli elettori intende infatti votare per i Piraten, un altro 2% e' pronto a fare la crocetta sul simbolo del partito anti-euro "Alternative fuer Deutschland" (AfD), mentre un altro 5% va a disperdersi in formazioni minori senza alcuna speranza di ingresso in parlamento. A scegliere questi gruppi politici fortemente minoritari e' nel complesso il 10% del corpo elettorale, che insieme al 30% di astenuti o indecisi lascia intravvedere un forte distacco dalla politica di larga parte dei cittadini. Il distacco dalla politica di tanti tedeschi viene spiegato dal direttore di Forsa, Manfred Guellner, con il fatto che "in passato il dibattito politico riguardava temi che interessavano la gente, mentre oggi a dominare sono solo i rituali della politica".

Redazioen Milano


ANCHE I TEDESCHI NON NE POSSONO PIU' DELL'MMIGRAZIONE: IL 49% DICE BASTA! (E' IL 60% NELL'EX GERMANIA EST)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'ASPIRINA (E ALTRI COMUNI ANTI INFIAMMATORI) E' UN FARMACO PERFETTO CONTRO DEPRESSIONI, DISTURBI BIPOLARI, SCHIZOFRENIA

L'ASPIRINA (E ALTRI COMUNI ANTI INFIAMMATORI) E' UN FARMACO PERFETTO CONTRO DEPRESSIONI, DISTURBI
Continua

 
LA CANNONATA DELL'ECONOMIST CENTRA IL BERSAGLIO: QUESTA EUROPA E' DAVVERO UN FILM DELL'ORRORE.

LA CANNONATA DELL'ECONOMIST CENTRA IL BERSAGLIO: QUESTA EUROPA E' DAVVERO UN FILM DELL'ORRORE.


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CALDEROLI: QUANDO SAREMO AL GOVERNO ESPELLEREMO TUTTI I CLANDESTINI

12 gennaio - ''Due immigrati clandestini, un nigeriano e un marocchino, martedi'
Continua

FACEBOOK CENSURA LE NOTIZIE, LE SINISTRE GLOBALI NON RIESCONO A

12 gennaio - Facebook ha introdotto cambiamenti radicali all'algoritmo che ci fa
Continua

TUTTO IL CENTRODESTRA SOSTIENE ATTILIO FONTANA: CONFERENZA STAMPA A

11 gennaio - MILANO - 'Al lavoro!Piu' Lombardia. Fontana presidente' e' la scritta in
Continua

BRUNETTA: ''PRONTO IL PROGRAMMA DEL CENTRODESTRA. LO PRESENTEREMO

11 gennaio - ''Nella giornata di oggi chiuderemo il lavoro, positivo e proficuo, del
Continua

MACRON STA PER PRESENTARE LEGGE SULL'IMMIGRAZIONE DI STAMPO

11 gennaio - PARIGI - Il presidente francese Emmanuel Macron si prepara alla prova
Continua

MATTEO SALVINI: ''AVREI PREFERITO CHE MARONI SI RICANDIDASSE, MA HA

11 gennaio - MILANO - ''MARONI mi ha detto di avere fatto in Lombardia tutto quello
Continua

BERLUSCONI: ATTILIO FONTANA CANDIDATO PRESIDENTE IN LOMBARDIA VA

10 gennaio - MILANO - ''Non c'è nulla che ci allontana da Salvini che ha indicato un
Continua

LE SOFFERENZE DEL SISTEMA BANCARIO ITALIANO CONTINUANO INESORABILI

10 gennaio - A novembre 2017 - ultimo dato disponibile - le sofferenze nette sui
Continua

BERLUSCONI: ''MAI UN GOVERNO DI LARGHE INTESE COL PD. MAI''

9 gennaio - ''Non c'e' mai stata e non ci sara' neanche in futuro'' la possibilita'
Continua

CLAUDIO BORGHI: ''APPENA LA LEGA AL GOVERNO, PREPARERA' LA

9 gennaio - ''Un secondo dopo che la Lega siederà al Governo, metterà in atto
Continua
Precedenti »