52.048.536
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

FINANCIAL TIMES E' TRISTE: I SUICIDI DI PENSIONATI ''PURTROPPO'' FRENANO LA POLITICA PER ''RISOLVERE'' LE CRISI BANCARIE

lunedì 14 dicembre 2015

LONDRA - La vicenda del pensionato italiano che si e' suicidato per aver perso i suoi risparmi in seguito al decreto "salvabanche" varato dal governo Renzi, ricorda, secondo l'editorialista del "Financial Times" Wolfgang Munchau, i limiti pratici e politici nella risoluzione della crisi del debito.

Per il commentatore la strategia europea di risolvere le crisi bancarie attraverso processi legali ordinati sara' alla fine superata dalla piu' rozza e antiquata forma di risoluzione esistente: la stampa di moneta da parte della banca centrale.

La nuova normativa europea prevede che quando una banca fallisce i primi a pagare siano gli azionisti; quindi gli obbligazionisti subordinati (come il pensionato suicida e molti altri risparmiatori), subito dopo tutti gli altri obbligazionisti, e quindi i correntisti con più di 100.000 euro su conto corrente (e non importa se sono aziende o privati).

Solo dopo aver confiscato tutto questo denaro di risparmiatori, investitori e perfino società che con i loro conti correnti pagano fornitori e stipendi, possono intervenire i fondi di risoluzione nazionali ed europei.

Qualcuno riesce a rendersi conto di che catastrofe la Ue ha preparato per i suoi cittadini e imprenditori? 

Il caso italiano - prosegue il commento - solleva questioni generali sul trattamento delle istituzioni finanziarie in difficolta', sulla politica macroeconomia dell'area dell'euro e sulla Banca centrale europea.

In un mondo ideale, quello dei professori di finanza, (nel quale gli esseri umani sono solo numeri sui grafici -ndr) , si metterebbe fine a una crisi del debito del settore privato attraverso un processo di risoluzione. Tuttavia, quando i pensionati cominciano a uccidersi, il sostegno politico a questo processo incontra (purtroppo per i banchieri e i professori d'economia -ndr) un limite. E' cio' che sta accadendo in Italia, prosegue il Financial Times,  proprio quando il paese ha esaurito il margine di manovra fiscale e le opzioni legali.

Risolvere l'eccesso di debito, nel settore pubblico e privato, stampando moneta - continua Munchau - si chiama monetizzazione del debito ed e' illegale in base alle norme europee. La banca centrale puo' comprare strumenti di debito ma solo per condurre la sua politica monetaria, non per alleviare oneri; ma cio' apre "una vasta zona grigia".

Se l'alleggerimento quantitativo andra' avanti a lungo, come l'editorialista prevede, diventera' "uno strumento di risoluzione del debito". Quindi, ecco come, a suo parere, la crisi sara' risolta: non mediante una risoluzione del debito, non mediante un bailout fiscale stile Troika in Grecia, ma alla vecchia maniera, stampando moneta "sotto una qualche forma di travestimento legale".

"L'eurozona - conclude Munchau - finira' per monetizzare il debito"; cio' avverra' in un periodo lungo e non perche' sia la soluzione migliore, ma perche' le regole e i limiti politici non lasceranno scelta. L'alternativa sarebbe il fallimento di interi stati, ad iniziare dall'Italia, attraverso la confisca di immense risorse private per colmare l'immensa voragine dei crediti inesigibili delle banche italiane. Via possibile, ma di fatto equivalente alla bancarotta del Belpaese.

Redazione Milano. 


FINANCIAL TIMES E' TRISTE: I SUICIDI DI PENSIONATI ''PURTROPPO'' FRENANO LA POLITICA PER ''RISOLVERE'' LE CRISI BANCARIE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

FINANCIAL   TIMES   PENSIONATO   CRISI   BANCHE   DEBITI   UE   BCE   MONETA   STAMPARE   DENARO   FINANZA   ECONOMISTI   PROFESSORI   NUMERI   MUNCHAU    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL PRESIDENTE TRUMP ALL'ONU: ''GLI STATI-NAZIONE RESTANO IL VEICOLO MIGLIORE PER L'ELEVAZIONE DELLA CONDIZIONE UMANA''

IL PRESIDENTE TRUMP ALL'ONU: ''GLI STATI-NAZIONE RESTANO IL VEICOLO MIGLIORE PER L'ELEVAZIONE DELLA

mercoledì 20 settembre 2017
NEW YORK - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha minacciato di radere al suolo la Corea del Nord, se quest'ultima dovesse intraprendere azioni offensive contro gli Usa o i loro alleati
Continua
 
E' IN CORSO IL GOLPE SPAGNOLO IN CATALOGNA: GUARDIA CIVIL ARRESTA 12 MEMBRI DEL GOVERNO CATALANO, PIAZZE IN RIVOLTA

E' IN CORSO IL GOLPE SPAGNOLO IN CATALOGNA: GUARDIA CIVIL ARRESTA 12 MEMBRI DEL GOVERNO CATALANO,

mercoledì 20 settembre 2017
BARCELLONA - Il braccio di ferro tra la Catalogna e il governo centrale spagnolo di Mariano Rajoy, pupillo della Ue e fedele servitore della Commissione europea.  e' entrato nella sua fase piu'
Continua
SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA' BATTUTO L'URSS, ATTENTI!

SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA'

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Probabilmente nessuno e' a conoscenza del fatto che sabato scorso migliaia di polacchi hanno protestato davanti l'ufficio di rappresentanza della Commissione europea a Varsavia e la cosa non
Continua
 
UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A LONDRA NELLA TUBE

UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Ha un nome e un volto, almeno sulla stampa britannica, un dei due arrestati per la bomba sulla metropolitana di Londra di venerdì: si tratta di Yahya Faroukh, 21 anni, rifugiato
Continua
LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A 10.500 EURO-ANNO

LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A

lunedì 18 settembre 2017
PARIGI - La Francia dichiara guerra ai motori diesel. Il governo francese prevede un inasprimento della tassa "bonus-malus" sulle emissioni inquinanti degli scarichi delle automobili, soprattutto di
Continua
 
DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL'' DELLA NUOVA LEGA

DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL''

domenica 17 settembre 2017
PONTIDA - Da Pontida, Matteo Salvini ha lanciato messaggi chiari: law and order per il Paese, e un new deal - un nuovo corso - per giustizia, economia, sociale, Europa. "Mano libera alla Polizia", ha
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PROCEDURA D'INFRAZIONE UE CONTRO IL GOVERNO RENZI: SARA' DEFERITO ALLA CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA PER DISASTRO MIGRANTI

PROCEDURA D'INFRAZIONE UE CONTRO IL GOVERNO RENZI: SARA' DEFERITO ALLA CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA
Continua

 
IL PRINCIPALE QUOTIDIANO ECONOMICO DI FRANCIA LES ECHOS: ''L'ONDA LE PEN INONDERA' L'ITALIA. LA DESTRA CONTINUA A SALIRE''

IL PRINCIPALE QUOTIDIANO ECONOMICO DI FRANCIA LES ECHOS: ''L'ONDA LE PEN INONDERA' L'ITALIA. LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA NUOVA DESTRA TEDESCA DI ALTERNATIVA PER LA GERMANIA SALE ALL'11%

22 settembre - BERLINO - A due giorni dal voto in Germania i sondaggi indicano una
Continua

INPS, DATI ORRIBILI: 76% DEGLI ASSUNTI NEL 2017 HA UN POSTO DI

21 settembre - In Italia ''si registra un'ulteriore compressione dell'incidenza dei
Continua

LA BCE SCHIANTA IL GOVERNO PD SUL LAVORO: CALO DISOCCUPAZIONE NON

21 settembre - FRANCOFORTE - Il giudizio è tranciante e di sicuro non farà piacere al
Continua

STRANIERO CERCA DI VIOLENTARE UNA RAGAZZA IERI IERI SERA A MILANO

21 settembre - MILANO - Un romeno di 31 anni con numerosi precedenti, tra cui una
Continua

PORTUALI DI BARCELLONA RIFIUTANO SERVIZI A NAVI DELLA POLIZIA:

21 settembre - BARCELLONA - I lavoratori portuali di Barcellona hanno deciso di non
Continua

MATTEO SALVINI: ''TOTALE SOLIDARIETA' AI 14 ARRESTATI IN CATALOGNA.

20 settembre - ''Totale solidarieta' ai 14 cittadini arrestati in Catalogna dal governo
Continua

RESISTENZA PER LE VIE DI BARCELLONA: MIGLIAIA DI PERSONE OCCUPANO

20 settembre - BARCELLONA - Migliaia di persone sono scese in piazza a Barcellona per
Continua

APPELLO ALLA RESISTENZA DEL PRESIDENTE DELLA CATALOGNA CONTRO IL

20 settembre - BARCELLONA - Appello alla resistenza del presidente della Catalogna
Continua

GUARDIA CIVIL OCCUPA SEDI DEL GOVERNO CATALANO, FOLLA IN PIAZZA

20 settembre - BARCELLONA - Sono almeno dieci le persone arrestate - 12 dicono fonti
Continua

SPAGNA PRECIPITA NELLA DITTATURA: ARRESTATI 12 MEMBRI DEL GOVERNO

20 settembre - BARCELLONA - Arriva la notizia che la Guardia Civil spagnola ha
Continua
Precedenti »