46.287.372
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PADOAN PARLA DI ''AIUTO UMANITARIO'' PER RIMBORSARE PARTE DEL FURTO AGLI OBBLIGAZIONISTI DERUBATI, MA LA UE DICE: NO!

giovedì 10 dicembre 2015

BRUXELLES - Un "aiuto umanitario": e' cosi' che il ministero dell'Economia italiano, Pier Carlo Padoan, ha definito le misure allo studio per volare in soccorso dei piccoli risparmiatori che hanno perso in tutto circa 350 milioni di euro nel primo salvataggio di quattro banche regionali deciso dal governo di Roma alla fine di novembre secondo le "regole europee".

Parlare di aiuto "umanitario" tuttavia, ha scatenato le critiche di Bruxelles, dove fonti della Commissione europea hanno aspramente criticato l'uso del termine, che riguarderebbe invece solo le vere crisi umanitarie provocate da guerre o catastrofi naturali. Evidentemente, per le nomenclature burocratiche della Ue non contano neppure i suicidi, come quello avvenuto nei giorni scorsi di un pensionato toscano che si è tolto la vita per la disperazione di aver perso tutti i risparmi per colpa della confisca delle obbligazioni subordinate fatta tramite decreto dal governo Renzi.

In ogni caso, umanitario o meno che sia, il piano di Padoan nei suoi dettagli è ancora allo studio e riguarda la possibilita' che sia creato un fondo di 100 milioni di euro per permettere agli obbligazionisti di recuperare almeno il 30 per cento delle loro perdite.

Ma questo potrebbe suscitare ulteriori obiezioni da parte della Commissione europea, che potrebbe considerare questa misura come un aiuto di Stato alle banche in difficolta', cosa vietata dalle regole dell'Ue.

"Si tratta di riconoscere che un gruppo di concittadini e' in difficolta' economica", precisa Padoan: "E dunque sarebbe un aiuto contro la poverta' che non ha niente a che vedere con un meccanismo finanziario".

Il ministro italiano non nasconde la irritazione nei confronti di una Commissione ben piu' puntigliosa con Roma che con Berlino: la Germania infatti non ha incontrato altrettanti ostacoli - anzi, nessun ostacolo - da parte di Bruxelles quando si e' trattato di salvare la Hsh Nordbank con fondi pubblici, mentre ora si fa intransigente paladina delle nuove regole europee da far rispettare con ferrea fermezza.

Anche i banchieri italiani vanno all'attacco: "Noi siamo molto arrabbiati" ha dichiarato il presidente dell'Associazione Bancaria Italiana "La Germania puo' utilizzare i soldi pubblici e noi no, non e' corretto". Quindi, si tratta di due pesi e due misure, un criterio che è contrario allo spirito della costruzione dell'Unione bancaria europea e della stessa Unione europea. Se a Roma vi fosse un governo degno di questo nome, avrebbe rifiutato il capestro imposto dalla Ue per il salvataggio delle quattro banche fallite, e se la Ue avesse minacciato azioni, un governo degno di questo nome avrebbe a sua volta minacciato la Ue con uan semplice quanto efficace parolina: "italianexit".

Redazione Milano


PADOAN PARLA DI ''AIUTO UMANITARIO'' PER RIMBORSARE PARTE DEL FURTO AGLI OBBLIGAZIONISTI DERUBATI, MA LA UE DICE: NO!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UE   PADOAN   BRUXELLES   OBBLIGAZIONISTI   COMMISSIONE   BANCHE   FALLITE   PIANO   SALVATAGGIO   REGOLE   GERMANIA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E PIANI CRIMINALI

E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E

venerdì 21 aprile 2017
Le principali ONG impegnate nel traffico di africani verso l'Italia sono: Moas, Jugend Rettet, Stichting Bootvluchting, Médecins sans frontières, Save the children, Proactiva Open Arms,
Continua
 
FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE OMBRA PANAMENSI.

FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE

venerdì 21 aprile 2017
Gli sbarchi, certo, con i numeri che parlano di "un record senza precedenti" visto che "in poco piu' di 72 ore circa 8mila migranti sono approdati in Sicilia dopo una lunga traversata in mare", ma,
Continua
L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI TEMPORANEI (EUROPEI)

L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI

giovedì 20 aprile 2017
Al contrario dell'Italia l'Australia fa di tutto per proteggere i propri confini tant'e' che e' uno dei pochi se non l'unico paese ad essere riuscito a fermare l'arrivo di barconi carichi di
Continua
 
QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO PUBBLICO DEI RIBELLI

QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO

mercoledì 19 aprile 2017
ROMA - Dopo i dubbi (in latino, "dubia") che quattro cardinali gli hanno indirizzato in una lettera - privata ma poi pubblicata - la ribellione a Papa Francesco prende la forma di un convegno a due
Continua
L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA ''MONETA-GENERALE''

L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA

martedì 18 aprile 2017
“La Germania dovrebbe, visto che è divenuta pacifica e ragionevole, prendersi tutto ciò che l’Europa e il mondo intero le ha negato in due grandi guerre, una sorta di
Continua
 
L'ITALIA CROLLA IN PEZZI MENTRE VIENE INVASA DA ORDE DI MIGRANTI E IL GOVERNO STANZIA 4,6 MILIARDI PER LORO (VERGOGNA!)

L'ITALIA CROLLA IN PEZZI MENTRE VIENE INVASA DA ORDE DI MIGRANTI E IL GOVERNO STANZIA 4,6 MILIARDI

martedì 18 aprile 2017
Una rampa di collegamento del viadotto della tangenziale di Fossano, nel Cuneese, è crollata improvvisamente sulla strada sottostante, via Marene. Distrutta un'auto dei carabinieri, che stava
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SONO SEDICI LE BANCHE ITALIANE COMMISSARIATE, MA SOLO 4 SARANNO ''SALVATE'' PRIMA CHE SCATTI IL BAIL IN (POI, CATASTROFE)

SONO SEDICI LE BANCHE ITALIANE COMMISSARIATE, MA SOLO 4 SARANNO ''SALVATE'' PRIMA CHE SCATTI IL
Continua

 
BLOOMBERG LANCIA L'ALLARME ''BANCHE ITALIANE'': ''HANNO IN PANCIA 200 MILIARDI DI CREDITI MARCI. E' TERRORIZZANTE'' (ADDIO)

BLOOMBERG LANCIA L'ALLARME ''BANCHE ITALIANE'': ''HANNO IN PANCIA 200 MILIARDI DI CREDITI MARCI. E'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!