65.505.555
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PADOAN PARLA DI ''AIUTO UMANITARIO'' PER RIMBORSARE PARTE DEL FURTO AGLI OBBLIGAZIONISTI DERUBATI, MA LA UE DICE: NO!

giovedì 10 dicembre 2015

BRUXELLES - Un "aiuto umanitario": e' cosi' che il ministero dell'Economia italiano, Pier Carlo Padoan, ha definito le misure allo studio per volare in soccorso dei piccoli risparmiatori che hanno perso in tutto circa 350 milioni di euro nel primo salvataggio di quattro banche regionali deciso dal governo di Roma alla fine di novembre secondo le "regole europee".

Parlare di aiuto "umanitario" tuttavia, ha scatenato le critiche di Bruxelles, dove fonti della Commissione europea hanno aspramente criticato l'uso del termine, che riguarderebbe invece solo le vere crisi umanitarie provocate da guerre o catastrofi naturali. Evidentemente, per le nomenclature burocratiche della Ue non contano neppure i suicidi, come quello avvenuto nei giorni scorsi di un pensionato toscano che si è tolto la vita per la disperazione di aver perso tutti i risparmi per colpa della confisca delle obbligazioni subordinate fatta tramite decreto dal governo Renzi.

In ogni caso, umanitario o meno che sia, il piano di Padoan nei suoi dettagli è ancora allo studio e riguarda la possibilita' che sia creato un fondo di 100 milioni di euro per permettere agli obbligazionisti di recuperare almeno il 30 per cento delle loro perdite.

Ma questo potrebbe suscitare ulteriori obiezioni da parte della Commissione europea, che potrebbe considerare questa misura come un aiuto di Stato alle banche in difficolta', cosa vietata dalle regole dell'Ue.

"Si tratta di riconoscere che un gruppo di concittadini e' in difficolta' economica", precisa Padoan: "E dunque sarebbe un aiuto contro la poverta' che non ha niente a che vedere con un meccanismo finanziario".

Il ministro italiano non nasconde la irritazione nei confronti di una Commissione ben piu' puntigliosa con Roma che con Berlino: la Germania infatti non ha incontrato altrettanti ostacoli - anzi, nessun ostacolo - da parte di Bruxelles quando si e' trattato di salvare la Hsh Nordbank con fondi pubblici, mentre ora si fa intransigente paladina delle nuove regole europee da far rispettare con ferrea fermezza.

Anche i banchieri italiani vanno all'attacco: "Noi siamo molto arrabbiati" ha dichiarato il presidente dell'Associazione Bancaria Italiana "La Germania puo' utilizzare i soldi pubblici e noi no, non e' corretto". Quindi, si tratta di due pesi e due misure, un criterio che è contrario allo spirito della costruzione dell'Unione bancaria europea e della stessa Unione europea. Se a Roma vi fosse un governo degno di questo nome, avrebbe rifiutato il capestro imposto dalla Ue per il salvataggio delle quattro banche fallite, e se la Ue avesse minacciato azioni, un governo degno di questo nome avrebbe a sua volta minacciato la Ue con uan semplice quanto efficace parolina: "italianexit".

Redazione Milano


PADOAN PARLA DI ''AIUTO UMANITARIO'' PER RIMBORSARE PARTE DEL FURTO AGLI OBBLIGAZIONISTI DERUBATI, MA LA UE DICE: NO!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UE   PADOAN   BRUXELLES   OBBLIGAZIONISTI   COMMISSIONE   BANCHE   FALLITE   PIANO   SALVATAGGIO   REGOLE   GERMANIA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GALERA

NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
 
LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GAL

LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E SMENTISCONO MOSCOVICI)

IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E

giovedì 13 dicembre 2018
"Continuiamo a sostenere con convinzione la nostra proposta. Piena fiducia nel lavoro di Conte. Siamo persone di buon senso e soprattutto teniamo fede a ciò che avevamo promesso ai cittadini,
Continua
 
MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA  LUI) SALVATO MACRON POTRA' AIUTARLO?

MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA LUI) SALVATO

mercoledì 12 dicembre 2018
BRUXELLES - Per tentare di soddisfare le rivendicazioni dei gilet gialli e provare a porre fine alla loro protesta,Macron è stato costretto, pena una vera "rivoluzione" di piazza in tutta la
Continua
REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE  PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A PMI E' FONDAMENTALE

REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A

mercoledì 12 dicembre 2018
MILANO - Oltre 26 milioni di euro per rifinanziare importanti bandi a favore delle micro, piccole e medie imprese. La Giunta della Regione Lombardia, su proposta dell'assessore allo Sviluppo
Continua
 
LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO DI BILANCIO PRESENTATO''

LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO

martedì 11 dicembre 2018
BRUXELLES - Nella sostanza, la Commissione Ue ha dato del "parolaio" e implicitamente del bugiardo al presidente francese Macron.  "La situazione e' questa: in Francia per ora abbiamo un
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SONO SEDICI LE BANCHE ITALIANE COMMISSARIATE, MA SOLO 4 SARANNO ''SALVATE'' PRIMA CHE SCATTI IL BAIL IN (POI, CATASTROFE)

SONO SEDICI LE BANCHE ITALIANE COMMISSARIATE, MA SOLO 4 SARANNO ''SALVATE'' PRIMA CHE SCATTI IL
Continua

 
BLOOMBERG LANCIA L'ALLARME ''BANCHE ITALIANE'': ''HANNO IN PANCIA 200 MILIARDI DI CREDITI MARCI. E' TERRORIZZANTE'' (ADDIO)

BLOOMBERG LANCIA L'ALLARME ''BANCHE ITALIANE'': ''HANNO IN PANCIA 200 MILIARDI DI CREDITI MARCI. E'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!