46.312.404
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MATTEO SALVINI PRESENTA A FRATELLI D'ITALIA E FORZA ITALIA SEI PUNTI BASE PER IL PROGRAMMA CONDIVISO DI GOVERNO

venerdì 4 dicembre 2015

MILANO - La Lega rompe gli indugi e si rivolge direttamente e pubblicamente ai suoi possibili alleati del futuro governo del Paese: "Le aperture sul programma fatte da Forza Italia e Fratelli d'Italia dal palco di Bologna sono state importanti. Adesso il lavoro che ci attende e' quello di costruire una piattaforma programmatica solida e condivisa". Lo scrive il leader della Lega Matteo Salvini in un intervento sul Sole 24 Ore  in edicola questa mattina in cui propone sei "punti di discussione": meno tasse, meno Europa, meno Stato, piu' aiuto, piu' garanzie e piu' sicurezza.

In tema di tasse, Salvini rilancia la flat tax, l'aliquota unica che sarebbe "ottimale al 15%". Sull'Europa, "occorre individuare una 'voce comune', un cammino condiviso che ci porti a rimediare agli errori del passato nel modo piu' indolore possibile, sia sul piano dei trattati sia sulla questione valutaria", scrive il segretario del Carroccio, che apre a "un tavolo comune" per arrivare a una posizione condivisa sull'euro.

"I cardini della riforma dello Stato - prosegue Salvini - dovrebbero essere costruiti attorno alla separazione fra la spesa necessaria alla produzione dei servizi, che deve essere in molti casi aumentata sulla base di criteri di efficienza e costi standard, e le spese legate ai trasferimenti fiscali o agli incentivi economici, che devono invece essere pesantemente riqualificate perche' non diventino bacini di clientele".

Sul fronte del welfare, "la Lega Nord propone di concentrare le risorse sul sostegno alla famiglia tradizionale e alla natalita' perche' si ritorni alla gioia di poter fare figli senza ricorrere all'orrore della sostituzione della popolazione per via di immigrazione incontrollata", prosegue l'intervento, insieme a "una revisione degli ordini e una riforma delle professioni" per evitare la fuga dei cervelli.

Parlando di garanzie Salvini chiede "regole certe, divieto di retroattivita' dei provvedimenti fiscali e un sistema pensionistico uguale per tutti". Quanto alla sicurezza, la proposta e' di abolire il reato di eccesso colposo di legittima difesa" e "potenziare le forze di polizia", anche con l'unione dei corpi delle forze dell'ordine. 

Si attendono - ora - le aperture al dibattito. Interessante anche il fatto che Salvini sia stato "accolto" in quella che appare essere la presentazione ufficiale del programma della Lega, dal quotidiano di Confindustria letto dalla borghesia italiana. 

Redazione Milano


MATTEO SALVINI PRESENTA A FRATELLI D'ITALIA E FORZA ITALIA SEI PUNTI BASE PER IL PROGRAMMA CONDIVISO DI GOVERNO




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E PIANI CRIMINALI

E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E

venerdì 21 aprile 2017
Le principali ONG impegnate nel traffico di africani verso l'Italia sono: Moas, Jugend Rettet, Stichting Bootvluchting, Médecins sans frontières, Save the children, Proactiva Open Arms,
Continua
 
FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE OMBRA PANAMENSI.

FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE

venerdì 21 aprile 2017
Gli sbarchi, certo, con i numeri che parlano di "un record senza precedenti" visto che "in poco piu' di 72 ore circa 8mila migranti sono approdati in Sicilia dopo una lunga traversata in mare", ma,
Continua
L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI TEMPORANEI (EUROPEI)

L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI

giovedì 20 aprile 2017
Al contrario dell'Italia l'Australia fa di tutto per proteggere i propri confini tant'e' che e' uno dei pochi se non l'unico paese ad essere riuscito a fermare l'arrivo di barconi carichi di
Continua
 
QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO PUBBLICO DEI RIBELLI

QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO

mercoledì 19 aprile 2017
ROMA - Dopo i dubbi (in latino, "dubia") che quattro cardinali gli hanno indirizzato in una lettera - privata ma poi pubblicata - la ribellione a Papa Francesco prende la forma di un convegno a due
Continua
L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA ''MONETA-GENERALE''

L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA

martedì 18 aprile 2017
“La Germania dovrebbe, visto che è divenuta pacifica e ragionevole, prendersi tutto ciò che l’Europa e il mondo intero le ha negato in due grandi guerre, una sorta di
Continua
 
L'ITALIA CROLLA IN PEZZI MENTRE VIENE INVASA DA ORDE DI MIGRANTI E IL GOVERNO STANZIA 4,6 MILIARDI PER LORO (VERGOGNA!)

L'ITALIA CROLLA IN PEZZI MENTRE VIENE INVASA DA ORDE DI MIGRANTI E IL GOVERNO STANZIA 4,6 MILIARDI

martedì 18 aprile 2017
Una rampa di collegamento del viadotto della tangenziale di Fossano, nel Cuneese, è crollata improvvisamente sulla strada sottostante, via Marene. Distrutta un'auto dei carabinieri, che stava
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL PRESIDE CHE VIETA IL NATALE A SCUOLA LASCIA CHE ''FESTEGGINO'' NEL SUO ISTITUTO TOPI, DEGRADO E PERICOLO DI CROLLI

IL PRESIDE CHE VIETA IL NATALE A SCUOLA LASCIA CHE ''FESTEGGINO'' NEL SUO ISTITUTO TOPI, DEGRADO E
Continua

 
PRESIDENTE FONDAZIONE CARIFE A RENZI: LA UE T'HA IMPOSTO SALVA BANCHE,T'E' MANCATO CORAGGIO E SCHIENA DRITTA PER DIRE NO

PRESIDENTE FONDAZIONE CARIFE A RENZI: LA UE T'HA IMPOSTO SALVA BANCHE,T'E' MANCATO CORAGGIO E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!