44.217.421
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ELEZIONI FRANCESI: SOCIALISTI NEL BARATRO FRONT NATIONAL ALLE STELLE, SARKOZY RIFIUTA L'AMMUCCHIATA PER SALVARE HOLLANDE

mercoledì 2 dicembre 2015

PARIGI - Per il Partito socialista francese, i nodi politici delle prossime elezioni regionali verranno al pettine al primo turno: per la sera di domenica 6 dicembre infatti - quando si sapranno le proiezioni dei risultati elettorali - e' gia' stata convocata la riunione straordinaria del suo Ufficio politico nazionale.

Già questo, la dice lunga sulla batosta che i socialisti di Hollande pensano di ricevere.

In ogni caso, sarà in questa riunione d'emergenza che i Socialisti tenteranno di mettere a punto una posizione comune sulla strategia da adottare al secondo turno, il 13 dicembre, nelle Regioni dove potrebbe vincere il Front national: si trattera' percio' di decidere dove mantenere in corsa i propri candidati, dove ritirarli (sempre nell'ipotesi che qualche socialista arrivi al ballottaggio) e dove infine fondere le liste con i partiti di centro-destra, che significa dar corpo alla grande ammucchiata per provare a battere Marine Le Pen.

Tuttavia, per quest'ultima opzione sara' indispensabile l'assenso della destra tradizionale,  invece a tutt'oggi il principale partito del centrodestra, I Repubblicani (Ir, ex-Ump) non ha alcuna intenzione di aprire ad una "unione repubblicana" per impedire al Fn di accedere alle stanze dei bottoni di alcune importanti Regioni.

La linea ufficiale del partito che ha di nuovo alla guida Sarkozy è: "niente fronte repubblicano con i socialisti, nè Front national".

Nessun aiuto - quindi - ad una sinistra allo sbando.

Il motivo e' chiaro: il centrodestra guidato da Sarkozy non intende dare adito alla propaganda di Marine le Pen, che rivendica per il suo partito il ruolo di unica opposizione alla "casta" rappresentata dalle formazioni "tradizionali" da lei dispregiativamente accomunate e indicate con la sigla "UmPs", per altro veritiera, se si guarda a quanto accaduto finora.

Quindi, i Repubblicani tentano di esorcizzare uno scenario che sarebbe disastroso anche per loro, sperando che l'avanzata del Front National non sia cosi' travolgente come indicano i sondaggi di opinione, che danno il partito di Marine Le Pen vicino al 40%.

Dopo il bagno di unita' nazionale seguito agli attentati del 13 novembre a Parigi e l'ubriacatura internazionale della Conferenza sul clima, domenica prossima tutti i partiti dovranno tornare a fare politica "politicienne"; e per il presidente Francois Hollande ed il suo primo ministro Manuel Valls sara' il momento di prendere decisioni, anche dolorose: la stampa francese d'ogni orientamento già scrive che se per Hollande e Valls sarà una disfatta, dovranno prenderne atto e dimettersi. Tutti e due.

Redazione Milano.


ELEZIONI FRANCESI: SOCIALISTI NEL BARATRO FRONT NATIONAL ALLE STELLE, SARKOZY RIFIUTA L'AMMUCCHIATA PER SALVARE HOLLANDE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

ELEZIONI   FRANCIA   MARINE   LE PEN   SARKOZY   HOLLANDE   SOCIALISTI   FRONT   NATIONAL   WALLS   GOVERNO   DIMISSIONI   PARIGI   BALLOTTAGGIO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO FA TANTA PAURA ALLA UE

TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO

giovedì 23 febbraio 2017
"Il presidente Trump riafferma il primato della politica sulla finanza". A dirlo in un'intervista con Labitalia Maurizio Primanni, ceo di Excellence Consulting, società di consulenza nel
Continua
 
SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE DIVENTARE SUBITO PRESIDENTE)

SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE

giovedì 23 febbraio 2017
PARIGI - Crescono del 2,5 per cento rispetto a inizio febbraio per il leader del partito Front National, Marine Le Pen, le possibilita' di vincere al primo turno le elezioni presidenziali
Continua
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA

mercoledì 22 febbraio 2017
BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a
Continua
NUBE RADIOATTIVA CARICA DI IODIO 131 SI AGGIRA PER I CIELI D'EUROPA DA SETTIMANE, MA LA NOTIZIA E' STATA CENSURATA

NUBE RADIOATTIVA CARICA DI IODIO 131 SI AGGIRA PER I CIELI D'EUROPA DA SETTIMANE, MA LA NOTIZIA E'

mercoledì 22 febbraio 2017
Un misterioso aumento della radioattività è stato segnalato da gennaio in vaste aree dell'Europa senza motivo apparente. "Piccole quantità" di Iodio 131, materiale radioattivo di
Continua
 
CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'': PRESIDIARE I CONFINI FUNZIONA

CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'':

martedì 21 febbraio 2017
LONDRA - La chiusura della rotta balcanica ha scatenato accese polemiche tra i sostenitori dell'accoglienza a tutti i costi, ma tale blocco ha avuto risultati positivi in Svizzera visto che ha
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL WALL STREET JOURNAL ANNUNCIA - DI FATTO - LA FINE DELL'UNIONE EUROPEA: UNA SCATOLA VUOTA DA BUTTAR VIA AL PIU' PRESTO

IL WALL STREET JOURNAL ANNUNCIA - DI FATTO - LA FINE DELL'UNIONE EUROPEA: UNA SCATOLA VUOTA DA
Continua

 
RUSSIA MOSTRA PROVE - FOTOGRAFICHE - DELL'ALLEANZA DELLA TURCHIA CON L'ISIS: ECCO COME VENDE IL PETROLIO DEI TAGLIAGOLE

RUSSIA MOSTRA PROVE - FOTOGRAFICHE - DELL'ALLEANZA DELLA TURCHIA CON L'ISIS: ECCO COME VENDE IL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LEGA CONDANNATA PER AVER USATO LA PAROLA ''CLANDESTINI'' (SAREBBE

23 febbraio - MILANO - ''C'e' qualcuno che, oltre ad imporci un'immigrazione fuori
Continua

BRUTALE SCHIANTO DELLE ASSUNZIONI A TEMPO INDETERMINATO: -91,1%

23 febbraio - Brusca frenata con schianto - viste le percentuali di caduta - nel 2016
Continua

PERFINO PADOAN AMMETTE CHE CI POTRANNO ESSERE ALTRE ''BREXIT'' A

23 febbraio - PARIGI - L'Europa ha la possibilita' di utilizzare la Brexit come
Continua
A MILANO IN PIAZZA DUOMO COLLOCATE TIPICHE PIANTE LOMBARDE: I BANANI...

A MILANO IN PIAZZA DUOMO COLLOCATE TIPICHE PIANTE LOMBARDE: I

23 febbraio - MILANO - Dopo le palme in piazza Duomo a Milano spuntano i banani...
Continua

CROLLO DELLE VENDITE AL DETTAGLIO A DICEMBRE, PEGGIO DEL 2015 (CHE

23 febbraio - Nel mese dell'anno che normalmente vede un incremento delle vendite al
Continua

8 ANNI ALL'EX PRESIDENTE DI CARIGE: TRUFFA RICICLAGGIO ASSOCIAZIONE

22 febbraio - GENOVA - Otto anni, 2 mesi e interdizione perpetua dai pubblici uffici.
Continua

+++UOMO ARMATO ENTRA IN UNA SCUOLA PROFESSIONALE IN GERMANIA+++

22 febbraio - BERLINO - La polizia tedesca sta intervenendo in modo massiccio in una
Continua

IL MINISTERO DEGLI ESTERI RUSSO DA' IL VIA ALLA RUBRICA ''FAKE

22 febbraio - MOSCA - Era stato annunciato qualche giorno fa, ora è realtà. Il
Continua

DUE DEPUTATI DELL'SPD ACCUSATI DI RICICLAGGIO E TRAFFICO DI ARMI

22 febbraio - La Procura di Monaco di Baviera ha incriminato, sulla base di
Continua

L'NCD SI SFILA E DICE A ORFINI: IL PD SI SCORDI I NOSTRI VOTI PER

22 febbraio - ''Da qui lancio un messaggio molto chiaro al reggente Orfini: si guardi
Continua
Precedenti »