49.861.097
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL WALL STREET JOURNAL ANNUNCIA - DI FATTO - LA FINE DELL'UNIONE EUROPEA: UNA SCATOLA VUOTA DA BUTTAR VIA AL PIU' PRESTO

mercoledì 2 dicembre 2015

NEW YORK - L'Unione Europea, scrive oggi il "Wall Street Journal", e' spesso additata a responsabile di molte delle difficolta' del Vecchio continente, ed è vero. I critici accusano Bruxelles di comprimere la sovranita' nazionale, schiacciare le economie con un dedalo di legacci fiscali, minare l'impresa col suo eccessivo burocratismo ed esporre i paesi dell'Unione ai rischi dell'immigrazione e del terrorismo con la sua politica quasi ideologica dei confini aperti.

L'euroscetticismo "domina oramai l'agenda politica di paesi variegati quali Regno Unito, Francia, Polonia e Italia". Secondo il Wall Street Journal, pero', questa narrativa e' incompleta, perche' manca di cogliere il punto fondamentale: l'Ue e' innanzitutto un gigante dai piedi d'argilla, una costruzione "definita dalle sue debolezze piu' che dalla sua forza". E come tale, destinato a crollare.

Il progetto europeo si e' trascinato negli anni sotto la spinta delle crisi, proprio come aveva previsto il suo fondatore, Jean Monnet. I paesi membri dell'Unione hanno faticosamente trovato risposte comuni a sfide comuni, ma per la maggior parte non sono riusciti a spingere questa recalcitrante comunione d'intenti oltre le aree del commercio e della competizione.

Il potere, in molte altre aree, continua a risiedere secondo nei governi nazionali, specie quelli dei paesi europei piu' forti come la Germania , ed e' a questi ultimi e non a Bruxelles che in ultima analisi va attribuita la responsabilita' per il grave stato di salute comatoso del progetto europeo.

Il progetto di unione bancaria europea in discussione in questi giorni, ad esempio, e' emblematico. Si tratta della risposta definitiva dell'Unione alla crisi dell'eurozona: un progetto di assicurazione comune dei depositi che molti economisti ritengono vitale per la sopravvivenza dell'euro.

Si tratta inoltre di un passo inevitabile, date le premesse: gli Stati dell'euro hanno gia' rinunciato alla responsabilita' di regolamentare il settore bancario e di intervenire direttamente in caso di fallimento dei singoli istituti, fatte salve le "deroghe" concesse alla Germania. Eppure, perfino le piu' modeste proposte di garanzia comune dei depositi cadono vittima dei veti incrociati, e l'unione bancaria è avviata ad essere tale soltanto di nome. La ragione, secondo il Wall Street Journal, e' presto detta: la fiducia reciproca tra gli Stati membri dell'Unione e' evaporata, e quindi che senso ha ancora l'Unione europea?

A parere del più autorevole dei quotidiani economico-finanziari del mondo, la Ue è una scatola vuota che prima o poi verrà smatellata, ma data l'accelerazione degli avvenimenti in Europa, sia nella zona euro con al perdurante stagnazione, sia nel complesso della Ue, afflitta da politiche economiche imposte da Bruxelles che si sono dimostrate errate e pur tuttavia non vengono cambiate, questo smantellamento avverrà molto prima di quanto addirittura si possa prevedere.

Redazione Milano


IL WALL STREET JOURNAL ANNUNCIA - DI FATTO - LA FINE DELL'UNIONE EUROPEA: UNA SCATOLA VUOTA DA BUTTAR VIA AL PIU' PRESTO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

WAAL   STREET   JOURNAL   UE   EUROPA   EURO   BRUXELLES   GERMANIA   ITALIA   BANCHE   BANCARIA   JEAN   MONNET    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU

venerdì 21 luglio 2017
In queste settimane, l’ex sindaco di firenze e mai rimpianto premier, si muove sottotraccia per far star sereno Gentiloni, alla stessa maniera in cui fece star sereno Letta, ovvero trovare
Continua
 
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua
LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA AMERICANA DELLA GIUSTIZIA

LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA

mercoledì 19 luglio 2017
"Di fronte al grave attacco contro l'indipendenza della giustizia in Polonia" la Commissione europea oggi ha minacciato di fare un passo senza precedenti verso sanzioni contro il governo nazionalista
Continua
 
COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E CORAGGIO PER TUTTI NOI

COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E

mercoledì 19 luglio 2017
Riportiamo - parola per parola - l'ultimo intervento pubblico del giudice Paolo Borsellino, la sera del  25 giugno del 1992, quando decise di partecipare ad un dibattito organizzato da Micromega
Continua
THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE AL MONDO (COME RAQQA)

THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE

martedì 18 luglio 2017
LONDON - Naples, the Italian city, is famed throughout the world for its links to organised crime. Mafia hits in Naples are more frequent than elsewhere in the home of Italy’s oldest crime
Continua
 
ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO VIOLENZE, ANCHE SESSUALI

ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO

martedì 18 luglio 2017
RATISBONA -  GERMANIA - Esplode lo scandalo dei maltrattamenti e degli abusi sessuali subiti da centinaia di ragazzi e bambini del coro cattolico del Duomo di Ratisbona, il piu' antico coro di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
QUESTO E' L'ISIS, BUONO SOLO A TAGLIARE LE GOLE DI VITTIME INNOCENTI. (ALLA FINE DEL FILMATO, IL TIZIO E' MORTO)

QUESTO E' L'ISIS, BUONO SOLO A TAGLIARE LE GOLE DI VITTIME INNOCENTI. (ALLA FINE DEL FILMATO, IL
Continua

 
ELEZIONI FRANCESI: SOCIALISTI NEL BARATRO FRONT NATIONAL ALLE STELLE, SARKOZY RIFIUTA L'AMMUCCHIATA PER SALVARE HOLLANDE

ELEZIONI FRANCESI: SOCIALISTI NEL BARATRO FRONT NATIONAL ALLE STELLE, SARKOZY RIFIUTA L'AMMUCCHIATA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!