50.756.306
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL PRESIDE CHE VIETA IL NATALE A SCUOLA LASCIA CHE ''FESTEGGINO'' NEL SUO ISTITUTO TOPI, DEGRADO E PERICOLO DI CROLLI

lunedì 30 novembre 2015

ROZZANO - "Degrado, sporcizia, pareti sporche e scrostate. Aule, bagni e cortili fatiscenti se non addirittura pericolosi per i bambini, scotch e cartoni per impedire ai topi di scorrazzare tra i banchi.

Dopo aver donato il presepe alla scuola Garofani di Rozzano, Matteo Salvini, accompagnato da alcuni insegnanti e genitori, ha visitato l'interno della scuola scoprendo che la vicenda del mancato festeggiamento del Natale e' solo uno dei problemi della scuola e anzi, "stupisce molto che il dirigente scolastico si preoccupasse tanto di impedire il Natale invece di garantire i livelli minimi di sicurezza al plesso scolastico".

E' quanto si legge in una nota della Lega Nord. "Abbiamo rimesso al suo posto Gesu' Bambino e ribadito che i Canti di Natale non danno fastidio a nessuno ma bambini, insegnanti e genitori si meritano una scuola migliore", prosegue Salvini che sottolinea: "Renzi, se ci sei batti un colpo" e "vieni a visitare la scuola di Rozzano. Dov'e' finita la tanto decantata buona scuola? E i soldi per la messa in sicurezza? Di certo qui a Rozzano non sono mai arrivati. Tetti crollati abbandonati in cortile, buchi nei bagni tappati con nastro adesivo per pacchi nel tentativo di fermare i topi".

Sulla sua pagina Facebook, Salvini ha postato una serie di foto - agghiaccianti - scattate all'interno dell'istituto in via Garofani dove compaiono "pareti imbrattate e scrostate, porte delle aule bloccate dall'interno con sbarre di ferro, cartone utilizzato per separare i bagni maschili e femminili".

"Pazzesco - dice Salvini - i genitori mi hanno raccontato che la prossima settimana si armeranno di secchi di vernice, pennelli e rulli per imbiancare aule e corridoi. E Renzi dov'e' finito? La sua buona scuola? Crollata, come il tetto della Garofani di Rozzano".

Redazione Milano.


IL PRESIDE CHE VIETA IL NATALE A SCUOLA LASCIA CHE ''FESTEGGINO'' NEL SUO ISTITUTO TOPI, DEGRADO E PERICOLO DI CROLLI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

ROZZANO   DEGRADO   SCUOLA   CROLLI   TOPI   AULE   CROLLATE   PRESIDE   VIETATO   NATALE   SALVINI   LEGA   PROTESTA   ALUNNI   RENZI   BUONA SCUOLA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
 
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
 
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
 
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
C'E' UNA ''LEHMAN BROTHERS'' IN ITALIA: C'E' CHI HA IMPACCHETTATO OBBLIGAZIONI SUBORDINATE DENTRO TITOLI IN CIRCOLAZIONE

C'E' UNA ''LEHMAN BROTHERS'' IN ITALIA: C'E' CHI HA IMPACCHETTATO OBBLIGAZIONI SUBORDINATE DENTRO
Continua

 
MATTEO SALVINI PRESENTA A FRATELLI D'ITALIA E FORZA ITALIA SEI PUNTI BASE PER IL PROGRAMMA CONDIVISO DI GOVERNO

MATTEO SALVINI PRESENTA A FRATELLI D'ITALIA E FORZA ITALIA SEI PUNTI BASE PER IL PROGRAMMA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!