65.346.582
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL GOVERNO BRITANNICO - CHE HA RIFIUTATO IL FISCAL COMPACT, L'EURO, IL CONTROLLO DI BILANCIO DELLA UE - VARA NUOVE SPESE

lunedì 30 novembre 2015

LONDRA - Forse sono pochissimi coloro che sono al corrente del fatto che la settimana scorsa il cancelliere britannico George Osborne ha presentato al parlamento la legge di bilancio autunnale e la cosa non deve sorprendere visto che in Italia nessuno ne ha parlato.

Il motivo di questa censura mediatica sta nel fatto che il governo britannico ha fatto una politica di bilancio espansiva che e' lontana anni luce dalle politiche di austerita' imposte dal governo italiano e questo grazie al fatto che la Gran Bretagna, oltre ad essere fuori dall'euro, e' anche fuori dal fiscal compact. E quindi, i parassiti della Commissione europea non possono permettersi di dire alcunchè sulle scelte economiche del governo del Regno Unito.

Ma cosa prevede questa legge di bilancio?

L'aspetto principale e' che le entrate nelle casse dello stato britannico per il prossimo anno saranno superiori all'equivalente di 8 miliardi di euro del previsto ( e nel 2020 dovrebbero essere superiori all'equivalente di 35 miliardi di euro) e quindi il governo puo' permettersi di spendere di piu'.

Per quanto riguarda la spesa il governo pensa di mantenere i crediti fiscali ai lavoratori delle fasce deboli che costano ogni anno 42 miliardi di sterline.

Inoltre il governo vuole evitare tagli alle forze dell'ordine, aumentare le pensioni minime e portarle a 150 sterline a settimana, aumentare gli aiuti ai paesi in via di sviluppo portandoli a 20 miliardi di sterline all'anno e dare aiuti alle giovani famiglie inglesi per comprare la loro prima casa.

Sul fronte delle entrare si prevedono aumenti sulle tasse di acquisto delle seconde case, aumenti delle tasse comunali per finanziare le spese per gli anziani e una tassa per finanziare programmi di apprendistato.

Si prevedono tagli per gli impiegati statali (80mila posto a rischio) e anche tagli sui finanziamenti pubblici ai partiti di opposizione che solo molto bassi se paragonati a quelli italiani.

Tale proposta di bilancio e' stata molto criticata dalla stampa e dall'opposizione perche' prevede una spesa molto alta per gli aiuti al terzo mondo e non rispetta le promesse fatte da Osborne di intraprendere misure di austerita' ma cio' che conta per gli italiani e' il fatto che il governo britannico possa scegliere liberamente come spendere i propri soldi senza dover chiedere il permesso ai parassiti di Bruxelles e questo da' parecchio fastidio ai politici di casa nostra.

Ovviamente l'Italia potrebbe fare lo stesso se uscisse dall'euro e dal fiscal compact ma alla nostra classe politica non conviene far conoscere questa verita' perchè, se lo facesse, troverebbe impossibile raccontare panzane all'opinione pubblica sull'euro e l'Unione Europea.

Noi ovviamente non ci stiamo e per questo abbiamo deciso di riportare questa notizia scomoda.

 

GIUSEPPE DE SANTIS


IL GOVERNO BRITANNICO - CHE HA RIFIUTATO IL FISCAL COMPACT, L'EURO, IL CONTROLLO DI BILANCIO DELLA UE - VARA NUOVE SPESE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

STERLINA   LONDRA   GOVERNO   BRITANNICO   UE   EURO   SPESE   BILANCIO   ESPANSIVO   CASA   POVERI   PENSIONI   AUMENTO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
RICHIEDENTI ASILO NIGERIANI SPACCIATORI DI DROGA AVEVANO LA BASE DENTRO UN CENTRO ACCOGLIENZA DELLA CROCE ROSSA!

RICHIEDENTI ASILO NIGERIANI SPACCIATORI DI DROGA AVEVANO LA BASE DENTRO UN CENTRO ACCOGLIENZA DELLA

giovedì 6 dicembre 2018
LUCCA - Africani spacciavano, come nulla fosse, addirittura dentro una struttura della Croce Rossa. Gli agenti della questura di Lucca hanno effettuato questa mattina un'operazione contro lo spaccio
Continua
 
IL GOVERNO DIRA' BASTA ALLA ''OPERAZIONE SOPHIA'' (FIRMATA DA RENZI) L'INVASIONE E' FINITA E NON DEVE PIU' ACCADERE

IL GOVERNO DIRA' BASTA ALLA ''OPERAZIONE SOPHIA'' (FIRMATA DA RENZI) L'INVASIONE E' FINITA E NON

mercoledì 5 dicembre 2018
ROMA -  Il governo italiano è pronto a dare l'alt all'operazione Sophia. Il piano operativo lanciato dall'Unione europea all'indomani dei naufragi avvenuti nell'aprile 2015 con lo scopo
Continua
MACRON CEDE AI GILET GIALLI (6 MESI DI BLOCCO TASSE CARBURANTI) MA NON BASTA PIU': I FRANCESI VOGLIONO CHE SE NE VADA

MACRON CEDE AI GILET GIALLI (6 MESI DI BLOCCO TASSE CARBURANTI) MA NON BASTA PIU': I FRANCESI

martedì 4 dicembre 2018
PARIGI - Macron ha perso, ma i gilet gialli non hanno ancora vinto, dato che ormai chedono a viso aperto le dimissioni del presidente della Repubblica. Sei mesi di sospensione dell'aumento delle
Continua
 
ALLEN SINAI - ECONOMISTA DI FAMA MONDIALE - DA' RAGIONE AL GOVERNO ITALIANO: ''AUSTERITY STRADA SBAGLIATA LA UE HA TORTO''

ALLEN SINAI - ECONOMISTA DI FAMA MONDIALE - DA' RAGIONE AL GOVERNO ITALIANO: ''AUSTERITY STRADA

martedì 4 dicembre 2018
"Insistere con le politiche di austerity e' la strada sbagliata. A maggior ragione quando un Paese sta rallentando la sua crescita deve spendere molto, mettere soldi nelle tasche dei cittadini e
Continua
LA DESTRA NAZIONALISTA EUROSCETTICA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA DILAGA IN SVEZIA: CENTROSINISTRA PERDE LE AMMINISTRATIVE

LA DESTRA NAZIONALISTA EUROSCETTICA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA DILAGA IN SVEZIA: CENTROSINISTRA

lunedì 3 dicembre 2018
LONDRA - Sono passati quasi 3 mesi da quando gli elettori svedesi sono andati alle urne per eleggere il parlamento ma ancora non si e' riusciti a formare un nuovo governo e questo perche' gli
Continua
 
ELEZIONI IN SPAGNA: L'ANDALUSIA, DA 36 ANNI ROSSA, VIRA RADICALMENTE A DESTRA. I SOCIALISTI NON GOVERNERANNO VOX TRIONFA

ELEZIONI IN SPAGNA: L'ANDALUSIA, DA 36 ANNI ROSSA, VIRA RADICALMENTE A DESTRA. I SOCIALISTI NON

lunedì 3 dicembre 2018
MADRID -  Con le elezioni celebrate ieri, domenica, l'Andalusia, la regione piu' popolata della Spagna, compie un passo senza precedenti verso destra, mettendo fine al dominio dei socialisti,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SPECIALE MEDIO ORIENTE / ECCO COSA STA ACCADENDO NEGLI EMIRATI ARABI UNITI: DA ''SVIZZERA'' DEL GOLFO PERSICO A ''SPARTA''

SPECIALE MEDIO ORIENTE / ECCO COSA STA ACCADENDO NEGLI EMIRATI ARABI UNITI: DA ''SVIZZERA'' DEL
Continua

 
L'ISIS CONQUISTA MEZZA LIBIA E PREPARA DA SIRTE L'ATTACCO ALL'ITALIA: PRONTI MIGLIAIA DI TAGLIAGOLE ARMATI FINO AI DENTI

L'ISIS CONQUISTA MEZZA LIBIA E PREPARA DA SIRTE L'ATTACCO ALL'ITALIA: PRONTI MIGLIAIA DI TAGLIAGOLE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

PER ENTRARE IN GRAN BRETAGNA SERVIRA' IL PASSAPORTO (DAL 2021)

6 dicembre - Per i cittadini dell'Unione Europea che vogliono recarsi nel Regno Unito
Continua

IL VICE PREMIER SALVINI E' IL PIU' APPREZZATO DAGLI ITALIANI (49%)

6 dicembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agorà, condotto da
Continua

MACRON IN FONDO AL POZZO: 79% DEI FRANCESI LO DISPREZZA (NESSUNO

6 dicembre - PARIGI - Doveva essere l'alfiere del ''cambiamento'' e il grande
Continua

STANZIATI 250 MILIONI PER COSTRUIRE NUOVI PONTI SUL PO (AL POSTO

6 dicembre - ''Esprimo soddisfazione per l'approvazione del mio emendamento alla
Continua

I GILET GIALLI STAVANO PER DARE L'ASSALTO ALLA SORBONA, IMPIEGATI

6 dicembre - PARIGI - L'edificio storico della Sorbona, nel quartiere Latino a
Continua

SALVINI: NOI DISUMANI? LA FRANCIA HA RESPINTO 50.000 PERSONE, DONNE

6 dicembre - ''Noi disumani? Trentacinque euro al giorno, vitto, alloggio, sigarette
Continua

SALVINI: MISSIONE SOPHIA FINIRA' IL 31 DICEMBRE, HOTSPOT CONVERTITI

5 dicembre - La missione europea nel Mediterraneo Eunavformed Sophia scadrà il 31
Continua

BORSE UE IN FORTE CALO SULLA SCIA DI WALL STREET: GLOBALIZZAZIONE

5 dicembre - Uno dei piu' forti 'sell off' degli ultimi tempi a Wall Street impatta
Continua

MATTEO SALVINI: FORSE QUALCUNO VOLEVA MINISTRI PALUDATI E

4 dicembre - ''Ministro o non ministro, io non cambio e continuero' a condividere con
Continua

LA NAZIONALE ITALIANA DI BOWLING BATTE GLI USA E DIVENTA CAMPIONE

4 dicembre - HONG KONG - Sorpresa ai campionati mondiali di bowling ad Hong Kong.
Continua
Precedenti »