63.336.755
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

INABISSAMENTO RAPIDO DELL'ITALIA: PIL -2,3% NEL 2013, IL GOVERNO DICEVA -1,3% (MA IN INGHILTERRA +0,6% USA +1,8%)

mercoledì 15 maggio 2013

E' dell'1,5% il calo del pil gia' acquisito per l'anno in corso. Lo comunica l'Istat. Il Governo prevedeva -1,3% annuo. Il calo congiunturale segnato dal Pil nel primo trimestre del 2013 e' il settimo consecutivo. Lo segnala l'Istat sottolineando che si tratta della peggior striscia negativa dall'inizio delle serie storiche.

L'Istat ha reso noto che, nel primo trimestre del 2013, tenendo in considerazione gli effetti di calendario e gli aggiustamenti stagionali, il prodotto interno lordo italiano è sceso -0,5% su base trimestrale, segnando una contrazione -2,3% su base annua. (La variazione già acquisita per il 2013 è pari a -1,5%, come detto prima).

Il calo congiunturale del prodotto interno lordo nel primo trimestre 2013 e' la sintesi di una diminuzione del valore aggiunto nei comparti dell'industria e dei servizi e di un aumento nel settore dell'agricoltura, comunica ancora l'Istat.

Nel confronto con il trimestre precedente, il Pil è aumentato dello 0,6% negli Stati Uniti e dello 0,3% nel Regno Unito. In termini tendenziali, si è registrata una crescita dell'1,8% negli Stati Uniti e dello 0,6% nel Regno Unito.

 

Redazione Milano 

 


INABISSAMENTO RAPIDO DELL'ITALIA: PIL -2,3% NEL 2013, IL GOVERNO DICEVA -1,3%  (MA IN INGHILTERRA +0,6% USA +1,8%)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PER 10.000 EURO DI DEBITO LA BANCA GLI PORTA VIA LA CASA E LUI SI DA' FUOCO. GRAVISSIMO IN OSPEDALE.

PER 10.000 EURO DI DEBITO LA BANCA GLI PORTA VIA LA CASA E LUI SI DA' FUOCO. GRAVISSIMO IN
Continua

 
CARTE DI CREDITO CLONATE USATE A MILANO. FERMATI IN QUATTRO DALLA POLIZIA, MA LE INDAGINI SOLO ALL'INIZIO.

CARTE DI CREDITO CLONATE USATE A MILANO. FERMATI IN QUATTRO DALLA POLIZIA, MA LE INDAGINI SOLO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

UNGHERIA: L'ONU DIFFONDE BUGIE SULL'UNGHERIA NON SAREMO MAI UN

19 settembre - GINEVRA - Il ministro degli Esteri ungherese Peter Szijjarto ha accusato
Continua

WALL STREET JOURNAL: ''FACEBOOK DA ANNI ACCEDE A INFORMAZIONI

19 settembre - NEW YORK - Si preannuncia uno scandalo enorme, che potrebbe portare il
Continua

COORDINATORE DELLA LEGA NORD SARDEGNA: ATTENTATO PER UCCIDERMI

19 settembre - SASSARI - ''Volevano uccidermi. In giornata presentero' un esposto alla
Continua

MINISTRO DELLA SALUTE GIULIA GRILLO: ''LAVORIAMO PER ABOLIRE IL

19 settembre - ''Stiamo lavorando all'abolizione del superticket (la tassa di 10 euro
Continua

ESPLOSIONE NELLA NOTTE IN UNO STABILE DOVE RISIEDONO 24

19 settembre - VERONA - E' un passante l'unico ferito in modo non grave dell'esplosione
Continua

L'OLANDA SI ''ACCORGE'' DELL'INVASIONE AFRICANA DELLA UE... (E

19 settembre - AMSTERDAM - Il ministro dell'Interno olandese, Mark Harbers, ha scritto
Continua

L'UNGHERIA SI RIBELLA E RIGETTA LA CONDANNA UE: ACCUSE INGIUSTE E

18 settembre - BUDAPEST - L'Ungheria si ribella all'aggressione Ue. Il Parlamento
Continua

LE MONDE SI ACCORGE CHE MARINE LE PEN POTREBBE VINCERE LE ELEZIONI

18 settembre - Sottovalutare il peso politico della presidente del Rassemblement
Continua

SALVINI: EFFICACE PRIMO UTILIZZO DEL TASER. COMPLIMENTI ALLE FORZE

18 settembre - Primo utilizzo del Taser. È successo ieri sera a Reggio Emilia, quando
Continua

VERTICE DI SALISBURGO SUI MIGRANTI SARA' L'ENNESIMO BUCO NELL'ACQUA

18 settembre - BRUXELLES - Al vertice di Salisburgo il premier Giuseppe Conte
Continua
Precedenti »