48.587.646
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PUTIN ACCUSA A VISO APERTO ERDOGAN DI DOPPIO GIOCO A FAVORE DELL'ISIS: ''QUESTO TRAGICO EVENTO AVRA' GRAVI CONSEGUENZE''

martedì 24 novembre 2015

MOSCA - Vladimir Putin accusa Recep Erdogan di doppio gioco, usando parole taglienti e anche toni sarcastici sull'operato della Turchia che oggi ha abbattuto un jet da combattimento russo, impegnato nel conflitto siriano contro l'Isis. "In ogni caso, i nostri piloti e il nostro aereo non minacciavano la Repubblica Turca" ha detto Putin.

Un leader del Cremlino davvero infuriato, anzi ferito, come dice lui stesso, da "una pugnalata alla schiena". Tradito nella fiducia che aveva evidentemente riposto nel partner turco, padrone di casa all'ultimo vertice G20 dove Putin era tornato ad essere al centro dei giochi. "Questo tragico evento avrà gravi conseguenze per le relazioni russo-turche" aggiunge Putin.

"Abbiamo sempre trattato Ankara non solo come un vicino, ma come uno stato amico. Io non so chi avesse bisogno quanto è stato fatto oggi, in ogni caso, non noi", ha precisato.

Le parole suonano molto minacciose e arrivano dopo un incontro a Sochi con colui che in questo periodo è considerato più di altri, un arbitro nella questione siriana: re Abdullah II di Giordania (partecipante ai negoziati di Vienna sulla Siria e incaricato di redigere un unico elenco di organizzazioni in Siria che la Comunità internazionale considera come terroristiche).

L'incidente secondo il monarca giordano dimostra "la necessità di un lavoro congiunto dei militari e dei diplomatici nella lotta al terrorismo". Ma il leader russo evidentemente furioso fa notare che la Turchia "invece di stabilire un contatto immediato con la Russia dopo l'incidente con il Su-24, ha fatto appello alla NATO come se fosse un loro aereo ad essere stato colpito da uno russo".

La Turchia, nella logica chiara e netta di Putin non solo ha commesso un fatto gravissimo, ma lo ha fatto per giunta nonostante il patto gli Stati Uniti avevano concluso con la Russia il mese scorso: un accordo sulla prevenzione di tali incidenti, ha detto il presidente russo.

"E la Turchia, come è noto, ha annunciato di essere tra coloro che combattono il terrorismo, almeno così dicono, nella coalizione americana". La Russia "spera" che la Comunità internazionale troverà la forza per unirsi contro il male comune, ossia il terrorismo dell'Isis, dice il presidente russo. "Capisco che ogni Stato abbia i propri interessi regionali, da sempre li consideriamo con rispetto. Ma non potremo mai tollerare, che vengano commessi tali crimini, come oggi" ha aggiunto.

Poi una nota a margine, che suona come un'accusa evidente: Mosca a lungo ha documentato che in Turchia si traffica il petrolio controllato dallo Stato islamico. "Da qui anche grandi somme per andare a finanziare le bande", ha detto Putin.

Il presidente russo Vladimir Putin ha anche escluso l'ipotesi di un missile terra-aria: l'aereo - ha detto - è stato abbattuto da un missili aria-aria da un F-16 turco ed è caduto in Siria a quattro chilometri dal confine con la Turchia. Quando è stato abbattuto era a un chilometro dal confine in territorio siriano, come ogni prova dimostra.

La situazione a questo punto si è fatta molto grave.  E che anche gli Stati Uniti se ne siano resi conto, lo dimostra la seguente dichiarazione: ''Le forze degli Stati Uniti non sono coinvolte nell'abbattimento di un jet russo da parte della Turchia nei pressi del confine fra Turchia e Siria''. Lo riferisce un funzionario della Difesa Usa. La presa di distanze dall'abbattimento fatto dalla Turchia delegittima la stessa Turchia dall'aver agito in nome e per conto della Nato di cui fa parte, Alleanza che è a guida americana per statuto. 

Redazione Milano.


PUTIN ACCUSA A VISO APERTO ERDOGAN DI DOPPIO GIOCO A FAVORE DELL'ISIS: ''QUESTO TRAGICO EVENTO AVRA' GRAVI CONSEGUENZE''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

PUTIN   NATO   TURCHIA   USA   AVIAZIONE   F16   MOSCA   ERDOGAN   TRAGICHE   DOPPIO   GIOCO   ISIS   MISSILE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
RENZI HA FATTO LIEVITARE IL DEBITO PUBBLICO ITALIANO DI 147,7 MILIARDI DI EURO E IL DEFICIT E' CRESCIUTO DEL 12,6%

RENZI HA FATTO LIEVITARE IL DEBITO PUBBLICO ITALIANO DI 147,7 MILIARDI DI EURO E IL DEFICIT E'

giovedì 29 giugno 2017
A sentire il mantra del segretario del pd, Matteo Renzi e del fido scudiero Padoan, l’Italia è un paese sano, con un debito pubblico domato ed ottime prospettive di crescita, proprio
Continua
 
LA CNN FABBRICA NOTIZIE FALSE PER SCREDITARE IL PRESIDENTE TRUMP: SCOPERTO IL GIOCO SPORCO SULLA BUFALA ''RUSSIAGATE''

LA CNN FABBRICA NOTIZIE FALSE PER SCREDITARE IL PRESIDENTE TRUMP: SCOPERTO IL GIOCO SPORCO SULLA

giovedì 29 giugno 2017
E' in corso una tempesta di emme sulla rete televisiva statunitense Cnn, uno dei principali media "ostili" al presidente Usa Donald Trump, che nelle ultime settimane ha dovuto ritrattare una serie di
Continua
DECAPITATO L'ISIS A MOSUL, CONQUISTATA LA GRANDE MOSCHEA DOVE AL BAGHDADI PROCLAMO' LA ''NASCITA'' DELLO STATO ISLAMICO

DECAPITATO L'ISIS A MOSUL, CONQUISTATA LA GRANDE MOSCHEA DOVE AL BAGHDADI PROCLAMO' LA ''NASCITA''

giovedì 29 giugno 2017
MOSUL - L'esercito iracheno ha preso il controllo di cio' che rimane della moschea di al Nuri, nella citta' vecchia di Mosul. Lo ha annunciato oggi il comandante Abdul Amir Rashid Yarallah, capo
Continua
 
SIAMO OLTRE OGNI LIMITE: 8.500 AFRICANI IN ARRIVO IN ITALIA CON LE NAVI ONG NELLE PROSSIME 24 ORE: IL PD UCCIDE L'ITALIA

SIAMO OLTRE OGNI LIMITE: 8.500 AFRICANI IN ARRIVO IN ITALIA CON LE NAVI ONG NELLE PROSSIME 24 ORE:

martedì 27 giugno 2017
Le notizie sono spaventose: una fiumana immensa di africani senza alcun diritto di asilo in Italia sta per sommergere un'altra volta il Paese. E accadrà nelle prossime 24 ore. Il governo Pd
Continua
IL PRESIDENTE TRUMP ANNUNCIA: GLI STATI UNITI SONO ARRIVATI ALL'INDIPENDENZA ENERGETICA, BASTA PETROLIO (ARABO)

IL PRESIDENTE TRUMP ANNUNCIA: GLI STATI UNITI SONO ARRIVATI ALL'INDIPENDENZA ENERGETICA, BASTA

martedì 27 giugno 2017
WASHINGTON - Gli Stati Uniti si apprestano a divenire esportatori netti di petrolio, gas e altre risorse naturali, liberandosi una volta per tutte dall anecessità di acquistare petrolio dagli
Continua
 
PARROCO DI PALERMO CONTESTA LE POSIZIONI DI SINISTRA DI PAPA BERGOGLIO E IL VATICANO PER TUTTA RISPOSTA LO CACCIA

PARROCO DI PALERMO CONTESTA LE POSIZIONI DI SINISTRA DI PAPA BERGOGLIO E IL VATICANO PER TUTTA

lunedì 26 giugno 2017
PALERMO -  Don Alessandro MINUTELLA, il 'prete ribelle' reo di aver criticato la Chiesa di Papa Francesco, è stato rimosso dal suo ufficio di parroco della parrocchia San Giovanni Bosco
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL CENTROSINISTRA CHE GOVERNA BRUXELLES DA VENT'ANNI HA FATTO DEL BELGIO LA PIATTAFORMA EUROPEA DEL TERRORISMO ISLAMICO

IL CENTROSINISTRA CHE GOVERNA BRUXELLES DA VENT'ANNI HA FATTO DEL BELGIO LA PIATTAFORMA EUROPEA DEL
Continua

 
ANCHE IL FILOSCIALISTA LE MONDE ABBANDONA HOLLANDE: STA CON I SAUDITI CHE AIUTANO L'ISIS E L'INTELLIGENCE E' UN DISASTRO

ANCHE IL FILOSCIALISTA LE MONDE ABBANDONA HOLLANDE: STA CON I SAUDITI CHE AIUTANO L'ISIS E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!