52.066.183
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

FRANCIA ENTRA IN RECESSIONE UFFICIALMENTE, OLANDA IDEM, GERMANIA POTENTE FRENATA DELL'ECONOMIA. L'EURO UCCIDE L'EUROPA.

mercoledì 15 maggio 2013

La Francia entra ufficialmente in recessione dopo due trimestri consecutivi con un calo del prodotto interno lordo. In base ai dati diffusi dall'istituto nazionale di statistica Insee, il Pil del primo trimestre e' sceso infatti dello 0,2% rispetto agli ultimi tre nmesi del 2012 quando era gia' stato registrato un arretramento analogo dello 0,2% (rivisto da -0,3%). Per l'intero 2012 l'Insee conferma una crescita zero mentre il dato acquisito sul Pil 2013 e' di -0,3%.

Il potere d'acquisto delle famiglie francesi ha registrato nel 2012 un record negativo dello 0,9%: lo annuncia l'istituto di statistica nazionale (Insee). L'istituto , a fine marzo, aveva valutato un ribasso dello 0,4%. Rivisto al ribasso anche il dato sui consumi, allo 0,4% contro il precedente 0,1%. 

Mentre la Francia inizia pesantemente a risentire della crisi provocata dall'euro, valuta assolutamente sbagliata per rappresentare unitariamente le economie dei diversi Stati europei profondamente dissimili, anche i Paesi Bassi si confermano in recessione: infatti nei primi tre mesi dell'anno il Pil olandese e' sceso dello 0,1% sul quarto trimestre 2012. Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno la contrazione dell'attivita' economica e' dell'1,7%.

Perfino la Germania sta risentendo dell'assurdità dell'euro. La Germania torna sì a crescere nel primo trimestre del 2013, ma al di sotto delle previsioni. Secondo i dati dell'Ufficio federale di statistica, dopo la contrazione alla fine dello scorso anno, nei primi tre mesi il pil tedesco registra un incremento dello 0,1%, inferiore alle stime, rispetto al precedente trimestre. Gli analisti attendevano, infatti, un'espansione dello 0,3% della principale economia europea. Nell'ultimo trimestre del 2012, il pil aveva fatto registrare un calo dello 0,6%.

Redazione Milano.


FRANCIA ENTRA IN RECESSIONE UFFICIALMENTE, OLANDA IDEM, GERMANIA POTENTE FRENATA DELL'ECONOMIA. L'EURO UCCIDE L'EUROPA.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'INQUILINO NON PAGA L'AFFITTO? LE TASSE SULL'AFFITTO VANNO PAGATE LO STESSO, SENTENZIA LA CASSAZIONE.

L'INQUILINO NON PAGA L'AFFITTO? LE TASSE SULL'AFFITTO VANNO PAGATE LO STESSO, SENTENZIA LA
Continua

 


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA NUOVA DESTRA TEDESCA DI ALTERNATIVA PER LA GERMANIA SALE ALL'11%

22 settembre - BERLINO - A due giorni dal voto in Germania i sondaggi indicano una
Continua

INPS, DATI ORRIBILI: 76% DEGLI ASSUNTI NEL 2017 HA UN POSTO DI

21 settembre - In Italia ''si registra un'ulteriore compressione dell'incidenza dei
Continua

LA BCE SCHIANTA IL GOVERNO PD SUL LAVORO: CALO DISOCCUPAZIONE NON

21 settembre - FRANCOFORTE - Il giudizio è tranciante e di sicuro non farà piacere al
Continua

STRANIERO CERCA DI VIOLENTARE UNA RAGAZZA IERI IERI SERA A MILANO

21 settembre - MILANO - Un romeno di 31 anni con numerosi precedenti, tra cui una
Continua

PORTUALI DI BARCELLONA RIFIUTANO SERVIZI A NAVI DELLA POLIZIA:

21 settembre - BARCELLONA - I lavoratori portuali di Barcellona hanno deciso di non
Continua

MATTEO SALVINI: ''TOTALE SOLIDARIETA' AI 14 ARRESTATI IN CATALOGNA.

20 settembre - ''Totale solidarieta' ai 14 cittadini arrestati in Catalogna dal governo
Continua

RESISTENZA PER LE VIE DI BARCELLONA: MIGLIAIA DI PERSONE OCCUPANO

20 settembre - BARCELLONA - Migliaia di persone sono scese in piazza a Barcellona per
Continua

APPELLO ALLA RESISTENZA DEL PRESIDENTE DELLA CATALOGNA CONTRO IL

20 settembre - BARCELLONA - Appello alla resistenza del presidente della Catalogna
Continua

GUARDIA CIVIL OCCUPA SEDI DEL GOVERNO CATALANO, FOLLA IN PIAZZA

20 settembre - BARCELLONA - Sono almeno dieci le persone arrestate - 12 dicono fonti
Continua

SPAGNA PRECIPITA NELLA DITTATURA: ARRESTATI 12 MEMBRI DEL GOVERNO

20 settembre - BARCELLONA - Arriva la notizia che la Guardia Civil spagnola ha
Continua
Precedenti »