75.212.296
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL GOVERNO RENZI ''SALVA'' QUATTRO BANCHE DI AMICI E PARENTI METTENDO A GARANZIA I SOLDI DELLA CASSA DEPOSITI E PRESTITI

martedì 24 novembre 2015

Ieri è andato in scena l’ennesimo teatrino del governo capitanato dall’ex sindaco di Firenze, al secolo Matteo Renzi.

In pompa magna è stato annunciato il salvataggio delle quattro grandi banche malate: Banca delle Marche, Cassa di Risparmio di Ferrara, Banca del’Etruria e Cassa di Risparmio di Chieti, con tanto di placet dell’Unione Europea e toni trionfalistici del ministro Padoan, valido sodale di cotanto presidente del consiglio.

In cosa consiste il salvataggio di queste quattro banche? In una mega iniezione di denaro, ben 1,7 miliardi di euro da parte di tre banche considerate “sane”: Intesa San Paolo, Unicredit e UBI. Il trio di banche ha sostanzialmente prestato a “tassi di mercato”, almeno così ha dichiarato il ministro Padoan, la liquidità necessaria a garantire la sopravvivenza delle altre quattro, che da oggi aggiungono al loro nome storico il termine “Nuova” a sancire il taglio con il passato dato dalla sostituzione di tutti i vertici manageriali.

Le quattro “nuove banche” si sono impegnate a restituire il finanziamento entro 18 mesi.

Il ministro Padoan, ha affermato che l’operazione non ricorre a soldi pubblici, peccato che gli 1,7 miliardi dati dal trio Intesa, Unicredit e UBI siano garantiti dalla Cassa Depositi e Prestiti e chi è l’azionista di maggioranza della CDP? Ma il ministero dell’economia e delle finanze, naturalmente, con ben l’80,1% delle azioni!

Quindi, se le quattro banche salvate non dovessero essere in grado di ripagare il prestito, sarà la Cassa Depositi e Prestiti, cioè lo stato, ovvero noi contribuenti, a farsene carico. Diciamo che di fronte ad affermazioni del genere, un qualsiasi ministro del tesoro anglosassone sarebbe stato costretto a dimettersi, assieme al premier. Da noi, invece, tutto va ben madama la marchesa.

Naturalmente alle banche benefattrici non è bastato sapere che i loro soldi sono garantiti dallo stato tramite Cassa Depositi e Prestiti, ma hanno ottenuto pure uno sconto fiscale. Ora, calcolando che i saldi della finanziaria debbono restare invariati, se le banche pagheranno meno tasse, chiaramente qualcuno, ovvero noi, pagheremo di più.

Naturalmente è un fatto del tutto secondario che nel management di una delle banche salvate fosse pesantemente coinvolto il padre del ministro Boschi che, ovviamente, non ha votato il decreto legge di salvataggio. Lei no, mai gli esponenti del suo partito sì, esattamente come faceva Berlusconi quando era in conflitto d’interessi. Siamo passati dal partito azienda al partito banca, con buona pace dei “proletari” che sognano ancora la rivoluzione contro il capitalismo.

Qualcuno, forse, sarebbe il caso che spiegasse a questi sopravvissuti alla storia, che il loro partito è ormai totalmente asservito alla grande speculazione internazionale.

Non ci credete? Bene, sappiate che i crediti incagliati di Banca Marche, Carife, Banca Etruria e CariChieti, ben 8,5 miliardi, dopo essere stati svalutati fino a 1,5, saranno fatti confluire in una “bad bank” (chiamarla banca spazzatura non era sufficientemente radical chic) che li venderà ad entità finanziarie specializzate nel recupero crediti o nella cartolarizzazione.

Traduzione per i non addetti ai lavori: quei 1,5 miliardi di crediti scoppiati, verranno impacchettati in strumenti finanziari derivati che poi verranno propinati ad ignari investitori convinti di aver acquistato titoli sicuri. Niente di più e niente di meno di quanto accadeva ai tempi di Lehman Brothers. Naturalmente nessuno dei vecchi manager risulta al momento aver ricevuto una richiesta danni.

Una volta i comunisti cantavano “Bandiera rossa trionferà”, oggi invece i loro eredi intonano “Banca nostra la trionferà”, con buona pace di Carletto Marx, dalla cui tomba sembrano provenire strane vibrazioni.

Luca Campolongo

Fonti

http://www.repubblica.it/economia/finanza/2015/11/23/news/banche_intesa-127966799/

https://it.wikipedia.org/wiki/Cassa_depositi_e_prestiti

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/11/22/banche-il-governo-vara-il-salvataggio-delle-quattro-in-crisi-nessun-trattamento-speciale-e-niente-fondi-pubblici/2243314/

 


IL GOVERNO RENZI ''SALVA'' QUATTRO BANCHE DI AMICI E PARENTI METTENDO A GARANZIA I SOLDI DELLA CASSA DEPOSITI E PRESTITI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

BANCA   MARCHE   CARIFE   CARICHIETI   BANCA   ETRURIA   BOSCHI   RENZI   PD   MARX   CDP   CASSA   DEPOSITI   PRESTITI   UE   PADOAN   GOVERNO   AIUTI   STATO   SOLDI   PUBBLICI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA UE ABBANDONA L'ITALIA E VIETA I CORONABOND. SALVINI: EMETTIAMO TITOLI DI STATO ITALIANI PER FINANZIARE SPESE ITALIANI

LA UE ABBANDONA L'ITALIA E VIETA I CORONABOND. SALVINI: EMETTIAMO TITOLI DI STATO ITALIANI PER

domenica 29 marzo 2020
"Io mi impongo di pensare positivo. Soltanto, non vorrei che da lunedi' ci fossero gli italiani in fila fuori dai Comuni a chiedere soldi che non ci sono". Lo dice al Corriere della Sera il leader
Continua
 
STUDIO FRANCESE: TRE QUARTI MALATI CORONAVIRUS (18 SU 24) GUARITI IN 6 GIORNI CON MIX DI CLOROCHINA E ANTIBIOTICI MIRATI

STUDIO FRANCESE: TRE QUARTI MALATI CORONAVIRUS (18 SU 24) GUARITI IN 6 GIORNI CON MIX DI CLOROCHINA

martedì 17 marzo 2020
Da anti-malarico ad anti-Covid. Dopo un primo studio cinese, la vecchia clorochina, farmaco contro la malaria ormai '60enne', è stato testato in Francia su pazienti con coronavirus, con
Continua
UN FARMACO CONTRO L'ARTRITE CURA IN MODO IMPORTANTE MALATI DI CORONAVIRUS: IL TOCILIZUMAB DELLA ROCHE, CHE LO DA' GRATIS

UN FARMACO CONTRO L'ARTRITE CURA IN MODO IMPORTANTE MALATI DI CORONAVIRUS: IL TOCILIZUMAB DELLA

mercoledì 11 marzo 2020
"Sarà estubato uno dei primi 2 pazienti con Covid-19 trattati a Napoli con il farmaco tocilizumab. In 24 ore il paziente ha avuto miglioramenti importanti, domani faremo un controllo ulteriore
Continua
 
ASSESSORE GALLERA: ECCO IL PIANO DETTAGLIATO E L'ELENCO DEGLI OSPEDALI APERTI H24 PER TUTTE LE ALTRE PATOLOGIE (BENE!)

ASSESSORE GALLERA: ECCO IL PIANO DETTAGLIATO E L'ELENCO DEGLI OSPEDALI APERTI H24 PER TUTTE LE

lunedì 9 marzo 2020
Milano - "Abbiamo individuato 18 ospedali hub che si occuperanno dei grandi traumi, delle urgenze neurochirurgiche, neurologiche stroke e cardiovascolari. L'obiettivo e' quello di creare maggiore
Continua
LE CINQUE REGOLE DA USARE QUANDO SI E' IN AUTO-ISOLAMENTO PER ESSERE STATI IN CONTATTO DIRETTO CON PERSONA INFETTA

LE CINQUE REGOLE DA USARE QUANDO SI E' IN AUTO-ISOLAMENTO PER ESSERE STATI IN CONTATTO DIRETTO CON

martedì 3 marzo 2020
Autoisolarsi per evitare di diffondere la malattia in caso di sintomi lievi se si è stati a stretto contatto con una persona infetta o con quanti vivono o sono stati nelle zone a rischio,
Continua
 
NOTIZIA CENSURATA / IN SLOVENIA NUOVO GOVERNO NAZIONALISTA ANTI IMMIGRAZIONE, MA LA NOTIZIA NON ''APPARE'' IN ITALIA

NOTIZIA CENSURATA / IN SLOVENIA NUOVO GOVERNO NAZIONALISTA ANTI IMMIGRAZIONE, MA LA NOTIZIA NON

martedì 3 marzo 2020
LONDRA - L'informazione italiana asservita agli interessi delle oligarchie finanziarie Ue non ha scrupoli nell'usare l'emergenza del coronavirus per censurare notizie che danno fastidio al governo e
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL WALL STREET JOURNAL, IL PIU' IMPORTANTE QUOTIDIANO ECONOMICO DEL MONDO, ACCUSA DRAGHI: PORTERA' L'EUROPA ALLA ROVINA

IL WALL STREET JOURNAL, IL PIU' IMPORTANTE QUOTIDIANO ECONOMICO DEL MONDO, ACCUSA DRAGHI: PORTERA'
Continua

 
LA BCE STA PER FARE L'ULTIMA - DEFINITIVA - MOSSA SBAGLIATA PER PROVARE A BATTERE LA DEFLAZIONE, DOPO DI CHE E' FINITA.

LA BCE STA PER FARE L'ULTIMA - DEFINITIVA - MOSSA SBAGLIATA PER PROVARE A BATTERE LA DEFLAZIONE,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

A CREMA E PROVINCIA PER LA PRIMA VOLTA LA CRESCITA DEI CASI E' ZERO!

3 aprile - I dati in Lombardia sono ''confortanti, si e' arrestata la crescita e
Continua

GALLERA: SALGONO A 31 I LABORATORI IN LOMBARDIA PER TAMPONI

3 aprile - MILANO - Sono al momento 25 in Lombardia i laboratori che processano i
Continua

ORBAN SCRIVE A BRUXELLES: NON HO TEMPO PER DISCUTERE, VOGLIO

3 aprile - Il primo ministro ungherese Viktor Orban ha inviato una lettera al
Continua

+++IN GERMANIA LETTI DI TERAPIA INTENSIVA INSUFFICIENTI+++ALLARME

3 aprile - La Germania potrebbe non avere abbastanza letti ospedalieri e
Continua

IN GERMANIA IERI +6.174 INFETTATI DA CORONAVIRUS E +145 MORTI

3 aprile - BERLINO - La Germania registra attualmente 79.696 casi di contagio di
Continua

VENETO: PD E M5S VORREBBERO CENTRALIZZARE AL SANITA'? NON SE NE

3 aprile - ''Pd e M5S vorrebbero una sanita' centralizzata? Non se ne parla. Il
Continua

MA QUANTO CI VUOLE PERCHE' VENGANO VALIDATE LE MASCHERINE PRODOTTE

3 aprile - ''C'e' un tappo a Roma, ma non vogliamo fare polemiche, vogliamo solo
Continua

GALLERA: BASTA POLEMICHE, NON SONO ACCETTABILI. ATTACCHI

3 aprile - MILANO - Per Giulio Gallera è ''innegabile'' quanto detto ieri dal
Continua

SASSOLI (PD) CHIEDE ''GARANZIA UE DEBITI DEI SINGOLI STATI'' LO

3 aprile - Ora nell'Ue ''dobbiamo chiudere questo primo pacchetto di misure. E
Continua

GALLERA, QUESTA MATTINA: SITUAZIONE IN NETTO MIGLIORAMENTO, NUMERI

3 aprile - MILANO - In Lombardia ''il dato piu' significativo e' che nei nostri
Continua

CAPARINI: IN LOMBARDIA IMPEGNATI A CAMPRARE CIO' CHE PROTEZIONE

2 aprile - MILANO - ''In Lombardia siamo troppo impegnati a lavorare e le polemiche
Continua

LE RSA SONO STRUTTURE SANITARIE SOTTO REPONSABULITA' DEI COMUNI O

2 aprile - Sulle Rsa ''voglio ricordare al sindaco Sala e agli altri, le stesse o
Continua

GALLERA: I SINDACI DEI COMUNI CAPOLUOGO SONO IN COSTANTE CONTATTO

2 aprile - ''I sindaci dei comuni capoluogo sono in contatto costante e diretto con
Continua

GALLERA: MESSAGGIO DEVASTANTE DEL VIMINALE, TENETE CASA I VOSTRI

1 aprile - ''Quello che e' successo ieri e' molto grave. Questa circolare del
Continua

ISTITUTO MARIO NEGRI: TRA POCHISSIMO TROVEREMO UNA CURA PER I

31 marzo - ''Se riusciamo a capire di più di questa polmonite, che non è come le
Continua

IL CORONAVIRUS STA MIETENDO ANZIANI E PERSONE COMUNQUE GIA' MALATE.

31 marzo - ''La fascia di eta' che paga il tributo piu' alto e' quella degli uomini
Continua

CONFINDUSTRIA: ECONOMIA COLPITA AL CUORE. INTERVENTI MASSICCI O E'

31 marzo - MILANO - ''Economia italiana colpita al cuore''. Il Centro studi
Continua

DIRETTORE POLICLINICO: OSPEDALE FIERA HA 200 POSTI, 28 PRONTI NEL

31 marzo - MILANO - L'ospedale realizzato all'interno della Fiera di Milano al
Continua

GALLERA: ABBIAMO CIRCA 250 VENTILATORI PER OSPEDALE IN FIERA, MANCA

31 marzo - L'ospedale destinato ai pazienti con coronavirus alla Fiera di Milano
Continua

MELONI: CRISI METTE IN LUCE LA VERA NATURA DELLE COSE: LA UE NON

31 marzo - Per il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, ''l'Europa sta
Continua
Precedenti »