48.299.504
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ALTERNATIVA PER LA GERMANIA SFONDA: ADESSO E' IL TERZO PARTITO TEDESCO, HA 10,5% DELLE PREFERENZE E CONTINUA A SALIRE.

venerdì 20 novembre 2015

Londra - Cresce sempre di piu' il numero di tedeschi che si oppone alla politica sui rifugiati di Angela Merkel e adesso si incominciano e vedere gli effetti sui sondaggi.

Infatti, secondo un sondaggio fatto dalla INSA pochi giorni fa il partito euroscettico Alternativa per la Germania (AfD) e' adesso il terzo partito col 10,5% dei voti, avanti persino rispetto ai Verdi e al partito di sinistra Die Linke i quali hanno entrambi il 10%.

La crescita' di popolarita' e' particolarmente sorprendente se si pensa che ad Agosto l'AfD aveva a malapena il 3% e questo spiega quanta rabbia c'e' tra i cittadini tedeschi rispetto alla politica immigratoria del governo.

Difatti non e' certo un segreto che molti tedeschi siano contrari all'arrivo di rifugiati, specie se poi ricevono case e sussidi, e molti ornai in Germania appoggiano apertamente l'AfD perche' ritengono sia l'unico partito che come loro si oppone fermamente a questa invasione.

Al momento non e' chiaro sel' AfD continuera' a mantenere questa popolarità, ma se ci sara' un aumento nel numero di rifugiati di sicuro' il numero di persone che lo appoggiano aumentera' ancora anche perche' questo partito non si oppone solo all'immigrazione.

Al cuore del suo progetto politico c'e' la fuoriuscita dall'euro di molti paesi europei, e visto che la moneta unica sta causando miseria e poverta', non e' da escludere che la sua forte ascesa, che pesca voti e consensi proprio dall'elettorato della Cdu di Angela Merkel, possa spingere il governo tedesco a cambiare la sua politica europea.

Ovviamente sono solo ipotesi ma dopotutto fino a due mesi fa nessuno pensava che Alternativa per la Germania potesse raggiungere il 10,5% quindi potrebbe anche influire sulla politica tedesca in un modo che sarebbe restato impensabile appena la scorsa estate.

E va ricordato che non sono soltanto i sondaggi a premiare l'AfD: i risultati delle elezioni regionali tedesche nei lander orientali di Turingia e Brandeburgo, ostrano che il partito ha sfondato, rafforzando la sua sfida alla cancelliera Angela Merkel in regioni come la Turingia, dove ottiene il 10% e in Brandeburgo, cioè la vecchia Prussia, dove arriva al 12%. Alterativa per la Germania ha superato la soglia di sbarramento per entrare in parlamento con il doppio dei voti necessari, il 9,7%, anche nelle elezioni del land della Sassonia. 

La Germania sta cambiando verso, quindi. E non è certo il verso caro ai vari governanti sinistrorsi come Matteo Renzi. 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra 


ALTERNATIVA PER LA GERMANIA SFONDA: ADESSO E' IL TERZO PARTITO TEDESCO, HA 10,5% DELLE PREFERENZE E CONTINUA A SALIRE.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

GERMANIA   AFD   ALTERNATIVA   GERMANIA   MERKEL   DESTRA   EURO   IMMIGRATI   GOVERNO   LINKE   PARTITO   TEDESCHI   BERLINO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI DANNI) A STATO E CLIENTI

SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI

giovedì 22 giugno 2017
Tanto tuonò che… non piovve, o meglio, piovve sostanza organica sulla testa degli obbligazionisti ed azionisti di Popolare di Vicenza e Venetobanca. In un comunicato ufficiale, si
Continua
 
IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI, QUINDI NON FARA' NULLA)

IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI,

mercoledì 21 giugno 2017
ROMA - L'aula della Camera ha approvato in via definitiva, dopo il precedente sì del Senato, la proposta di legge per l'istituzione di una commissione parlamentare bicamerale d'inchiesta sul
Continua
INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI FUGGITI: FALLIMENTI A BREVE

INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI

lunedì 19 giugno 2017
I tempi stringono attorno al futuro di Popolare Vicenza e Venetobanca, i due istituti di credito che necessitano di circa 1,2 miliardi di euro di risorse per evitare il bail in. Il ministro delle
Continua
 
SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE... (COSTO 480 MILIONI)

SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE...

lunedì 19 giugno 2017
LONDRA - I parassiti di Bruxelles sono bravissimi a sprecare il denaro da loro estorto ai contribuenti Ue per progetti faraonici e quindi non deve sorprendere se adesso vogliono demolire il palazzo
Continua
MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E APPROPRIAZIONE INDEBITA

MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E

giovedì 15 giugno 2017
PARIGI - Si fa difficile in Francia la posizione del ministro della Giustizia, il centrista Francois Bayrou: su questo sono ormai concordi tutti i principali giornali francesi, con i conservatore "Le
Continua
 
DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI, STATO DI INSOLVENZA

DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI,

martedì 13 giugno 2017
NEW YORK - Alitalia ha fatto ricorso presso il tribunale fallimentare di New York, in base alle procedure concorsuali internazionali Usa per il fallimento. Lo riporta il Wall Street Journal,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
STRAORDINARIA REAZIONE DELLA GIOVENTU' FRANCESE ALL'ORRORE DEL TERRORISMO A PARIGI: ARRUOLAMENTI DI MASSA NELL'ESERCITO!

STRAORDINARIA REAZIONE DELLA GIOVENTU' FRANCESE ALL'ORRORE DEL TERRORISMO A PARIGI: ARRUOLAMENTI DI
Continua

 
LA GRANDE STAMPA TEDESCA: ''LA UE STA LOTTANDO PER SOPRAVVIVERE, ERRORE ENORME L'INGRESSO DI CROAZIA, BULGARIA E ROMANIA''

LA GRANDE STAMPA TEDESCA: ''LA UE STA LOTTANDO PER SOPRAVVIVERE, ERRORE ENORME L'INGRESSO DI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!