55.059.852
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ALTERNATIVA PER LA GERMANIA SFONDA: ADESSO E' IL TERZO PARTITO TEDESCO, HA 10,5% DELLE PREFERENZE E CONTINUA A SALIRE.

venerdì 20 novembre 2015

Londra - Cresce sempre di piu' il numero di tedeschi che si oppone alla politica sui rifugiati di Angela Merkel e adesso si incominciano e vedere gli effetti sui sondaggi.

Infatti, secondo un sondaggio fatto dalla INSA pochi giorni fa il partito euroscettico Alternativa per la Germania (AfD) e' adesso il terzo partito col 10,5% dei voti, avanti persino rispetto ai Verdi e al partito di sinistra Die Linke i quali hanno entrambi il 10%.

La crescita' di popolarita' e' particolarmente sorprendente se si pensa che ad Agosto l'AfD aveva a malapena il 3% e questo spiega quanta rabbia c'e' tra i cittadini tedeschi rispetto alla politica immigratoria del governo.

Difatti non e' certo un segreto che molti tedeschi siano contrari all'arrivo di rifugiati, specie se poi ricevono case e sussidi, e molti ornai in Germania appoggiano apertamente l'AfD perche' ritengono sia l'unico partito che come loro si oppone fermamente a questa invasione.

Al momento non e' chiaro sel' AfD continuera' a mantenere questa popolarità, ma se ci sara' un aumento nel numero di rifugiati di sicuro' il numero di persone che lo appoggiano aumentera' ancora anche perche' questo partito non si oppone solo all'immigrazione.

Al cuore del suo progetto politico c'e' la fuoriuscita dall'euro di molti paesi europei, e visto che la moneta unica sta causando miseria e poverta', non e' da escludere che la sua forte ascesa, che pesca voti e consensi proprio dall'elettorato della Cdu di Angela Merkel, possa spingere il governo tedesco a cambiare la sua politica europea.

Ovviamente sono solo ipotesi ma dopotutto fino a due mesi fa nessuno pensava che Alternativa per la Germania potesse raggiungere il 10,5% quindi potrebbe anche influire sulla politica tedesca in un modo che sarebbe restato impensabile appena la scorsa estate.

E va ricordato che non sono soltanto i sondaggi a premiare l'AfD: i risultati delle elezioni regionali tedesche nei lander orientali di Turingia e Brandeburgo, ostrano che il partito ha sfondato, rafforzando la sua sfida alla cancelliera Angela Merkel in regioni come la Turingia, dove ottiene il 10% e in Brandeburgo, cioè la vecchia Prussia, dove arriva al 12%. Alterativa per la Germania ha superato la soglia di sbarramento per entrare in parlamento con il doppio dei voti necessari, il 9,7%, anche nelle elezioni del land della Sassonia. 

La Germania sta cambiando verso, quindi. E non è certo il verso caro ai vari governanti sinistrorsi come Matteo Renzi. 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra 


ALTERNATIVA PER LA GERMANIA SFONDA: ADESSO E' IL TERZO PARTITO TEDESCO, HA 10,5% DELLE PREFERENZE E CONTINUA A SALIRE.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

GERMANIA   AFD   ALTERNATIVA   GERMANIA   MERKEL   DESTRA   EURO   IMMIGRATI   GOVERNO   LINKE   PARTITO   TEDESCHI   BERLINO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IN AUSTRIA LA DESTRA NAZIONALISTA VA AL GOVERNO! KURZ CANCELLIERE, STRACHE SUO VICE, ALL'INTERNO UN DURO DEL FPOE!

IN AUSTRIA LA DESTRA NAZIONALISTA VA AL GOVERNO! KURZ CANCELLIERE, STRACHE SUO VICE, ALL'INTERNO UN

sabato 16 dicembre 2017
VIENNA - I nazionalisti vanno al governo in Austria, finalmente. E non solo, Vienna batte Berlino sul tempo, dato che in Germania un qualsiasi nuovo governo è ancora ben al di là
Continua
 
POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE IMPORCI. PUNTO E BASTA

POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE

giovedì 14 dicembre 2017
BRUXELLES - Slovacchia, Polonia, Repubblica Ceca e Ungheria (noti anche come "Paesi Vysegrad") sono pronti a dare tutto il contributo economico possibile all'Italia, ma non accetteranno mai
Continua
INCHIESTA / MEDICI INGEGNERI ARCHITETTI: ITALIA ULTIMA IN EUROPA PER STIPENDI E COSI' LA NOSTRA MEGLIO GIOVENTU' NE VA!

INCHIESTA / MEDICI INGEGNERI ARCHITETTI: ITALIA ULTIMA IN EUROPA PER STIPENDI E COSI' LA NOSTRA

martedì 12 dicembre 2017
Nel 2016, ben 124.000 italiani sono emigrati all’estero e di questi il 39% aveva tra i 18 ed 34 anni, per la maggior parte con titolo di studio qualificato. Come mai una simile emorragia di
Continua
 
SCONTRO FRONTALE UNGHERIA - UE: PARLAMENTO DI BUDAPEST VOTA RISOLUZIONE CONTRO L'INACCETABILE IMPOSIZIONE DI MIGRANTI

SCONTRO FRONTALE UNGHERIA - UE: PARLAMENTO DI BUDAPEST VOTA RISOLUZIONE CONTRO L'INACCETABILE

martedì 12 dicembre 2017
BUDAPEST - Il parlamento ungherese ha approvato oggi la risoluzione che condanna la decisione del Parlamento europeo sulla riforma del sistema di asilo. Lo riferisce l'agenzia slovacca "Tasr" citando
Continua
CATALOGNA: I SONDAGGI DANNO LA VITTORIA AL BLOCCO DI PARTITI INDIPENDENTISTI. RAJOY CHE FARA'? UN BEL GOLPE FRANCHISTA?

CATALOGNA: I SONDAGGI DANNO LA VITTORIA AL BLOCCO DI PARTITI INDIPENDENTISTI. RAJOY CHE FARA'? UN

martedì 12 dicembre 2017
BARCELLONA - La trategia repressiva decisa dal governo Rajoy contro la Catalogna si sta trasformando in un boomerang micidiale per Madrid. Il gruppo di partiti indipendentisti molto probabilmente
Continua
 
IL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO ACCUSA LA CHIESA CATTOLICA: NASCONDE CLANDESTINI CHE INVECE DEVONO ESSERE ESPULSI

IL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO ACCUSA LA CHIESA CATTOLICA: NASCONDE CLANDESTINI CHE INVECE DEVONO

martedì 12 dicembre 2017
BERLINO - Il ministro dell'Interno tedesco, il cristiano democratico Thomas de Maizière (della Cdu, partito di orientamento cristiano simile alla vecchia Dc italiana), in un'intervista
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
STRAORDINARIA REAZIONE DELLA GIOVENTU' FRANCESE ALL'ORRORE DEL TERRORISMO A PARIGI: ARRUOLAMENTI DI MASSA NELL'ESERCITO!

STRAORDINARIA REAZIONE DELLA GIOVENTU' FRANCESE ALL'ORRORE DEL TERRORISMO A PARIGI: ARRUOLAMENTI DI
Continua

 
LA GRANDE STAMPA TEDESCA: ''LA UE STA LOTTANDO PER SOPRAVVIVERE, ERRORE ENORME L'INGRESSO DI CROAZIA, BULGARIA E ROMANIA''

LA GRANDE STAMPA TEDESCA: ''LA UE STA LOTTANDO PER SOPRAVVIVERE, ERRORE ENORME L'INGRESSO DI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!