50.830.160
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

STRAORDINARIA REAZIONE DELLA GIOVENTU' FRANCESE ALL'ORRORE DEL TERRORISMO A PARIGI: ARRUOLAMENTI DI MASSA NELL'ESERCITO!

venerdì 20 novembre 2015

PARIGI - Dopo le stragi del 13 novembre a Parigi, i giovani francesi stanno bussando in massa ai portoni delle caserme per arruolarsi nelle Forze armate: "E' un fatto colossale", commenta il colonnello De Lapresle, capo dell'Ufficio marketing e comunicazione dell'Esercito.

"Stiamo registrando un massiccio afflusso di domande di arruolamento" ha dichiarato l'alto ufficiale alle agenzie stampa transalpine: "Mentre infatti nel 2014 erano 100-150 i giovani che ogni giorno prendevano contatto per diventare militari, dopo gli attentati dello scorso gennaio erano gia' diventati 400 ed ora sono 1.500 al giorno".

Il colonnello Bruno Bert, al comando del reclutamento nella regione dell'Ile-de-France, afferma che "la motivazione di questi giovani e' di servire la patria, ben prima dell'idea di trovare un lavoro ed una carriera; in realta' molti di loro sono stati colpiti da cio' che e' successo" negli scorsi giorni a Parigi. Vogliono arruolarsi in massa per andare a combattere e distruggere l'isis in Siria e Iraq. 

Il quotidiano "Le Monde" dedica oggi al fenomeno un reportage realizzato nel Centro di informazione e di reclutamento delle Forze armate (in sigla: Cifra -ndr) di Vincennes, alle porte della capitale francese, in cui l'inviato Benoit Floc'h ha intervistato diversi giovani che confermano il profondo desiderio di arruolarsi per combattere e non certo per trovare un lavoro nell'esercito.

Uno di loro, guardia privata, era allo Stade de France la sera in cui i tre kamikaze di sono fatti esplodere: "Ci pensavo da tempo, e' la volta buona che mi arruolo" racconta; "Liberta', uguaglianza, fratellanza, gli islamisti vogliono distruggere i nostri principi ma non ci riusciranno" dice un altro.

"E' la sola buona notizia in questo momento" commenta il colonnello De Lapresle: "E' la gioventu' francese nella sua globalita' che e' stata presa di mira dagli attentati; tutti questi ragazzi sarebbero potuti essere al Bataclan e ora si rivolgono a noi con grande generosita'".

Si tratta di motivazioni che le Forze armate francesi esaminano a fondo, nei quattro mesi del processo di selezione in cui i ragazzi passano attraverso prove sportive, cognitive, psicologiche, più l'addestramento all'uso di armi leggere e pesanti e tecniche di combattimento fino al corpo a corpo e l'uso di esplosivi. Al termine dell'addestramento molti vengono comunque scartati, perchè la selezione è durissima: sulle 160 mila richieste di arruolamento che sono previste per l'intero 2015 ancor più aumentate con l'ondata di richieste attuale, solo 35 mila giovani saranno selezionati per concorrere a 15 mila posti di effettivi nei gruppi di battaglia. Ma il dato di queste adesioni di massa all'esercito dimostra non solo la volontà di reagire della gioventù francese, prima ancora la volontà di combattere per vendicare i morti innocenti di Parigi e liberare la Francia e il mondo da questo orrore che si chiama isis.

Redazione Milano.


STRAORDINARIA REAZIONE DELLA GIOVENTU' FRANCESE ALL'ORRORE DEL TERRORISMO A PARIGI: ARRUOLAMENTI DI MASSA NELL'ESERCITO!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

ESERCITO   ISIS   FRANCIA   ARMI   REAZIONE   BATACLAN   TERRORISTI   ISLAMICI   STADE   DE FRANCE   VITTIME   INNOCENTI   PARIGI   VENDETTA   GUERRA   SIRIA   IRAQ    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI ITALIANI'' L'AMATA UE

DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI

domenica 20 agosto 2017
Siete ancora in vacanza o siete già tornati? Non ci siete andati? Tutto ciò è irrilevante, perchè c'è un gigantesco debito che vi aspetta a settembre sull'uscio di
Continua
 
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
 
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
 
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DAL NEW YORK TIMES DURA ACCUSA DI RONALD NOBLE (N°1 INTERPOL FINO AL 2014): ''LA UE DA' IL BENVENUTO AI TERRORISTI''

DAL NEW YORK TIMES DURA ACCUSA DI RONALD NOBLE (N°1 INTERPOL FINO AL 2014): ''LA UE DA' IL
Continua

 
ALTERNATIVA PER LA GERMANIA SFONDA: ADESSO E' IL TERZO PARTITO TEDESCO, HA 10,5% DELLE PREFERENZE E CONTINUA A SALIRE.

ALTERNATIVA PER LA GERMANIA SFONDA: ADESSO E' IL TERZO PARTITO TEDESCO, HA 10,5% DELLE PREFERENZE E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!