65.431.174
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IN FINLANDIA SI PREPARA IL REFERENDUM PER USCIRE DALL'EURO! POTREBBE ESSERE INDETTO GIA' NELLA PRIMAVERA DEL 2016

martedì 17 novembre 2015

LONDRA - Il 2016 potrebbe essere un anno particolarmente interessante, visto che la Finlandia potrebbe uscire dall'eurozona.

Infatti, proprio in questi giorni 50mila cittadini finlandesi hanno sottoscritto un referendum per chiedere se rimanere o no nell'euro e il parlamento finlandese dovra' discutere l'anno prossimo, tra febbraio e marzo, questa iniziativa di legge popolare.

Anche se non e' chiaro se l'approvera', in realtà sarebbe la prima volta in cui un referendum popolare richiesto - come in questo caso - a termini di legge, viene bocciato. E già molti commentatori hanno detto che non accadrà. Il referendum si farà.

Al momento i sondaggi in Finlandia dicono che il 64% dei cittadini vorrebbe rimanere nell'euro, ma cresce molto rapidamente il numero di coloro che vogliono uscirne. Basti pensare che a gennaio i favorevoli alla valuta unica europea erano il 69%  e un anno fa sarebbe stato addirittura impossibile perfino raggiungere le 50mila firme referendarie, mentre ora sono state raccolte in brevissimo tempo perche' molti finlandesi adesso credono che solo cosi' si possa rilanciare l'economia del Paese.

Infatti, ad alimentare questo forte euroscetticismo montante c'e' il dato incontrovertibile per il quale dal 2008 ad oggi la "cugina" Svezia - che e' fuori dall'euro - e' cresciuta dell'8% mentre l'economia finlandese si e' contratta del 6% e da tre anni e' in recessione e visto che non si possono chiedere altri sacrifici ai cittadini o abbassare gli stipendi come in Grecia perchè scoppierebbe una vera rivolta popolare, sempre più gente pensa che l'unica soluzione sia riavere la valuta nazionale e svalutarla.

Un recente rapporto di un centro studi finlandese ha calcolato che uscire dall'eurozona costerebbe 20 miliardi di euro, ma tali costi verrebbero subito recuperati dall'export e comunque il rilancio dell'economia farebbe avere dei guadagni nel medio termine dei 5 anni. 

D'altra parte, dopo ben 7 anni di arretramento, con un drammatico calo del Pil del 6%, l'idea che fra 5 anni senza più l'euro ci sarà una forte crescita economica non solo non spaventa più nessuno in Finlandia, ma anzi fa proselitismo per l'uscita dall'eurozona.

Sara' interessante vedere come andra' a finire, ma quel che e' certo e' che in Italia un dibattito di questo tipo non sarebbe mai tollerato dal nostro governo, tant'e' che ogni proposta di referendum in materia e' stata censurata dalla stampa di regime, come pure e' stata censurata questa notizia che vi sfidiamo a trovare pubblicata su altri giornali, lasciando pur perdere "l'informazione" televisiva italiana che è degna solo della Bulgaria del Patto di Varsavia.

Per ora possiamo solo sperare che questo referendum avra' successo, perche' questo scatenerebbe un effetto domino che distruggerebbe la zona euro e cambierebbe il corso della storia.

Vi terremo informati.

 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


IN FINLANDIA SI PREPARA IL REFERENDUM PER USCIRE DALL'EURO! POTREBBE ESSERE INDETTO GIA' NELLA PRIMAVERA DEL 2016


Cerca tra gli articoli che parlano di:

FINLANDIA   EURO   REFERENDUM   VIA DALL'EURO   ECONOMIA   UE   EUROZONA   PARLAMENTO   LEGGE   INIZIATIVA   POPOLARE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO DI BILANCIO PRESENTATO''

LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO

martedì 11 dicembre 2018
BRUXELLES - Nella sostanza, la Commissione Ue ha dato del "parolaio" e implicitamente del bugiardo al presidente francese Macron.  "La situazione e' questa: in Francia per ora abbiamo un
Continua
 
CROLLATO L'INDICE DI FIDUCIA DEGLI IMPRENDITORI DELL'EUROZONA E' COME SE SI FOSSE TORNATI AL 2014, EPICENTRO DELLA CRISI

CROLLATO L'INDICE DI FIDUCIA DEGLI IMPRENDITORI DELL'EUROZONA E' COME SE SI FOSSE TORNATI AL 2014,

martedì 11 dicembre 2018
LONDRA - L'indice della fiducia degli imprenditori dei paesi dell'Eurozona in questo mese di dicembre e' sceso al livello piu' basso da quattro anni: lo riportano diversi quotidiani britannici,
Continua
DIE WELT: ''MACRON S'E' RIMPICCIOLITO IN UN RENZI ITALIANO. LA FRANCIA POTREBBE  PRENDERE LA STRADA DEL FALLIMENTO''

DIE WELT: ''MACRON S'E' RIMPICCIOLITO IN UN RENZI ITALIANO. LA FRANCIA POTREBBE PRENDERE LA STRADA

martedì 11 dicembre 2018
BERLINO - Sic transit fortuna mundi, si potrebbe dire. Ma di sicuro Macron questa fucilata alle spalle non l'aveva prevista, sparata dal chi l'aveva sempre sostenuto, e cioè la Germania: "La
Continua
 
CARABINIERI SMANTELLANO DUE ORGANIZZAZIONI (ALGERINI E NIGERIANI): IMMIGRAZIONE CLANDESTINA DROGA SPACCIO PROSTITUZIONE

CARABINIERI SMANTELLANO DUE ORGANIZZAZIONI (ALGERINI E NIGERIANI): IMMIGRAZIONE CLANDESTINA DROGA

lunedì 10 dicembre 2018
Due organizzazioni criminali sono state smantellate dai carabinieri della Compagnia di Carbonia a conclusione di una vasta operazione, ribattezzata 'Arruga', contro l'immigrazione clandestina e lo
Continua
LA STRAGE DEL ''LANTERNA AZZURRA CLUB'' PROVOCATA DA UNA BANDA DI RAPINATORI? E' L'IPOTESI PRINCIPALE DEGLI INVESTIGATORI

LA STRAGE DEL ''LANTERNA AZZURRA CLUB'' PROVOCATA DA UNA BANDA DI RAPINATORI? E' L'IPOTESI

lunedì 10 dicembre 2018
Chi e' perche' ha scatenato il panico all'interno del locale, qual era la sostanza che ha reso l'aria irrespirabile, quante erano effettivamente le presenze all'interno della sala dove si sarebbe
Continua
 
L'ECONOMISTA FRANCESE JEAN PAUL FITOUSSI: ''EMMANUEL MACRON E' UN IMBECILLE. HO SBAGLIATO AD APPOGGIARLO ALLE ELEZIONI''

L'ECONOMISTA FRANCESE JEAN PAUL FITOUSSI: ''EMMANUEL MACRON E' UN IMBECILLE. HO SBAGLIATO AD

lunedì 10 dicembre 2018
PARIGI - L'economista francese Jean-Paul Fitoussi, non fatica a trovare in una intervista a "Il Fatto Quotidiano" pubblicata oggi un aggettivo per definire il presidente Emmanuel Macron: "Imbecille".
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MENTRE UNICREDIT FALCIA 18.200 DIPENDENTI (6.900 IN ITALIA) IL FONDO DI GARANZIA DEI C/C SOTTO I 100.000 EURO E' VUOTO!

MENTRE UNICREDIT FALCIA 18.200 DIPENDENTI (6.900 IN ITALIA) IL FONDO DI GARANZIA DEI C/C SOTTO I
Continua

 
IL WALL STREET JOURNAL, IL PIU' IMPORTANTE QUOTIDIANO ECONOMICO DEL MONDO, ACCUSA DRAGHI: PORTERA' L'EUROPA ALLA ROVINA

IL WALL STREET JOURNAL, IL PIU' IMPORTANTE QUOTIDIANO ECONOMICO DEL MONDO, ACCUSA DRAGHI: PORTERA'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

GIORNALISTA ITALIANO FERITO IERI DAL TERRORISTA ISLAMICO A

12 dicembre - STRASBURGO - E' tra i feriti più gravi il giovane italiano rimasto
Continua

QUESTA SERA VOTO DI SFIDUCIA A THERESA MAY ALLA CAMERA DEI COMUNI

12 dicembre - LONDRA - Dopo il caos in cui è precipitato il governo britannico dopo
Continua

SALVINI: ''FARE LE PULCI ALL'ITALIA E FAR FINTA DI NIENTE CON

12 dicembre - GERUSALEMME - ''Sono ottimista sul fatto che una soluzione si trovi. Noi
Continua

MATTEO SALVINI IN VISITA UFFICIALE IN ISRAELE, DOMANI INCONTRERA'

11 dicembre - GERUSALEMME - Il vicepremier, e ministro dell'interno, Matteo Salvini e'
Continua

ISTAT: L'EXPORT ITALIANO VA BENE, ALCUNI DATI ENTUSIASMANTI: ASTI

11 dicembre - L'Istat segnala come province con le migliori ''performance'' nelle
Continua

SOFFERENZE BANCARIE - 24,3% (LO SEGNALA LA BANCA D'ITALIA)

11 dicembre - ROMA - BANCA D'ITALIA - A ottobre le sofferenze bancarie sono diminuite
Continua

GIORGETTI: ''MACRON MOSTRA CHE LA FILOSOFIA SOCIALE ITALIANA NON E'

11 dicembre - L'emergenza in Francia ''non è ''assimilabile alla situazione italiana,
Continua

GILET GIALLI, LE PAROLE DI MACRON NON FERMANO LA PROTESTA: BLOCCHI

11 dicembre - PARIGI - Continuano i blocchi dei gilet gialli in Francia malgrado gli
Continua

SALVINI: ''SU CENTEMERO NON C'E' NULLA DA TROVARE E DA CERCARE''.

10 dicembre - ''Ognuno faccia il suo lavoro. Non c'è nulla da trovare e da cercare.
Continua

VIKTOR ORBAN SI CONGRATULA CON AKK NUOVO PRESIDENTE DELLA CDU

10 dicembre - BUDAPEST - Viktor Orban si congratula con Annegret-Kramp Karrenbauer,
Continua
Precedenti »