52.886.592
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SPECIALE MOLENBEEK / E' LA CAPITALE DEL TERRORISMO ISLAMICO IN EUROPA, DA QUI ARRIVANO GLI AUTORI DELLE PEGGIORI STRAGI

lunedì 16 novembre 2015

BRUXELLES - La cittadina di Molenbeek-Saint-Jean, alle porte della capitale belga Bruxelles, ha conquistato una lugubre fama internazionale dopo gli attentati di Parigi: per molti, e' una delle basi europee del terrorismo islamista; e gli arresti effettuati in questi giorni confermano una cattiva reputazione che non e' affatto usurpata e che del resto in Belgio era gia' ben nota.

E' impressionante infatti, ricorda ad esempio il quotidiano francese "Le Monde", la lista degli individui che sono passati per Molenbeek prima di essere implicati in azioni terroristiche: il massacro al Museo ebraico di Bruxelles nel 2014, la cellula smantellata a Verviers in un sanguinoso blitz poliziesco, la fallita strage sul treno Tgv Bruxelles-Paris nello scorso agosto.

In tutti queste azioni terroristiche islamiche in Europa  c'e' un legame con questo malfamato quartiere popolare alla periferia della capitale belga, abitato per la maggior parte da extracomunitari d'origine nord africana e mediorientale, tutti accomunati dalla medesima fede in Allah.

E se si va piu' indietro nel tempo, e' da Molenbeek che sono partiti i due falsi giornalisti che due giorni prima dell'11 settembre 2001 assassinarono in Afghanistan il comandante Ahmed Shah Massoud accanito avversario del Talebani, su ordine diretto di Osama Bin Laden.

Sempre qui hanno vissuto due degli autori degli attentati ai treni che fecero 191 morti nel 2004 a Madrid. Basta, per capire che siamo di fronte a un gigantesco bubbone terroristico nel cuore d'Europa, dove chi non è terrorista è comunque omertoso e complice dei terroristi? Mai una sola denuncia, è arrivata al riguardo di pericoli di terroristi islamici residenti in quest'area dalle pur presenti decine di organizzazioni islamiche cosiddette "moderate" e dalle molte moschee locali.  

Di tutto cio' gli abitanti del posto rifiutano di parlare agli estranei, come il corrispondente di "Le Monde" Jean-Pierre Stroobants, trattato - riferisce lui stesso - con un atteggiamento che e' un misto di negazione dell'evidenza e di sfida al resto del mondo.

Molenbeek insomma e' un pericolosissimo ghetto islamista e il ministro dell'Interno belga, il nazionalista fiammingo Jan Jambon, ha annunciato di volere "far pulizia" non comprendendo come mai i programmi di de-radicalizzazione abbiano avuto successo nelle Fiandre ma non a Bruxelles e dintorni.

Jambon ha promesso di occuparsene "personalmente" e i suoi propositi hanno ricevuto il plauso dell'attuale sindachessa, Francoise Schepmans del Partito liberale, come il primo ministro Charles Michel.

La signora sindaco addossa tutta la responsabilita' del deterioramento della situazione di Molenbeek al suo predecessore, il socialista Philippe Moureaux che non a caso ha perso rovinosamente le elezioni, che hanno visto la vittoria travolgente delle destre. L'atteggiamento buonista del socialista Moureaux in nome di una malriposta fiducia "nell'integrazione" e nella "volontà di rispettare leggi e democrazia" da parte degli islamici di Molenbeek ha prodotto come conseguenza il dilagare e il radicarsi del fondamentalismo islamico fino alla nascita e all'organizzazione di strutture terroristiche islamiche dalle caratterisriche militari. 

E da questa mattina, sono in corso perquisizioni in tutti i quartieri di Molenbeek mirate alla ricerca di Salah Abdeslam, sospettato di essere uno degli attentatori di Parigi. Lo riferiscono la Bmftv e la Afp. Nella zona sono state udite anche due detonazioni, forse armi da fuoco. Non ci sono tuttavia conferme ufficiali. Salah e' fratello di Brahim Abdeslam, il kamikaze che si e' fatto esplodere in boulvard Voltaire a Parigi venerdi' ed e' stato identificato come colui che ha noleggiato la Polo nera immatricolata guarda caso proprio qui, in Belgio, ritrovata poi a Parigi piena di armi dopo gli attentati.

Redazione Milano.


SPECIALE MOLENBEEK / E' LA CAPITALE DEL TERRORISMO ISLAMICO IN EUROPA, DA QUI ARRIVANO GLI AUTORI DELLE PEGGIORI STRAGI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

ISIS   EUROPA   MOLENBEEK   BELGIO   ISLAMICI   QUARTIERE   SOCIALISTI   SINDACO   GHETTO   ATTENTATI   PARIGI   MADRID    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE STELLE DI NEUTRONI

RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE

lunedì 16 ottobre 2017
Una nuova scoperta scuote la comunità scientifica internazionale. A due settimane dall'annuncio della vittoria del premio Nobel per la Fisica, gli scienziati dell'osservatorio Ligo (Laser
Continua
 
LA UE TRABALLA SEMPRE PIU': LA GERMANIA BOCCIA ''L'FBI EUROPEA'' CHIESTA DA TAJANI E MACRON, NON SERVE E' SOLO BUROCRAZIA

LA UE TRABALLA SEMPRE PIU': LA GERMANIA BOCCIA ''L'FBI EUROPEA'' CHIESTA DA TAJANI E MACRON, NON

lunedì 16 ottobre 2017
LONDRA - L'Unione Europea ha sempre usato le crisi come scusa per estendere i suoi poteri e quindi non deve sorprendere se la guerra al terrorismo viene usata dai parassiti di Bruxelles come scusa
Continua
PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA 57%, RESTO DELLA UE 66%

PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA

domenica 15 ottobre 2017
Al di là della retorica del governo Pd in Italia, i veri dati su occupazione ed economia sono impietosi, specialmente quando vengono messi a confronto con quelli del resto d'Europa. L'Italia
Continua
 
RISO ASIATICO, CONSERVE DI POMODORO CINESI, NOCCIOLE TURCHE: NEI SUPERMARKET PRODOTTI DELLO SCHIAVISMO CON L'OK DELLA UE

RISO ASIATICO, CONSERVE DI POMODORO CINESI, NOCCIOLE TURCHE: NEI SUPERMARKET PRODOTTI DELLO

sabato 14 ottobre 2017
Dal riso asiatico alle conserve di pomodoro cinesi, dall'ortofrutta sudamericana alle nocciole turche, gli scaffali dei supermercati dell'Unione Europea sono invasi dalle importazioni di prodotti
Continua
''LASCIARE L'UNIONE EUROPEA E' LA COSA MIGLIORE CHE L'ITALIA POSSA FARE'' FIRMATO: ARTHUR LAFFER, INVENTORE DELLA FLAT TAX

''LASCIARE L'UNIONE EUROPEA E' LA COSA MIGLIORE CHE L'ITALIA POSSA FARE'' FIRMATO: ARTHUR LAFFER,

mercoledì 11 ottobre 2017
“Sono molto preoccupato per l’unione europea. Francamente quando hai tutti quei paesi gestiti da un governo non eletto, finisci col rimetterci in termini di competizione, oltre che a
Continua
 
IL LABURISTA GUARDIAN LANCIA L'ALLARME: ''I NEONAZISTI POTREBBERO TORNARE AL GOVERNO DELL'AUSTRIA!'' MA E' UNA CALUNNIA

IL LABURISTA GUARDIAN LANCIA L'ALLARME: ''I NEONAZISTI POTREBBERO TORNARE AL GOVERNO

mercoledì 11 ottobre 2017
LONDRA - Il prossimo governo austriaco potrebbe avere al suo interno una componente di "estrema destra", quella che il quotidiano laburista britannico The Guardian oggi, in un articolo in prima
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LE FIGARO ACCUSA HOLLANDE E IL GOVERNO SOCIALISTA:''SIETE PARALIZZATI DAI DOGMI, NON SIETE IN GRADO DI COMBATTERE L'ISIS''

LE FIGARO ACCUSA HOLLANDE E IL GOVERNO SOCIALISTA:''SIETE PARALIZZATI DAI DOGMI, NON SIETE IN GRADO
Continua

 
ECCO LA PROVA CHE UNO DEI KAMIKAZE DI PARIGI E' ARRIVATO IN EUROPA DA MIGRANTE LUNGO LA ROTTA BALCANICA (PAZZESCO)

ECCO LA PROVA CHE UNO DEI KAMIKAZE DI PARIGI E' ARRIVATO IN EUROPA DA MIGRANTE LUNGO LA ROTTA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

MELONI: KURZ HA VINTO GRAZIE ALLA POLITICA SUI MIGRANTI DEL GOVERNO

17 ottobre - Il voto austriaco, con la vittoria del centrodestra guidato da Sebastian
Continua

GIOVANE TURISTA AMERICANA VIOLENTATA IN PIENO CENTRO A FIRENZE DA

17 ottobre - FIRENZE - Ennesimo episodio di violenza sessuale a Firenze. Una turista
Continua

SALVINI: NIENTE CLANDESTINI AFRICANI NEGLI ALBERGHI DELLA SICILIA!

17 ottobre - CATANIA - ''Bloccare l'immigrazione e fare politiche serie per il
Continua

RAQQA LIBERATA DALL'ISIS QUESTA MATTINA, MA CONTINUANO I

17 ottobre - RAQQA - SIRIA - Le Forze democratiche siriane (Fsd), alleanza di milizie
Continua

AVVISO DI GARANZIA ALLA SINDACA DI TORINO (PER UNA VICENDA SURREALE)

17 ottobre - TORINO - ''Vi comunico che mi e' appena stato notificato un avviso di
Continua

DUE AFRICANI TENTANO DI RAPIRE TRE BAMBINI DENTRO UN ORATORIO A

16 ottobre - MONZA - Un episodio gravissimo accaduto a Carugate è stato reso noto
Continua

IL RISCHIO POVERTA' NELLA UE COLPISCE QUASI IL 24% DEI CITTADINI

16 ottobre - Nel 2016 nella Ue - che a questo punto si può ben dire sia una fabbrica
Continua

LA MERKEL IN DIFFICOLTA' TEME LA DESTRA: ''LA VITTORIA DI KURZ NON

16 ottobre - BERLINO - ''La vittoria di Sebastian Kurz non va imitata''. Lo ha detto
Continua

GOVERNO UNGHERESE SI CONGRATULA CON KURZ PER LA VITTORIA

16 ottobre - ''Siamo felici che un partito fratello del nostro abbia vinto le
Continua

GIORGIA MELONI: NON CREDO CHE IL 26% DEGLI AUSTRIACI SIANO NAZISTI

16 ottobre - ''Non credo si possa dire che il 26% degli austriaci siano nazisti, non
Continua
Precedenti »