71.699.621
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

TUTTI CONTRO MARINE LE PEN! IL PRIMO MINISTRO SOCIALISTA VUOLE LA ''GRANDE AMMUCCHIATA'' PER BATTERLA ALLE REGIONALI

venerdì 13 novembre 2015

PARIGI - Stanno suscitando vivaci polemiche - a dire poco - nell'opinione pubblica francese le dichiarazioni del primo ministro, Manuel Valls, che in una intervista televisiva - ieri - ha detto di ritenere necessaria una "fusione" delle liste di destra e di sinistra al secondo turno delle elezioni regionali di dicembre per sbarrare la strada al Front National di Marine Le Pen.

A nulla è valso lo "stop" imposto a Valls dai vertici del Partito socialista francese nel corso di una cena di lavoro al palazzo presidenziale dell'Eliseo. Durante quella cena riservata, secondo quanto ha riferito un "convitato" citato anonimamente dal quotidiano progressista "Libèration", Valls si sarebbe detto d'accordo con la linea imposta dal presidente Hollande e dal segretario nazionale del Partito Socialista  Cambadèlis; e cioè che la maggioranza governativa - data per spacciata alle urne - farà campagna elettorale per tentare di fare il pieno dei voti dei propri sostenitori al primo turno del 6 dicembre e dopodiche' si pensera' al da farsi per il secondo turno concedendo al massimo qualche "desistenza".

Valls infatti, benchè abbia dato l'impressione di voler accettare "gli ordini del partito", subito dopo e' tornato a ribadire la sua convinzione - per di più in televisione - che al secondo turno del 1 dicembre possa essere necessaria una "fusione" di tutti i partiti "repubblicani".

"Bando alle ipocrisie, -  ha detto testualmente Valls davanti alle telecamere - gia' la sera del primo turno bisognera' prendere in considerazione tutte le ipotesi per non far vincere il Front National".

Unica concessione di Valls al duo Hollande-Cambadèlis, è stata quella di aver minimizzato la possibile opzione della "fusione" delle liste destra-sinistra dicendo che "la questione si potrebbe porre in una, due o al massimo tre delle 13 nuove maxi-regioni metropolitane in ci si voterà".

La presa di posizione del primo ministro ha fatto salire la febbre a sinistra, gia' alta a causa degli aspri scontri sul tema del fisco, della questione del trasferimento delle dotazioni finanziarie ai Comuni e di vicende locali come l'avvio dei lavori per il contestato aeroporto a Notre-Dame-des-Landes.

"Ad ogni passo falso", confida a "Libèration" un anonimo e desolato dirigente socialista, "perdiamo elettori a pacchetti di 400", che è un'espressione come quella in italiano del "perdere i capelli a ciuffi".

Inoltre, la stampa francese condanna senza appello Valls non tanto per la miserabile posizione politica di mettere assieme gli elettorati di sinistra e dei gollisti pur di battere Marine Le Pen, posizione che è definita "suicida" sia perchè non produrrà il risultato sperato, sia perchè in un colpo solo, Marine Le Pen configgerebbe tutti, spianando la strada per diventare Presidente della Repubblica (se vincesse le regionali contro socialisti+repubblicani uniti, non avrebbe più avversari da battere) bensì perchè Marine Le Pen non è "suo padre" e il 52% dei francesi, lo dice l'ultimo sondaggio, non avrebbe nulla da obiettare, sul piano della democrazia.

Insomma, Valls ancora una volta ha fatto un drammatico errore politico tutto a vantaggio della destra di Marine Le Pen.

Redazione Milano.


TUTTI CONTRO MARINE LE PEN! IL PRIMO MINISTRO SOCIALISTA VUOLE LA ''GRANDE AMMUCCHIATA'' PER BATTERLA ALLE REGIONALI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

MARINE   LE PEN   ELEZIONI   FRANCESI   REGIONALI   SOCIALISTI   SONDAGGI   HOLLANDE   VALLS    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA DANIMARCA SOSPENDE SCHENGEN E RIPRISTINA I CONTROLLI DEI DOCUMENTI ALLA FRONTIERA CON LA SVEZIA. PERICOLO ISLAMICI.

LA DANIMARCA SOSPENDE SCHENGEN E RIPRISTINA I CONTROLLI DEI DOCUMENTI ALLA FRONTIERA CON LA SVEZIA.

lunedì 14 ottobre 2019
LONDRA - Mentre in Italia la coalizione giallorossa ha iniziato a favorire l'invasione da parte di immigrati del Terzo Mondo, per la maggior parte africani, in Danimarca il governo di sinistra ha
Continua
 
CORAGGIOSO SINDACO DI UN PICCOLO COMUNE IN PROVINCIA DI PADOVA DIFFIDA MINISTRA DELL'INTERNO DALL'INVIARE CLANDESTINI

CORAGGIOSO SINDACO DI UN PICCOLO COMUNE IN PROVINCIA DI PADOVA DIFFIDA MINISTRA DELL'INTERNO

giovedì 10 ottobre 2019
E' probabile che la maggior parte degli italiani non conosca il signor Tiberio Businaro. E' il sindaco di un piccolo comune in provincia di Padova, Carceri. E invece dovrebbero stringersi attorno a
Continua
PARTITI NAZIONALISTI IN DECLINO IN EUROPA? BALLE DELLA STAMPA ITALIANA: IN SVEZIA FINLANDIA E DUE TERZI UE SONO PRIMI

PARTITI NAZIONALISTI IN DECLINO IN EUROPA? BALLE DELLA STAMPA ITALIANA: IN SVEZIA FINLANDIA E DUE

lunedì 7 ottobre 2019
A sentire i giornali di regime i partiti nazionalisti dopo aver raggiunto l'apice del loro successo adesso sono in declino ma ovviamente le cose non stanno affatto cosi' ed e' interessante notare gli
Continua
 
M5S & PD ODIANO IL CETO MEDIO E IL GOVERNICCHIO CONTE NE E' LA PROVA: TAGLIO DELLE DETRAZIONI E AGGREDITE LE PARTITE IVA

M5S & PD ODIANO IL CETO MEDIO E IL GOVERNICCHIO CONTE NE E' LA PROVA: TAGLIO DELLE DETRAZIONI E

lunedì 7 ottobre 2019
Il governo camalecontico sta assumendo un colore ben definito: rosso. Per la precisione il rosso del sangue degli italiani, che si troveranno per l’ennesima volta le mani in tasca dal governo
Continua
L'EURO DISTRUGGE L'EUROPA, IL BENESSERE DEI CITTADINI, LE BANCHE (MARK FRIEDERICK E MATTHIAS WEIK, ECONOMISTI)

L'EURO DISTRUGGE L'EUROPA, IL BENESSERE DEI CITTADINI, LE BANCHE (MARK FRIEDERICK E MATTHIAS WEIK,

lunedì 30 settembre 2019
Londra - Nonostante i giornali di regime non facciano che ripetere che l'euro e' stato un grosso successo la realta' e' che la moneta unica e' stata un grosso fallimento e lo dimostra il fatto che
Continua
 
LA LEGA HA PRESENTATO IN CASSAZIONE LA RICHIESTA DI REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO: OTTO REGIONI HANNO VOTATO A FAVORE

LA LEGA HA PRESENTATO IN CASSAZIONE LA RICHIESTA DI REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO: OTTO REGIONI

lunedì 30 settembre 2019
Se quello l'ha chiamato 'Porcellum', questo come lo chiamiamo? "Io lo chiamerei Popolarellum, visto che lo decidera' il popolo". Roberto Calderoli, senatore leghista di lungo corso, grande esperto di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PER IL FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG ''IL GOVERNO MERKEL E' SUL BARATRO'' NON SA NEMMENO QUANTI SONO I MIGRANTI ARRIVATI

PER IL FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG ''IL GOVERNO MERKEL E' SUL BARATRO'' NON SA NEMMENO QUANTI
Continua

 
GUERRIGLIA A CALAIS TRA POLIZIA E 6.000 CLANDESTINI AFRICANI MENTRE LE NAZIONI UE CHIUDONO FRONTIERE (TRANNE L'ITALIA)

GUERRIGLIA A CALAIS TRA POLIZIA E 6.000 CLANDESTINI AFRICANI MENTRE LE NAZIONI UE CHIUDONO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IL GOVERNICCHIO CONTE METTE UNA TASSA SULLE PIATTAFORME

17 ottobre - I parlamentari della Lega, Massimo Garavaglia e Jacopo Morrone
Continua

LA GRAN BRETAGNA USCIRA' DALLA UE IL 31 OTTOBRE. PUNTO E BASTA.

17 ottobre - Il Regno Unito ''uscira' dalla Ue interamente il 31 ottobre. L'Irlanda
Continua

SALVINI: A DIFFERENZA DELL'ITALIA VOTO CITTADINI IN GRAN BRETAGNA

17 ottobre - ''Complimenti al premier Johnson e al popolo britannico per l'accordo
Continua

IL PRESIDENTE TRUMP RIFIUTA L'IDEA DI MATTARELLA DI NEGOZIARE SUI

16 ottobre - Secco botta e risposta tra Mattarella e Trump alla casa Bianca
Continua

LEGA PRESENTERA' MOZIONE DI SFIDUCIA A ZINGARETTI IN REGIONE LAZIO.

16 ottobre - ''La maggioranza di Nicola ZINGARETTI non è in grado neanche di
Continua

COTTARELLI: MANOVRA NON ESPANSIVA E NON STIMOLA CRESCITA. PD:

16 ottobre - La manovra di bilancio per il 2020 ''non sara' affatto espansiva'', non
Continua

MATTEO SALVINI: STO BENE, GRAZIE DI CUORE DEI MESSAGGI, HO AVUTO

16 ottobre - ''Amici, volevo ringraziarvi di cuore per tutti i messaggi che mi avete
Continua

PRESIDENTE ORDINE COMMERCIALISTI: DALLA MANOVRA GOVERNO RISCHI PER

16 ottobre - La manovra del governo ''la giudico come la conferma di un momento di
Continua

MALORE, RICOVERATO ALL'OSPEDALE DI TRIESTE. FORZA MATTEO!

16 ottobre - TRIESTE - Il leader della Lega ed ex ministro dell'Interno Matteo
Continua

GIOVANI IMPRENDITORI CONFINDUSTRIA: NELLA MANOVRA NULLA PER

16 ottobre - Nella manovra varata dal Consiglio ei Ministri ''non c'e' nulla per i
Continua

DISASTRO SETTORE AUTO IN ITALIA: VENDITE AGOSTO -9,9% E ORDINI

16 ottobre - Se non è una catastrofe, le somiglia molto. Il principale dei settori
Continua

CONFCOMMERCIO: A SETTEMBRE CONSUMI -0,3% E' IL TERZO CALO

16 ottobre - A settembre 2019 l'indicatore dei Consumi Confcommercio ha consolidato i
Continua

GIORNO DI LUTTO E PREGHIERA PER L'ULTIMO SALUTO AGLI AGENTI UCCISI

16 ottobre - TRIESTE - ''Un giorno di preghiera e lutto oggi per l'ultimo saluto agli
Continua

ALTRI 180 AFRICANI TRASPORTATI A LAMPEDUSA: L'INVASIONE DELL'ITALIA

16 ottobre - ''Le due motovedette classe 300 della Guardia Costiera e l'unità navale
Continua

SONDAGGIO IXE': LEGA CRESCE ANCORA SI CONFERMA 1° PARTITO

16 ottobre - Anche il sondaggio più ''ostile'' a Lega e centrodestra costretto a
Continua

ISTAT: PRODUZIONE INDUSTRIALE ITALIANA IN PICCHIATA -5,2% E

16 ottobre - L'Istat registra ad agosto 2019 una calo del fatturato del 2,2% su base
Continua

LA UE FARA' SANZIONI ALLA TURCHIA? NON SCHERZIAMO, NEANCHE PER IDEA

15 ottobre - BERLINO - Sanzioni Ue alla Turchia? Ma non scherziamo, neppure per
Continua

SONDAGGIO: BALZO DELLA LEGA CHE SALE AL 33,2% BENISSIMO FDI 7,6% E

15 ottobre - Avanzano Lega, Fdi, M5S e Fi, in calo Pd, e Italia viva. Lo rileva il
Continua

COLOSSALE PRESA IN GIRO: PD-M5S ''RIVALUTANO'' PENSIONI DI 6 EURO

15 ottobre - Con la mini rivalutazione delle pensioni che sta studiando il Governo in
Continua

FACEBOOK VA AVANTI A PREPARARE L'ARRIVO DI LIBRA. MOLTO BENE.

15 ottobre - Facebook va avanti con Libra, la sua valuta virtuale che dovrebbe
Continua
Precedenti »