44.199.239
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

RICORSO CONTRO DRAGHI ALLA CORTE COSTITUZIONALE TEDESCA: ''HA MANIPOLATO LE FINANZE PER FAR ENTRARE L'ITALIA NELL'EURO''

martedì 10 novembre 2015

BERLINO - Nuovo ricorso presso la Corte Costituzionale tedesca contro il piano di Qe varato dalla Bce  e voluto strenuamente da Mario Draghi a gennaio di quest'anno e il cui rafforzamento e' una delle opzioni a disposizione della Bce a dicembre, come gia' preannunciato, per risollevare l'inflazione nell'Eurozona.

Operazione che per la verità sembra fallita, dato che addirittura la zona euro è prossima alla deflazione.

In ogni caso, Peter Gauweiler, ex vice-presidente della Csu, il partito bavarese alleato della Cdu di Angela Merkel, gia' noto per il suo euroscetticismo e le sue critiche ai piani di aiuto per la Grecia, ha presentato un nuovo ricorso a Karlsruhe contro il Qe.

Gauweiler, che ha lasciato il partito conservatore bavarese in marzo perche' in disaccordo con i piani di salvataggio europei, afferma in una nota che gli acquisti di titoli pubblici e privati per 60 miliardi al mese attivati dalla Bce "per riattivare l'inflazione" violano il divieto dei Trattati europei al finanziamento monetario e il mandato sulla stabilita' dei prezzi della Bce.

Con "somme miliardarie", la Bce, afferma ancora Gauweiler, permette a Stati totalmente sovraindebitati - riferimento all'Italia è del tutto evidente - di continuare a finanziarsi con crediti a basso costo invece di risanare i bilanci.

Gauweiler chiede, inoltre, alla Corte Costituzionale di verificare se Draghi e' "parziale" nelle sue decisioni, ricordando che come allora direttore generale del Tesoro italiano, Draghi e' stato corresponsabile "delle manipolazioni finanziarie che hanno permesso all'Italia di entrare nell'area dell'euro". Un'accusa violentissima che avrà certamente ripercussioni sui rapporti tra l'elite finanziaria tedesca e il governatore della Bce.

Un precedente ricorso sul piano di acquisti della Bce e' stato depositato in settembre dal movimento 'Alleanza per il progresso e il rinnovamento' (Alfa), fondata in luglio da Bernd Lucke, ex leader del partito euroscettico 'Alternative fuer Deutschland'.


RICORSO CONTRO DRAGHI ALLA CORTE COSTITUZIONALE TEDESCA: ''HA MANIPOLATO LE FINANZE PER FAR ENTRARE L'ITALIA NELL'EURO''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

DRAGHI   GERMANIA   SCU   AFD   CORTE   COSTITUZIONALE   TEDESCA   ITALIA   BERLINO   TESORO   EURO   MANIPOLAZIONE   BCE   QE   DENUNCIA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA

mercoledì 22 febbraio 2017
BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a
Continua
NUBE RADIOATTIVA CARICA DI IODIO 131 SI AGGIRA PER I CIELI D'EUROPA DA SETTIMANE, MA LA NOTIZIA E' STATA CENSURATA

NUBE RADIOATTIVA CARICA DI IODIO 131 SI AGGIRA PER I CIELI D'EUROPA DA SETTIMANE, MA LA NOTIZIA E'

mercoledì 22 febbraio 2017
Un misterioso aumento della radioattività è stato segnalato da gennaio in vaste aree dell'Europa senza motivo apparente. "Piccole quantità" di Iodio 131, materiale radioattivo di
Continua
 
CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'': PRESIDIARE I CONFINI FUNZIONA

CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'':

martedì 21 febbraio 2017
LONDRA - La chiusura della rotta balcanica ha scatenato accese polemiche tra i sostenitori dell'accoglienza a tutti i costi, ma tale blocco ha avuto risultati positivi in Svizzera visto che ha
Continua
MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO, ITALIA RISCHIO PRINCIPALE)

MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO,

martedì 21 febbraio 2017
BERLINO - "L'Italia e' il 'rischio principale' della stabilita' dell'euro". Lo scrive il senior economist di Deutsche Bank Marco Stringa in un report, secondo quanto riporta l'agenzia internazionale
Continua
 
MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA DEI TASSISTI

MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA

lunedì 20 febbraio 2017
Qualcuno nel Pd non ci sta a sentirsi responsabile del pasticcio combinato dal governo sulla questione Uber: "In questi giorni la città è bloccata dai tassisti, ma non hanno torto loro:
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SPECIALE GERMANIA / L'IMMIGRAZIONE SELVAGGIA HA MESSO CON LE SPALLE AL MURO ANGELA MERKEL, LA CDU CROLLA, AFD AL 10%

SPECIALE GERMANIA / L'IMMIGRAZIONE SELVAGGIA HA MESSO CON LE SPALLE AL MURO ANGELA MERKEL, LA CDU
Continua

 
ORA E' UFFICIALE: LA GERMANIA ''OFFRE'' LAVORO AI MIGRANTI ARRIVATI, MA PER ANNI SOTTO IL SALARIO MINIMO E NESSUNA TUTELA

ORA E' UFFICIALE: LA GERMANIA ''OFFRE'' LAVORO AI MIGRANTI ARRIVATI, MA PER ANNI SOTTO IL SALARIO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!