89.445.604
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PORTOGALLO: STA PER NASCERE UN NUOVO GOVERNO CHE SCHIANTERA' L'EURO E L'UNIONE EUROPEA (BRUXELLES NEL PANICO)

lunedì 9 novembre 2015

LISBONA - La Commissione politica del Partito socialista portoghese ha annunciato che chiederà ai suoi deputati di far cadere, domani, il governo minoritario di destra, il cui programma arriva oggi al dibattito parlamentare. L'organo dirigente del Ps si è espresso nella notte tra domenica e lunedì ad ampia maggioranza (69 voti su 74) e ha dato il suo via libera anche alla formazione di un governo socialista sostenuto da una inedita alleanza con i partiti della sinistra di posizioni più marcatamente anti-Ue e anche anti-euro.

"La formazione e l'approvazione di un nuovo governo da parte del parlamento sono garantiti", ha affermato la Commissione politica socialista, come pure "le condizioni di stabilità sull'insieme della legislatura". Al potere dal 2011, la coalizione di destra "Portugal a Fronte" non ha vinto le elezioni dello scorso 4 ottobre, per colpa la politica di austerity adottata per ottenere i prestiti di Ue-Fmi-Bce, decisamente dolorosa per i portoghesi oltre che un'infamia sul piano della democrazia e dei diritti di chi lavora. Infatti, benchè la coalizione al governo fino alle elezioni abbia ottenuto la maggioranza relativa dei voti, i due partiti di sinistra No euro e No Ue insieme hanno i numeri in Parlamento per governare. 

La perdita della maggioranza assoluta da parte dei conservatori filo-Ue ha creato una situazione in cui con 122 seggi su 230, l'insieme delle forze di sinistra in parlamento dispongono della maggioranza per respingere il programma di governo presentato dal premier Pedro Passos-Coelho, cosa che implica immediate dimissioni: e questo sembra lo scenario già deciso per domani.

In vista di questo epilogo, sabato scorso la Commissione nazionale del partito socialista - una sorta di parlamentino interno - aveva adottato un programma di governo presentato dal capo dei socialisti Antonio Costa, frutto di accordi negoziati con il Partito comunista, il Blocco di sinistra (vicino a Syriza) e i Verdi. Questo programma, ha assicurato Costa, "è basato sul programma del Ps", ma è stato "integrato con modifiche" frutto dei negoziati con le varie formazioni di opposizione.

Il partito comunista Pcp di Jeronimo da Sousa ha annunciato di avere approvato un patto di governo con i socialisti e i neo- trotzkisti del Bloco de Esquerda per la formazione di un governo alternativo guidato dal leader del Ps Antonio Costa. Le tre formazioni, che insieme hanno la maggioranza assoluta nel parlamento monocamerale di Lisbona, voteranno insieme - quindi - il rigetto del programma di governo che Passos Coelho sottopone oggi ai deputati, facendo cosi cadere l'esecutivo.

Passos Coelho, vincitore delle politiche del 4 ottobre, ma senza maggioranza, era stato incaricato dal capo dello stato Anibal Cavaco Silva di formare il nuovo governo, come leader della lista piu' votata, nonostante l'opposizione di socialisti e sinistre, che denunciavano una "perdita di tempo".

La costituzione di una coalizione fra socialisti, comunisti e neo-trotzkisti e' un fatto inedito in Portogallo. Socialisti e comunisti si erano schierati su posizioni inconciliabili dalla rivoluzione dei garofani contro la dittatura salazarista fino ad oggi, ma l'occasione di dare una definitiva spallata sia al governo "filo Bruxelles" che ha devastato il Paese con tasse e recessione, sia alla stessa valuta unica europea, è troppo importante per essere mancata per colpa di divisioni ideologiche su avvenimenti del lontano passato portoghese. 

Oggi, alla notizia che il tentativo di Coelho di formare un govenro è fallito e che al suo posto nascerà un governo sorretto da una maggioranza assolutamente contraria alla Ue e all'euro, il presidente Eurogruppo Dijsselbloem si è detto "molto preoccupato". E fanno bene a "preoccuparsi" la Ue e la sua Commissione: il Portogallo potrebbe farle schiantare tutte e due a breve.

Redazione Milano


PORTOGALLO: STA PER NASCERE UN NUOVO GOVERNO CHE SCHIANTERA' L'EURO E L'UNIONE EUROPEA (BRUXELLES NEL PANICO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

PORTOGALLO   GOVERNO   NO EURO   NO UE   ELEZIONI   BRUXELLES   MAGGIORANZA   COMMISSIONE   EUROPEA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SONDAGGIO PORTA A PORTA: LEGA IN CRESCITA E AMPIAMENTE PRIMO PARTITO, CENTRODESTRA DI GRAN LUNGA PRIMA FORZA IN ITALIA

SONDAGGIO PORTA A PORTA: LEGA IN CRESCITA E AMPIAMENTE PRIMO PARTITO, CENTRODESTRA DI GRAN LUNGA

venerdì 22 gennaio 2021
Tre ipotesi sul tavolo e in tutti tre i casi il centrodestra sarebbe in vantaggio. E' quanto testato nel sondaggio di Alessandra Ghisleri di Euromedia Research per 'Porta a porta' su tre scenari di
Continua
 
INCHIESTA / SEGRETATI DALLA UE CONTRATTI D'ACQUISTO DEI VACCINI E NIENTE CLAUSOLE DI RESPONSABILITA' LEGALE PER I DANNI

INCHIESTA / SEGRETATI DALLA UE CONTRATTI D'ACQUISTO DEI VACCINI E NIENTE CLAUSOLE DI

martedì 19 gennaio 2021
Il mistero sui vaccini, o meglio, sul loro prezzo, sui contratti firmati dalla Ue per acquistarli, sulla responsabilità legale in caso di effetti collaterali avversi, anzichè
Continua
RICORDATE IL SIGNOR RUTTE, IL PREMIER OLANDESE CHE INSULTO' L'ITALIA? SCANDALO FINANZIARIO LO TRAVOLGE. NUOVE ELEZIONI

RICORDATE IL SIGNOR RUTTE, IL PREMIER OLANDESE CHE INSULTO' L'ITALIA? SCANDALO FINANZIARIO LO

giovedì 14 gennaio 2021
AMSTERDAM - La coalizione di governo guidata dal premier Mark Rutte si riunira' domani per decidere se rassegnare le dimissioni a fronte delle crescenti polemiche riguardanti il caso di oltre 20mila
Continua
 
LE RAGIONI DI RENZI PER MANDARE A QUEL PAESE CONTE

LE RAGIONI DI RENZI PER MANDARE A QUEL PAESE CONTE

martedì 12 gennaio 2021
Il nostro giornale ospita in apertura quanto scrive Matteo Renzi. Alcune delle sue posizioni sono apertamente condivisibili, e non temiamo di dirlo pubblicamente: "Il 22 luglio 2020 Italia Viva
Continua
MATTEO SALVINI SCRIVE AL CORRIERE DELLA SERA: ECCO I PROGETTI PER L'ITALIA. SIAMO PRONTI A GOVERNARE

MATTEO SALVINI SCRIVE AL CORRIERE DELLA SERA: ECCO I PROGETTI PER L'ITALIA. SIAMO PRONTI A GOVERNARE

mercoledì 30 dicembre 2020
''Oltre alle vittime, nel nostro Paese più di 72 mila morti per Covid dall'inizio della pandemia, contiamo 390 mila imprese cancellate e più di 200 mila professionisti che hanno cessato
Continua
 
LA VERITA' VIENE A GALLA: 500.000 MALATI DI COVID A WUHAN, NON 50.000, IL REGIME COMUNISTA CINESE HA NASCOSTO L'EPIDEMIA

LA VERITA' VIENE A GALLA: 500.000 MALATI DI COVID A WUHAN, NON 50.000, IL REGIME COMUNISTA CINESE

martedì 29 dicembre 2020
Alla fine, le menzogne del regime comunista cinese vengono a galla.  A Wuhan, la città cinese in cui ha avuto origine l'epidemia di coronavirus lo scorso dicembre, i casi di covid
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SCONFITTO IL PARTITO DELLE TASSE - I DEMOCRATICI - IN AMERICA. UNA LEZIONE CHE IN ITALIA TUTTA LA DESTRA DEVE FARE SUA

SCONFITTO IL PARTITO DELLE TASSE - I DEMOCRATICI - IN AMERICA. UNA LEZIONE CHE IN ITALIA TUTTA LA
Continua

 
SPECIALE GERMANIA / L'IMMIGRAZIONE SELVAGGIA HA MESSO CON LE SPALLE AL MURO ANGELA MERKEL, LA CDU CROLLA, AFD AL 10%

SPECIALE GERMANIA / L'IMMIGRAZIONE SELVAGGIA HA MESSO CON LE SPALLE AL MURO ANGELA MERKEL, LA CDU
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

FDI: COME, I 5S NON VOGLIONO CESA MA SI TENGONO ZINGARETTI, ANCHE

22 gennaio - ''Il ragionamento del Movimento 5 Stelle sia simmetrico: se non si
Continua

131.090 PERSONE HANNO PRESO IL COVID SUL POSTO DI LAVORO (LO SCRIVE

22 gennaio - Le infezioni da nuovo Coronavirus di origine professionale denunciate
Continua

CIAMPOLILLO, LA TRAGEDIA DI UN SENATORE RIDICOLO

20 gennaio - ''Altro che Conte ter, benvenuti nel governo Ciampolillo I. Ammesso al
Continua

LA RUSSIA CHIEDE ALLA UE LA REGISTRAZIONE DEL VACCINO ANTI COVID

20 gennaio - MOSCA - Il Fondo russo per gli investimenti diretti (Rdif) ha presentato
Continua

E' UFFICIALE: L'EUROZONA E' IN DEFLAZIONE, LE NAZIONI UE SENZA EURO

20 gennaio - A dicembre 2020, il tasso di inflazione annuo dell'eurozona si e'
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL GENNAIO 2021 -0,8% E -10,7% DA GENNAIO 2020

19 gennaio - Confcommercio stima per gennaio un calo congiunturale del Pil, al netto
Continua

UDC: NO UNANIME ALLA FIDUCIA A CONTE AL SENATO

18 gennaio - ''La segreteria nazionale Udc, che si e' riunita nel pomeriggio, alla
Continua

AL CENTRODESTRA NON FU PERMESSO DA MATTARELLA FORMARE UN GOVERNO DI

18 gennaio - “Governo di minoranza accettabile? No, nel 2018 non fu permesso a
Continua

VERTICE DEL CENTRODESTRA ALLA CAMERA

18 gennaio - E' in corso a Montecitorio, il vertice del centrodestra per fare il
Continua

MATTEO SALVINI: ''CREDONO DI RISOLVERE QUESTA CRISI AFFIDANDOSI A

18 gennaio - Matteo Salvini: ''Renzi l'ha fatto nascere questo governo e adesso dopo
Continua

NEL 2020 ITALIA IN DEFLAZIONE E' LA TERZA VOLTA DAL 1954 (ALTRE DUE

18 gennaio - ''Nel 2020, la diminuzione dei prezzi al consumo in media d'anno (-0,2%)
Continua

TOTI: SE INVECE DEL CSX FOSSE STATO IL CDX A COMPORTARSI COSI' COME

18 gennaio - ''Vorrei capire cosa sarebbe successo se il centrodestra avesse dato
Continua

ARRIVA SAVIANO E PIERLUIGI BATTISTA LASCIA IL CORRIERE DELLA SERA

18 gennaio - ''Qui cane Enzo sta cercando le parole per dirci che si, dal 31 gennaio
Continua

SALVINI: SE CONTE NON HA IN NUMERI, DUE STRADE: VOTO O GOVERNO DI

18 gennaio - ''Oggi il problema per molte famiglie e' la salute con i vaccini che
Continua

FRANCESCHINI: ''NON BISOGNA VERGOGNARSI DI CERCARE VOTI IN AULA''

14 gennaio - ''In questa legislatura sono nati due governi tra avversari alle
Continua

CENTRODESTRA UNITO: CONTE VENGA IN PARLAMENTO E PRENDA ATTO DELLA

14 gennaio - ''Non c'e' piu' tempo per tatticismi o giochi di potere: il centrodestra
Continua

BERLUSCONI IN OSPEDALE NEL PRINCIPATO DI MONACO, CONDIZIONI SERIE.

14 gennaio - MILANO - E' stato Alberto Zangrillo, medico di fiducia di Silvio
Continua

NUOVO ESSESSORE ALLO SVILUPPO ECONOMICO, GUIDO GUIDESI: RILANCIAMO

14 gennaio - MILANO - ''Dalla prossima settimana mi confronterò con tutti i
Continua

ZINGARETTI: ''IMPOSSIBILE QUALSIASI GOVERNO CON ITALIA VIVA,

14 gennaio - ''C'è un dato che non può essere cancellato dalle nostre analisi. Ed
Continua

IL PD HA DECISO CONTE DEVE VENIRE IN PARLAMENTO: VOTO DI FIDUCIA O

14 gennaio - MONTECITORIO - ''Come gruppo dei democratici vogliamo che la crisi venga
Continua
Precedenti »