44.121.341
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PORTOGALLO: STA PER NASCERE UN NUOVO GOVERNO CHE SCHIANTERA' L'EURO E L'UNIONE EUROPEA (BRUXELLES NEL PANICO)

lunedì 9 novembre 2015

LISBONA - La Commissione politica del Partito socialista portoghese ha annunciato che chiederà ai suoi deputati di far cadere, domani, il governo minoritario di destra, il cui programma arriva oggi al dibattito parlamentare. L'organo dirigente del Ps si è espresso nella notte tra domenica e lunedì ad ampia maggioranza (69 voti su 74) e ha dato il suo via libera anche alla formazione di un governo socialista sostenuto da una inedita alleanza con i partiti della sinistra di posizioni più marcatamente anti-Ue e anche anti-euro.

"La formazione e l'approvazione di un nuovo governo da parte del parlamento sono garantiti", ha affermato la Commissione politica socialista, come pure "le condizioni di stabilità sull'insieme della legislatura". Al potere dal 2011, la coalizione di destra "Portugal a Fronte" non ha vinto le elezioni dello scorso 4 ottobre, per colpa la politica di austerity adottata per ottenere i prestiti di Ue-Fmi-Bce, decisamente dolorosa per i portoghesi oltre che un'infamia sul piano della democrazia e dei diritti di chi lavora. Infatti, benchè la coalizione al governo fino alle elezioni abbia ottenuto la maggioranza relativa dei voti, i due partiti di sinistra No euro e No Ue insieme hanno i numeri in Parlamento per governare. 

La perdita della maggioranza assoluta da parte dei conservatori filo-Ue ha creato una situazione in cui con 122 seggi su 230, l'insieme delle forze di sinistra in parlamento dispongono della maggioranza per respingere il programma di governo presentato dal premier Pedro Passos-Coelho, cosa che implica immediate dimissioni: e questo sembra lo scenario già deciso per domani.

In vista di questo epilogo, sabato scorso la Commissione nazionale del partito socialista - una sorta di parlamentino interno - aveva adottato un programma di governo presentato dal capo dei socialisti Antonio Costa, frutto di accordi negoziati con il Partito comunista, il Blocco di sinistra (vicino a Syriza) e i Verdi. Questo programma, ha assicurato Costa, "è basato sul programma del Ps", ma è stato "integrato con modifiche" frutto dei negoziati con le varie formazioni di opposizione.

Il partito comunista Pcp di Jeronimo da Sousa ha annunciato di avere approvato un patto di governo con i socialisti e i neo- trotzkisti del Bloco de Esquerda per la formazione di un governo alternativo guidato dal leader del Ps Antonio Costa. Le tre formazioni, che insieme hanno la maggioranza assoluta nel parlamento monocamerale di Lisbona, voteranno insieme - quindi - il rigetto del programma di governo che Passos Coelho sottopone oggi ai deputati, facendo cosi cadere l'esecutivo.

Passos Coelho, vincitore delle politiche del 4 ottobre, ma senza maggioranza, era stato incaricato dal capo dello stato Anibal Cavaco Silva di formare il nuovo governo, come leader della lista piu' votata, nonostante l'opposizione di socialisti e sinistre, che denunciavano una "perdita di tempo".

La costituzione di una coalizione fra socialisti, comunisti e neo-trotzkisti e' un fatto inedito in Portogallo. Socialisti e comunisti si erano schierati su posizioni inconciliabili dalla rivoluzione dei garofani contro la dittatura salazarista fino ad oggi, ma l'occasione di dare una definitiva spallata sia al governo "filo Bruxelles" che ha devastato il Paese con tasse e recessione, sia alla stessa valuta unica europea, è troppo importante per essere mancata per colpa di divisioni ideologiche su avvenimenti del lontano passato portoghese. 

Oggi, alla notizia che il tentativo di Coelho di formare un govenro è fallito e che al suo posto nascerà un governo sorretto da una maggioranza assolutamente contraria alla Ue e all'euro, il presidente Eurogruppo Dijsselbloem si è detto "molto preoccupato". E fanno bene a "preoccuparsi" la Ue e la sua Commissione: il Portogallo potrebbe farle schiantare tutte e due a breve.

Redazione Milano


PORTOGALLO: STA PER NASCERE UN NUOVO GOVERNO CHE SCHIANTERA' L'EURO E L'UNIONE EUROPEA (BRUXELLES NEL PANICO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

PORTOGALLO   GOVERNO   NO EURO   NO UE   ELEZIONI   BRUXELLES   MAGGIORANZA   COMMISSIONE   EUROPEA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA STAMPA FRANCESE SCHIANTA IL JOBS ACT DI RENZI: ''HA INTRODOTTO I CONTRATTI-STAGE PER I GIOVANI, LI USANO GLI OVER 45''

LA STAMPA FRANCESE SCHIANTA IL JOBS ACT DI RENZI: ''HA INTRODOTTO I CONTRATTI-STAGE PER I GIOVANI,

lunedì 20 febbraio 2017
PARIGI - Se in Italia trovare lavoro fisso e' molto difficile, non e' cosi' per i contratti da stagista il cui numero e' letteralmente esploso: e' questo l'aspetto degli ultimi dati sul mercato del
Continua
 
INCHIESTA / FRANCIA: 82% CONTRO LA UE. GERMANIA: 81% HA PAURA DELLA UE. POLONIA E SVEZIA: 1° PERICOLO MIGRANTI ISLAMICI

INCHIESTA / FRANCIA: 82% CONTRO LA UE. GERMANIA: 81% HA PAURA DELLA UE. POLONIA E SVEZIA: 1°

lunedì 20 febbraio 2017
LONDRA - Che l'opposizione all'Unione Europea sia in crescita e' un dato di fatto riconosciuto anche dai parassiti di Bruxelles ma come stanno realmente le cose? Alcuni giorni fa il centro studi
Continua
INCHIESTA / ECCO I VERI DATI DI PIL E DISOCCUPAZIONE DEI PAESI DELL'EURO A CONFRONTO CON QUELLI EUROPEI SENZA EURO

INCHIESTA / ECCO I VERI DATI DI PIL E DISOCCUPAZIONE DEI PAESI DELL'EURO A CONFRONTO CON QUELLI

venerdì 17 febbraio 2017
I media di regime continuano a propagandare il mito che “fuori dall’euro c’è solo miseria, povertà disoccupazione”, unito al mantra che il Regno Unito sta
Continua
 
LA CIA SPIO' MARINE LE PEN SARKOZY HOLLANDE INTROMETTENDOSI NELLE ELEZIONI PRESIDENZIALI DEL 2012 SU ORDINE DI OBAMA

LA CIA SPIO' MARINE LE PEN SARKOZY HOLLANDE INTROMETTENDOSI NELLE ELEZIONI PRESIDENZIALI DEL 2012

venerdì 17 febbraio 2017
WASHINGTON - Tutti i principali partiti politici francesi sono stati spiati dalla Cia durante l'amministrazione Obama, nei sette mesi che hanno portato alle elezioni presidenziali del 2012. Lo ha
Continua
IL PD VUOLE ''STERMINARE'' I TAXISTI (CHE DA SEMPRE NON VOTANO PD). PER QUESTO, HA DATO DI FATTO IL VIA LIBERA A UBER.

IL PD VUOLE ''STERMINARE'' I TAXISTI (CHE DA SEMPRE NON VOTANO PD). PER QUESTO, HA DATO DI FATTO IL

giovedì 16 febbraio 2017
Monta la protesta dei taxisti contro il decreto Milleproroghe, che sospende per un altro anno l'efficacia di una serie di norme che dovrebbero regolamentare il servizio degli Ncc e contrastare le
Continua
 
IL DIRETTORE DI FRONTEX: ''QUEST'ANNO L'ITALIA DEVE ASPETTARSI DALLA LIBIA ALTRI 180.000 AFRICANI SENZA DIRITTO D'ASILO''

IL DIRETTORE DI FRONTEX: ''QUEST'ANNO L'ITALIA DEVE ASPETTARSI DALLA LIBIA ALTRI 180.000 AFRICANI

giovedì 16 febbraio 2017
PARIGI - La notizia è riportata dai principali quotidiani francesi, ma in Italia non è stata resa pubblica perchè scatenerebbe una tale ondata di proteste da travolgere il
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SCONFITTO IL PARTITO DELLE TASSE - I DEMOCRATICI - IN AMERICA. UNA LEZIONE CHE IN ITALIA TUTTA LA DESTRA DEVE FARE SUA

SCONFITTO IL PARTITO DELLE TASSE - I DEMOCRATICI - IN AMERICA. UNA LEZIONE CHE IN ITALIA TUTTA LA
Continua

 
SPECIALE GERMANIA / L'IMMIGRAZIONE SELVAGGIA HA MESSO CON LE SPALLE AL MURO ANGELA MERKEL, LA CDU CROLLA, AFD AL 10%

SPECIALE GERMANIA / L'IMMIGRAZIONE SELVAGGIA HA MESSO CON LE SPALLE AL MURO ANGELA MERKEL, LA CDU
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SONDAGGI: IL NUOVO PARTITO SCISSIONISTA TRA L'8 E IL 10,5% (PD

20 febbraio - ROMA - Il nuovo partito scissionista che nascerebbe dal Pd potrebbe
Continua

CASCINA ACCOGLIENZA (DI MIGRANTI AFRICANI) NON ''ACCOGLIE'' VICE

20 febbraio - ''Su invito del sindaco di Cascina e in contemporanea alla visita della
Continua

ENRICO LETTA INTONA IL DE PROFUNDIS A RENZI: MAI AVREI PENSATO

20 febbraio - ''Mi viene spontaneo pensare che per i casi del calendario proprio tre
Continua

IL PD SI SPACCA IN DUE IN PARLAMENTO: STA PER NASCERE UN NUOVO

20 febbraio - ROMA - PARLAMENTO - ''Sono ancora capogruppo del Pd in commissione
Continua

AMAZON ANNUNCIA: 5.000 ASSUNZIONI IN GRAN BRETAGNA NEL 2017 (GRAZIE

20 febbraio - LONDRA - L'annuncio è ufficiale e arriva direttamente dai vertici della
Continua

ALTRO CASO DI MENINGITE A BOLZANO, MAI COSI' TANTI CASI IN PASSATO

17 febbraio - BOLZANO - In Alto Adige si e' verificato un altro caso di infezione da
Continua

SALVINI: ''BERLUSCONI SI CHIARISCA LE IDEE SU EURO, IMMIGRAZIONE,

17 febbraio - FIRENZE - ''E' Berlusconi che deve chiarirsi le idee sull'euro,
Continua

DOPPIA LEGNATA ELETTORALE IN ARRIVO PER I LABURISTI IL PROSSIMO 23

17 febbraio - LONDRA - Doppia legnata elettorale in arrivo per i Laburisti. I collegi
Continua
IL PRESIDENTE PD DELLA REGIONE ABRUZZO INDAGATO PER CORRUZIONE CON 15 ALTRI

IL PRESIDENTE PD DELLA REGIONE ABRUZZO INDAGATO PER CORRUZIONE CON

16 febbraio - L'AQUILA - Nell'ambito di un'inchiesta della procura della Repubblica
Continua

PISAPIA (E MOLTI ALTRI DEL PD) STANNO PREPARANDO IL NUOVO PARTITO.

16 febbraio - ''Campo Progressista prosegue in piena autonomia il lavoro di
Continua
Precedenti »