53.082.866
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CINA MALATO GRAVE, DATI ECONOMICI TRUCCATI: PIL STAGNANTE, CONSUMI ED EXPORT CROLLATI, FUTURO DA INCUBO PER UE E ASIA.

mercoledì 4 novembre 2015

E' di ieri la notizia che Pechino ha rivisto al ribasso gli obiettivi di crescita del pil nazionale, dal 7 al 6,5 per cento. I ripetuti tentativi del Partito comunista cinese di rilanciare la crescita - inclusi ben tagli dei tassi d'interesse in un anno - hanno praticamente accantonato ogni tentativo di conseguire una storica transizione economica dal manifatturiero orientato all'export a un modello piu' sostenibile imperniato sui consumi interni.

Secondo Noah Smith, professore di economia e finanza presso la Brook University, lo stato reale dell'economia cinese e' pero' assai piu' grave di quanto ammettano i dati del governo e questo deve preoccupare molto sia l'Europa che l'Asia.

Del resto - sottolinea Smith in un editoriale su "Bloomberg View" - e' stato lo stesso premier Li Keqiang a dichiarare che i dati econometrici diffusi dal governo sono "artificiali" e "per puro riferimento". Se la stessa leadership cinese ammette che i dati ufficiali sono elaborati ad uso politico interno - afferma l'autore dell'articolo - c'e' da chiedersi per quale ragione gli analisti e la stampa internazionali li prendano ancora per buoni.

L'ultimo dato trimestrale di crescita del pil, ad esempio, parla di un incremento del 6,9 per cento su base annua. Pechino "ha tutte le ragioni di ritoccare al rialzo i suoi dati sulla crescita": negli anni, infatti, la crescita economica forsennata del primo colosso asiatico e' divenuta "la principale fonte di legittimazione politica del Partito comunista", e di conseguenza un fondamentale pilastro di stabilita' interna.

Diversi istituti hanno tentato, sulla base di questo presupposto, di tracciare un quadro piu' verosimile dell'effettivo andamento economico della Cina. Da "Bloomberg Economics", che stima un tasso di crescita del pil di poco inferiore a quello delle stime ufficiali - sino a Lombard Street Research, che ipotizza un incremento del pil cinese di appena il 3,2 per cento, che è molto più vicino alla realtà.

Secondo Smith, pero', lo scenario e' addirittura peggiore.

Lo confermerebbero i dati relativi ai consumi elettrici, che esibiscono una crescita inferiore all'1 per cento, e quelli del traffico delle merci, che pur in un contesto di elevata volatilita', hanno esibito negli ultimi mesi "crolli drammatici". Entrambi questi indicatori sono solitamente adottati per approssimare con un certo grado di affidabilita' l'output industriale di un paese, ed entrambi sono praticamente stagnanti.

Alcuni analisti tendono a tirare in ballo la transizione del paese da un'economia industriale a una basata sui servizi e l'aumento dell'efficienza energetica. Si tratta di obiezioni sensate, riconosce Smith, ma la velocita' di questa transizione dovrebbe essere incredibile per produrre effetti cosi' dirompenti in un periodo di tempo cosi' circoscritto.

Ed e' vero semmai il contrario: dopo lo scoppio della bolla azionaria della scorsa estate, il settore dei servizi ha subito a sua volta un duro colpo. In realta' - conclude l'economista - dall'equazione manca l'effetto delle tacite misure di stimolo varate dal governo cinese: non a caso, le banche cinesi stanno comunicando la ricezione di pagamenti assai superiori a quelli dichiarati da chi si e' indebitato con quegli istituti; un sintomo che gran parte della presunta crescita del settore dei servizi finanziari cinesi potrebbe essere nient'altro che una messinscena finanziata con iniezioni di denaro pubblico.

E' evidente, conclude l'analisi, che la Cina stia "traballando" e ormai non è più questione di chiedersi se crollerà, ma quando crollerà. Sulla base dei dati descritti, non più tardi del 2016.

Redazione Milano.


CINA MALATO GRAVE, DATI ECONOMICI TRUCCATI: PIL STAGNANTE, CONSUMI ED EXPORT CROLLATI, FUTURO DA INCUBO PER UE E ASIA.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

CINA   LAVORO   EXPORT   CRISI   CROLLO   ANALISI   EUROPA   UE   ASIA   PECHINO   DATI   FALSI   PARTITO   COMUNISTA   CINESE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
REFERENDUM: OGGI SI VOTA IN LOMBARDIA E VENETO. ANDATE A VOTARE, E VOTATE SI'!

REFERENDUM: OGGI SI VOTA IN LOMBARDIA E VENETO. ANDATE A VOTARE, E VOTATE SI'!

domenica 22 ottobre 2017
"Questa campagna apre prospettive esaltanti, ne sono certo, ma un risultato l'ha gia' ottenuto: far sapere a tutti che la Lombardia e' davvero una regione speciale". Roberto Maroni ha affidato il suo
Continua
 
TRAFFICANTI LIBICI, GANGSTER MALTESI, MAFIA SICILIANA: ECCO LA PIOVRA DEL PETROLIO CLANDESTINO CHE ARRIVA DALLA LIBIA

TRAFFICANTI LIBICI, GANGSTER MALTESI, MAFIA SICILIANA: ECCO LA PIOVRA DEL PETROLIO CLANDESTINO CHE

mercoledì 18 ottobre 2017
Sono state arrestate  nove persone nell'ambito dell'operazione coordinata dalla Procura di Catania e condotta dalla Guardia di finanza che ha stroncato un vasto traffico di gasolio dalla Libia
Continua
SONDAGGIO COMMISSIONATO DAL PARLAMENTO UE: IN ITALIA IL 61% DEI CITTADINI PENSA CHE STARE NELLA UE SIA UN DISASTRO

SONDAGGIO COMMISSIONATO DAL PARLAMENTO UE: IN ITALIA IL 61% DEI CITTADINI PENSA CHE STARE NELLA UE

mercoledì 18 ottobre 2017
BRUXELLES  - Cresce stentatamente la fiducia dei cittadini europei nell'Ue, ma l'Italia e' diventata lo Stato membro dove il minor numero di persone ritiene che l'appartenenza al progetto
Continua
 
RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE STELLE DI NEUTRONI

RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE

lunedì 16 ottobre 2017
Una nuova scoperta scuote la comunità scientifica internazionale. A due settimane dall'annuncio della vittoria del premio Nobel per la Fisica, gli scienziati dell'osservatorio Ligo (Laser
Continua
LA UE TRABALLA SEMPRE PIU': LA GERMANIA BOCCIA ''L'FBI EUROPEA'' CHIESTA DA TAJANI E MACRON, NON SERVE E' SOLO BUROCRAZIA

LA UE TRABALLA SEMPRE PIU': LA GERMANIA BOCCIA ''L'FBI EUROPEA'' CHIESTA DA TAJANI E MACRON, NON

lunedì 16 ottobre 2017
LONDRA - L'Unione Europea ha sempre usato le crisi come scusa per estendere i suoi poteri e quindi non deve sorprendere se la guerra al terrorismo viene usata dai parassiti di Bruxelles come scusa
Continua
 
PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA 57%, RESTO DELLA UE 66%

PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA

domenica 15 ottobre 2017
Al di là della retorica del governo Pd in Italia, i veri dati su occupazione ed economia sono impietosi, specialmente quando vengono messi a confronto con quelli del resto d'Europa. L'Italia
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'ISLANDA VIA DALLA UE E FUORI DALL'EURO E' IN FORTISSIMA CRESCITA E HA MANDATO IN GALERA I BANCHIERI GANGSTER FILO-UE.

L'ISLANDA VIA DALLA UE E FUORI DALL'EURO E' IN FORTISSIMA CRESCITA E HA MANDATO IN GALERA I
Continua

 
LA GERMANIA ORA HA PAURA DEL BREXIT: SE IL REGNO UNITO LASCIA LA UE, EFFETTO DOMINO E IN PIU' LA LE PEN SARA' PRESIDENTE

LA GERMANIA ORA HA PAURA DEL BREXIT: SE IL REGNO UNITO LASCIA LA UE, EFFETTO DOMINO E IN PIU' LA LE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA PROCURA DI GENOVA PERDE CONTRO LA LEGA AL TRIBUNALE DEL RIESAME

18 ottobre - GENOVA - Il Tribunale del Riesame ha dato ragione agli avvocati della
Continua

OMICIDIO GIORNALISTA D'INCHIESTA CARUANA GALIZIA: USATO IL SEMTEX

18 ottobre - MALTA - Per far esplodere l'auto della giornalista di inchiesta maltese
Continua

UN GRANDE FONDO D'INVESTIMENTO USA PUNTA 1,4 MILIARDI DI DOLLARI

18 ottobre - NEW YORK - Bridgewater Associates, il fondo d'investimenti di Ray Dalio,
Continua

IL PRESIDENTE CINESE XI JINPING LANCIA DURO MONITO A TAIWAN:

18 ottobre - PECHINO - Il presidente cinese Xi Jinping ha lanciato un duro monito a
Continua

M5S LOMBARDIA AUGURA VITTORIA DEL SI' AL REFERENDUM AUTONOMIA

18 ottobre - MILANO - 'Domenica mi aspetto la vittoria del Si', ma per noi e' gia'
Continua

LA BCE PRONTA A RIDURRE DRASTICAMENTE IL QE (PREPARATEVI

18 ottobre - La Bce punta a ridurre l'entita' del suo piano di acquisti, portandolo a
Continua

MELONI: KURZ HA VINTO GRAZIE ALLA POLITICA SUI MIGRANTI DEL GOVERNO

17 ottobre - Il voto austriaco, con la vittoria del centrodestra guidato da Sebastian
Continua

GIOVANE TURISTA AMERICANA VIOLENTATA IN PIENO CENTRO A FIRENZE DA

17 ottobre - FIRENZE - Ennesimo episodio di violenza sessuale a Firenze. Una turista
Continua

SALVINI: NIENTE CLANDESTINI AFRICANI NEGLI ALBERGHI DELLA SICILIA!

17 ottobre - CATANIA - ''Bloccare l'immigrazione e fare politiche serie per il
Continua

RAQQA LIBERATA DALL'ISIS QUESTA MATTINA, MA CONTINUANO I

17 ottobre - RAQQA - SIRIA - Le Forze democratiche siriane (Fsd), alleanza di milizie
Continua
Precedenti »