51.902.548
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SCOOP DEL WASHINGTON POST: ''50 TONNELLATE DI ARMI PARACADUTATE IN SIRIA NON AI RIBELLI MODERATI'' (OBAMA RISCHIA ACCUSA)

venerdì 23 ottobre 2015

WASHINGTON - Il piano statunitense che prevedeva la consegna di tonnellate di armi ai cosiddetti ribelli "moderati" nel nord della Siria, ufficialmente in vista di un attacco risolutivo contro al Raqqa, capitale autoproclamata del sedicente Stato islamico, e' fallito prima ancora di cominciare.

A scriverlo e' la "Washington Post", che sottolinea come a settimane di proclama da parte del Pentagono non sia seguita alcuna misura concreta.

Quel che e' peggio, le cinquanta tonnellate di armi e munizioni paracadutate dalle forze armate Usa nel nord della Siria, la scorsa settimana, non sarebbero affatto finite nelle mani dei loro destinatari designati, come invece ha assicurato per giorni il dipartimento della Difesa. E come molti quotidiani, in Europa e negli Stati Uniti si sono affrettati a scrivere, in segno di "ossequio" all'amministrazione Obama.

Stando al Washington Post, infatti, il carico di armi, che era destinato a gruppi di insorti arabi, sarebbe invece caduto interamente nelle mani delle Unita' di protezione popolare (Ypg), le milizie nazionali del Kurdistan siriano.

Per gli Stati Uniti, si tratta di uno sviluppo assai indesiderato, dal momento che i curdi, ancor piu' dello stesso Stato islamico, sono considerati nemici giurati dalla vicina Turchia, alleata degli Usa e membra della Nato che ha speso assai piu' energie contro i curdi siriani che contro il sedicente califfato islamico.

A denunciare il fatto che le armi statunitensi sono cadute in mano all'Ypg e' stato proprio il governo di Ankara, che ha presentato una protesta formale all'ambasciata statunitense in Turchia.

E nonostante proprio i curdi abbiano respinto da soli le milizie dell'Isis sino ad attestarsi 50 chilometri a nord di Raqqa, gruppi di combattenti arabi semisconosciuti ma "alleati" degli Usa, come la "brigata rivoluzionaria di Raqqa", accusano proprio l'Ypg di non voler lanciare un'offensiva contro la capitale dello Stato islamico.

Per il momento, il dipartimento di Stato continua ad assicurare, smentito da tutti gli altri attori sul campo, che i carichi d'armi siano giunti come da programma ai combattenti arabi "moderati", ma dopo le circostanziate accuse del Washington Post - che ricordiamo essere il giornale che fece esplodere lo scandalo Watergate che portò alle dimissioni del presidente Nixon - molti al Pentagono sono in grande imbarazzo e lo stesso Obama potrebbe essere chiamato a risponderne, in qualità di capo supremo delle forze armate statunitensi. 

Redazione Milano


SCOOP DEL WASHINGTON POST: ''50 TONNELLATE DI ARMI PARACADUTATE IN SIRIA NON AI RIBELLI MODERATI'' (OBAMA RISCHIA ACCUSA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

WASHINGTON   POST   RIBELLI   MODERATI   SIRIA   USA   RAQQA   WATERGATE   SCANDALO   CASA   BIANCA   ARMI   CURDI   ISIS    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA' BATTUTO L'URSS, ATTENTI!

SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA'

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Probabilmente nessuno e' a conoscenza del fatto che sabato scorso migliaia di polacchi hanno protestato davanti l'ufficio di rappresentanza della Commissione europea a Varsavia e la cosa non
Continua
 
UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A LONDRA NELLA TUBE

UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Ha un nome e un volto, almeno sulla stampa britannica, un dei due arrestati per la bomba sulla metropolitana di Londra di venerdì: si tratta di Yahya Faroukh, 21 anni, rifugiato
Continua
LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A 10.500 EURO-ANNO

LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A

lunedì 18 settembre 2017
PARIGI - La Francia dichiara guerra ai motori diesel. Il governo francese prevede un inasprimento della tassa "bonus-malus" sulle emissioni inquinanti degli scarichi delle automobili, soprattutto di
Continua
 
DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL'' DELLA NUOVA LEGA

DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL''

domenica 17 settembre 2017
PONTIDA - Da Pontida, Matteo Salvini ha lanciato messaggi chiari: law and order per il Paese, e un new deal - un nuovo corso - per giustizia, economia, sociale, Europa. "Mano libera alla Polizia", ha
Continua
LA CATALOGNA DISOBBEDISCE AL GOVERNO SPAGNOLO, MADRID VUOLE USARE LA FORZA PER IMPEDIRE IL REFERENDUM PER L'INDIPENDENZA

LA CATALOGNA DISOBBEDISCE AL GOVERNO SPAGNOLO, MADRID VUOLE USARE LA FORZA PER IMPEDIRE IL

venerdì 15 settembre 2017
BARCELLONA - "A meno di 20 giorni dal referendum qualcuno crede davvero che non voteremo?". E' la frase con cui il presidente della Catalogna Carles Puigdemnt "sfida" il governo di Madrid,
Continua
 
CAOS AFRICANI: SPAGNA SCHIERA L'ESERCITO, BARCONI BLOCCATI IN MARE DA MILIZIE, POLONIA MINACCIATA DI ESPULSIONE DALLA UE

CAOS AFRICANI: SPAGNA SCHIERA L'ESERCITO, BARCONI BLOCCATI IN MARE DA MILIZIE, POLONIA MINACCIATA

giovedì 14 settembre 2017
LONDRA - "La Spagna - riferisce il prestigioso quotidiano britannico The Times - sta rafforzando le sue difese alla frontiera per contrastare l'aumento dell'afflusso di migranti dal nord Africa,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
AGGRESSIONE POLITICA IN FRANCIA CONTRO MARINE LE PEN DEL DUO SUONATO HOLLANDE-SARKOZY, MA LEI LI METTE K.O. (GRANDE!)

AGGRESSIONE POLITICA IN FRANCIA CONTRO MARINE LE PEN DEL DUO SUONATO HOLLANDE-SARKOZY, MA LEI LI
Continua

 
I PAESI BALTICI SI RIBELLANO ALLE POLITICHE MIGRATORIE DELLA UE  E L'ESTONIA COSTRUISCE MURO DI 90 KM. LUNGO IL CONFINE

I PAESI BALTICI SI RIBELLANO ALLE POLITICHE MIGRATORIE DELLA UE E L'ESTONIA COSTRUISCE MURO DI 90
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

BUTTANO NEL CESSO DECINE DI MIGLIAIA DI EURO E LO INTASANO, ARRIVA

19 settembre - Dovete far sparire migliaia di euro e non volete che si risalga a voi?
Continua

GIORGIA MELONI: INTOLLERABILE QUANTO FATTO ALLA LEGA

19 settembre - Tengo molto alla presenza di Matteo Salvini perche' ritengo
Continua

SALVINI SCRIVE AI MILITANTI: GRAZIE PER LA DIMOSTRAZIONE DI

19 settembre - MILANO - Matteo Salvini ha inviato ieri sera una lettera di
Continua

5 AFRICANI ''RICHIEDENTI ASILO'' METTONO IN PIEDI UN FIORENTE

19 settembre - Cinque immigrati africani - provenienti da Gambia, dal Camerun e dal
Continua

MACRON SEMPRE MENO GRADITO AI FRANCESI: 56% LO GIUDICA NEGATIVAMENTE

19 settembre - PARIGI - La popolarità di Emmanuel Macron continua a scendere, con un
Continua

SONDAGGIO SICILIA: MUSUMECI 42% CANCELLIERI 25% FAVA 25% MICARI 8%

18 settembre - ''Un sondaggio dell'Istituto Piepoli, commissionato da noi, danno Nello
Continua

ASSOCIAZIONE ANTIUSURA A PARMA PER EVADERE LE TASSE: 8 ARRESTI, 26

18 settembre - La guardia di finanza di Parma, dopo oltre due anni di indagini, ha
Continua

VIOLENTATA E RAPINATA A VILLA BORGHESE DONNA TEDESCA DI 57 ANNI

18 settembre - ROMA - Una donna di 57 anni e origini tedesche è stata trovata questa
Continua

PAGANO (NCS): ALLARME AFRICANI, SBARCHI FANTASMA NELL'AGRIGENTINO

18 settembre - ''C'e' o no una nuova rotta tunisina di clandestini verso la Sicilia? Il
Continua

CARDINAL RE SMENTISCE COINVOLGIMENTO NEL CASO ORLANDI (DOCUMENTO

18 settembre - ''Non ho mai visto quel documento pubblicato da Fittipaldi, non ho mai
Continua
Precedenti »