47.290.018
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ANGELA MERKEL NEL MIRINO: SI ALLARGA LA RIBELLIONE DENTRO IL SUO PARTITO CDU E IN QUELLO ALLEATO, LA CSU. DIMISSIONI?

giovedì 15 ottobre 2015

BERLINO - Tra le fila della Cdu di Angela Merkel crescono i dubbi e lo scontento per la linea adottata dalla Cancelliera di fronte alla crisi migratoria. Ieri sera a Berlino la Cancelliera tedesca ha dovuto difendere la sua azione politica di fronte ai colleghi di partito: alcuni parlamentari si sono ribellati al suo rifiuto di respingere i profughi al confine tra Austria e Germania ed ora chiedono se Merkel goda ancora di sufficiente sostegno da parte degli elettori.

"Quando un governo eletto dice di non voler piu' proteggere il suo territorio nazionale, allora il popolo si sceglie un altro governo", ha tuonato l'esponente della Csu esperto di politica interna Hans-Peter Uhl al quotidiano "Handelsblatt".

La Cancelliera tedesca - scrive l'opinionista Jasper von Altenbockum del quotidiano "Frankfurter Allgemeine Zeitung" - si scopre all'improvviso una novella Gerhard Schroeder nel segno della crisi dei rifugiati.

Consensi in forte calo nei sondaggi, opposizione all'interno del gruppo parlamentare e un partito che protesta quanto l'opposizione: come Schroeder impose al suo partito la sua famosa "Agenda", che ancora oggi pesa sull'immagine dell'ex Cancelliere, Angela Merkel ha imposto la sua Agenda progressista, di sinistra, all'Unione di centro-destra.

L'Unione - scrive l'opinionista - ha piu' volte dovuto mettere alla prova la sua capacita' di sopportazione con l'abolizione dell'obbligo di leva, la svolta energetica, le quote rosa, la crisi del debito sovrano. La linea d'azione della Merkel - scrive von Altenbockum - aveva gia' dimostrato in tutti questi casi di non essere dettata dagli imperativi della ragione e del calcolo politico, quanto piuttosto dell'emotivita': per anni la leader della Cdu e' stata additata come una fredda e pragmatica calcolatrice, carente di visione sociale e di progetti, fa l'eco l'opinionista Rudiger Scheidges sul quotidiano "Handelsblatt".

Con la crisi dei rifugiati, pero', l'immagine di Merkel si e' ribaltata, e la Cancelliera appare mossa da visioni quasi utopiche, insensibile alle istanze assai reali provenienti dal suo partito e dal paese: "Ce la facciamo" ha dichiarato Merkel ai cittadini per spronarli ad accettare la sfida dell'accoglienza: "E se non lo vogliamo, allora questo non e' piu' il mio paese!", ha avvertito la Cancelliera. Nella sua gerarchia di valori, ne emerge uno che nessuno si aspettava: un profondo idealismo fatto di "etica della responsabilita'", e che rivendica lo scavalcamento delle istanze immediate in nome di una visione futura, sia o meno condivisa dalla collettivita' tedesca. 

Ed ora, siamo al dunque: quanto potrà durare ancora il cancellierato di Angela Merkel? Questa, la domanda che tutti i principali commentatori politici di Germania stanno ponendo. E la risposta, a sentire gli esponenti della stessa Cdu e Csu che formano la maggioranza su cui si basa il governo Merkel, è unanime: molto poco.

Redazione Milano


ANGELA MERKEL NEL MIRINO: SI ALLARGA LA RIBELLIONE DENTRO IL SUO PARTITO CDU E IN QUELLO ALLEATO, LA CSU. DIMISSIONI?


Cerca tra gli articoli che parlano di:

CDU   CSU   MIGRANTI   MERKEL   RIBELLIONE   PROTESTA   BERLINO   GERMANIA   CENTRODESTRA   SINISTRA   FAZ    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
BCE VUOLE CONDIZIONARE LE SCELTE POLITICHE DEI PAESI DELL'EURO A PARTIRE DALL'ITALIA (CHI LE DA' IL DIRITTO DI FARLO?)

BCE VUOLE CONDIZIONARE LE SCELTE POLITICHE DEI PAESI DELL'EURO A PARTIRE DALL'ITALIA (CHI LE DA' IL

mercoledì 24 maggio 2017
FRANCOFORTE - Ormai, la Bce si comporta non più come una banca, ma come fosse a capo della Ue con il diritto di veto e critica su stati, governi, elezioni. Questa sua invadenza ormai non ha
Continua
 
IL KAMIKAZE ISLAMICO DI MANCHESTER HA UCCISO IN NOME DI ALLAH BAMBINI INNOCENTI ANDATI A SENTIRE UN CONCERTO

IL KAMIKAZE ISLAMICO DI MANCHESTER HA UCCISO IN NOME DI ALLAH BAMBINI INNOCENTI ANDATI A SENTIRE UN

martedì 23 maggio 2017
LONDRA - Un "attacco codardo contro persone innocenti e giovani indifesi". Cosi' la premier britannica Theresa May ha definito l'attentato kamikaze di ieri sera alla Manchester Arena, che ha
Continua
KAMIKAZE ISLAMICO FA STRAGE DI ADOLESCENTI A UN CONCERTO A MANCHESTER (22 MORTI) E SUL WEB ALTRI ISLAMICI LO FESTEGGIANO

KAMIKAZE ISLAMICO FA STRAGE DI ADOLESCENTI A UN CONCERTO A MANCHESTER (22 MORTI) E SUL WEB ALTRI

martedì 23 maggio 2017
MANCHESTER - La "massiccia esplosione" avvenuta la notte scorsa nella MANCHESTER arena, proprio alla fine del concerto di Ariana Grande, sarebbe avvenuta nel foyer dell'Arena, nella zona
Continua
 
LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA' L'INVASIONE DELL'ITALIA

LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA'

lunedì 22 maggio 2017
LONDRA - Tutto coloro che sono nauseati dall'arrivo di finti rifugiati sulle coste italiane trasportati dalla LIbia da una sorta di "agenzia viaggi" per metà formata dalla mafie islamiche sul
Continua
CGIA DI MESTRE SCOPRE UN BUCO DI 46 MILIARDI NEI CONTI PUBBLICI DELL'ITALIA: FATTURE NON PAGATE DALLO STATO NEL 2016

CGIA DI MESTRE SCOPRE UN BUCO DI 46 MILIARDI NEI CONTI PUBBLICI DELL'ITALIA: FATTURE NON PAGATE

sabato 20 maggio 2017
La gravissima mancanza di liquidità, ovvero di denaro,  i ritardi burocratici, l'inefficienza di molte amministrazioni a emettere in tempi ragionevolmente brevi i certificati di pagamento
Continua
 
SCIENZA / RICERCATORI UNIVERSITA' DI PADOVA INVENTANO TECNICA PER SCOPRIRE LE BUGIE ATTRAVERSO L'USO DEL MOUSE

SCIENZA / RICERCATORI UNIVERSITA' DI PADOVA INVENTANO TECNICA PER SCOPRIRE LE BUGIE ATTRAVERSO

venerdì 19 maggio 2017
PADOVA - Ricercatori dell'Università di Padova hanno messo a punto una tecnica che, analizzando le traiettorie percorse dal mouse, è in grado di indicare se chi è al computer
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
TUTTA EUROPA PRONTA ALLA RIBELLIONE ALLA UE: GRAN BRETAGNA, DANIMARCA, POLONIA, AUSTRIA E FRANCIA

TUTTA EUROPA PRONTA ALLA RIBELLIONE ALLA UE: GRAN BRETAGNA, DANIMARCA, POLONIA, AUSTRIA E FRANCIA

 
LA CDU DI ANGELA MERKEL CHIEDE DI SOSPENDERE ITALIA E GRECIA DALL'AREA SCHENGEN: NON FERMANO L'INVASIONE DI CLANDESTINI

LA CDU DI ANGELA MERKEL CHIEDE DI SOSPENDERE ITALIA E GRECIA DALL'AREA SCHENGEN: NON FERMANO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!