44.230.750
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ANGELA MERKEL NEL MIRINO: SI ALLARGA LA RIBELLIONE DENTRO IL SUO PARTITO CDU E IN QUELLO ALLEATO, LA CSU. DIMISSIONI?

giovedì 15 ottobre 2015

BERLINO - Tra le fila della Cdu di Angela Merkel crescono i dubbi e lo scontento per la linea adottata dalla Cancelliera di fronte alla crisi migratoria. Ieri sera a Berlino la Cancelliera tedesca ha dovuto difendere la sua azione politica di fronte ai colleghi di partito: alcuni parlamentari si sono ribellati al suo rifiuto di respingere i profughi al confine tra Austria e Germania ed ora chiedono se Merkel goda ancora di sufficiente sostegno da parte degli elettori.

"Quando un governo eletto dice di non voler piu' proteggere il suo territorio nazionale, allora il popolo si sceglie un altro governo", ha tuonato l'esponente della Csu esperto di politica interna Hans-Peter Uhl al quotidiano "Handelsblatt".

La Cancelliera tedesca - scrive l'opinionista Jasper von Altenbockum del quotidiano "Frankfurter Allgemeine Zeitung" - si scopre all'improvviso una novella Gerhard Schroeder nel segno della crisi dei rifugiati.

Consensi in forte calo nei sondaggi, opposizione all'interno del gruppo parlamentare e un partito che protesta quanto l'opposizione: come Schroeder impose al suo partito la sua famosa "Agenda", che ancora oggi pesa sull'immagine dell'ex Cancelliere, Angela Merkel ha imposto la sua Agenda progressista, di sinistra, all'Unione di centro-destra.

L'Unione - scrive l'opinionista - ha piu' volte dovuto mettere alla prova la sua capacita' di sopportazione con l'abolizione dell'obbligo di leva, la svolta energetica, le quote rosa, la crisi del debito sovrano. La linea d'azione della Merkel - scrive von Altenbockum - aveva gia' dimostrato in tutti questi casi di non essere dettata dagli imperativi della ragione e del calcolo politico, quanto piuttosto dell'emotivita': per anni la leader della Cdu e' stata additata come una fredda e pragmatica calcolatrice, carente di visione sociale e di progetti, fa l'eco l'opinionista Rudiger Scheidges sul quotidiano "Handelsblatt".

Con la crisi dei rifugiati, pero', l'immagine di Merkel si e' ribaltata, e la Cancelliera appare mossa da visioni quasi utopiche, insensibile alle istanze assai reali provenienti dal suo partito e dal paese: "Ce la facciamo" ha dichiarato Merkel ai cittadini per spronarli ad accettare la sfida dell'accoglienza: "E se non lo vogliamo, allora questo non e' piu' il mio paese!", ha avvertito la Cancelliera. Nella sua gerarchia di valori, ne emerge uno che nessuno si aspettava: un profondo idealismo fatto di "etica della responsabilita'", e che rivendica lo scavalcamento delle istanze immediate in nome di una visione futura, sia o meno condivisa dalla collettivita' tedesca. 

Ed ora, siamo al dunque: quanto potrà durare ancora il cancellierato di Angela Merkel? Questa, la domanda che tutti i principali commentatori politici di Germania stanno ponendo. E la risposta, a sentire gli esponenti della stessa Cdu e Csu che formano la maggioranza su cui si basa il governo Merkel, è unanime: molto poco.

Redazione Milano


ANGELA MERKEL NEL MIRINO: SI ALLARGA LA RIBELLIONE DENTRO IL SUO PARTITO CDU E IN QUELLO ALLEATO, LA CSU. DIMISSIONI?


Cerca tra gli articoli che parlano di:

CDU   CSU   MIGRANTI   MERKEL   RIBELLIONE   PROTESTA   BERLINO   GERMANIA   CENTRODESTRA   SINISTRA   FAZ    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO FA TANTA PAURA ALLA UE

TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO

giovedì 23 febbraio 2017
"Il presidente Trump riafferma il primato della politica sulla finanza". A dirlo in un'intervista con Labitalia Maurizio Primanni, ceo di Excellence Consulting, società di consulenza nel
Continua
 
SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE DIVENTARE SUBITO PRESIDENTE)

SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE

giovedì 23 febbraio 2017
PARIGI - Crescono del 2,5 per cento rispetto a inizio febbraio per il leader del partito Front National, Marine Le Pen, le possibilita' di vincere al primo turno le elezioni presidenziali
Continua
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA

mercoledì 22 febbraio 2017
BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a
Continua
NUBE RADIOATTIVA CARICA DI IODIO 131 SI AGGIRA PER I CIELI D'EUROPA DA SETTIMANE, MA LA NOTIZIA E' STATA CENSURATA

NUBE RADIOATTIVA CARICA DI IODIO 131 SI AGGIRA PER I CIELI D'EUROPA DA SETTIMANE, MA LA NOTIZIA E'

mercoledì 22 febbraio 2017
Un misterioso aumento della radioattività è stato segnalato da gennaio in vaste aree dell'Europa senza motivo apparente. "Piccole quantità" di Iodio 131, materiale radioattivo di
Continua
 
CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'': PRESIDIARE I CONFINI FUNZIONA

CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'':

martedì 21 febbraio 2017
LONDRA - La chiusura della rotta balcanica ha scatenato accese polemiche tra i sostenitori dell'accoglienza a tutti i costi, ma tale blocco ha avuto risultati positivi in Svizzera visto che ha
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
TUTTA EUROPA PRONTA ALLA RIBELLIONE ALLA UE: GRAN BRETAGNA, DANIMARCA, POLONIA, AUSTRIA E FRANCIA

TUTTA EUROPA PRONTA ALLA RIBELLIONE ALLA UE: GRAN BRETAGNA, DANIMARCA, POLONIA, AUSTRIA E FRANCIA

 
LA CDU DI ANGELA MERKEL CHIEDE DI SOSPENDERE ITALIA E GRECIA DALL'AREA SCHENGEN: NON FERMANO L'INVASIONE DI CLANDESTINI

LA CDU DI ANGELA MERKEL CHIEDE DI SOSPENDERE ITALIA E GRECIA DALL'AREA SCHENGEN: NON FERMANO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LEGA CONDANNATA PER AVER USATO LA PAROLA ''CLANDESTINI'' (SAREBBE

23 febbraio - MILANO - ''C'e' qualcuno che, oltre ad imporci un'immigrazione fuori
Continua

BRUTALE SCHIANTO DELLE ASSUNZIONI A TEMPO INDETERMINATO: -91,1%

23 febbraio - Brusca frenata con schianto - viste le percentuali di caduta - nel 2016
Continua

PERFINO PADOAN AMMETTE CHE CI POTRANNO ESSERE ALTRE ''BREXIT'' A

23 febbraio - PARIGI - L'Europa ha la possibilita' di utilizzare la Brexit come
Continua
A MILANO IN PIAZZA DUOMO COLLOCATE TIPICHE PIANTE LOMBARDE: I BANANI...

A MILANO IN PIAZZA DUOMO COLLOCATE TIPICHE PIANTE LOMBARDE: I

23 febbraio - MILANO - Dopo le palme in piazza Duomo a Milano spuntano i banani...
Continua

CROLLO DELLE VENDITE AL DETTAGLIO A DICEMBRE, PEGGIO DEL 2015 (CHE

23 febbraio - Nel mese dell'anno che normalmente vede un incremento delle vendite al
Continua

8 ANNI ALL'EX PRESIDENTE DI CARIGE: TRUFFA RICICLAGGIO ASSOCIAZIONE

22 febbraio - GENOVA - Otto anni, 2 mesi e interdizione perpetua dai pubblici uffici.
Continua

+++UOMO ARMATO ENTRA IN UNA SCUOLA PROFESSIONALE IN GERMANIA+++

22 febbraio - BERLINO - La polizia tedesca sta intervenendo in modo massiccio in una
Continua

IL MINISTERO DEGLI ESTERI RUSSO DA' IL VIA ALLA RUBRICA ''FAKE

22 febbraio - MOSCA - Era stato annunciato qualche giorno fa, ora è realtà. Il
Continua

DUE DEPUTATI DELL'SPD ACCUSATI DI RICICLAGGIO E TRAFFICO DI ARMI

22 febbraio - La Procura di Monaco di Baviera ha incriminato, sulla base di
Continua

L'NCD SI SFILA E DICE A ORFINI: IL PD SI SCORDI I NOSTRI VOTI PER

22 febbraio - ''Da qui lancio un messaggio molto chiaro al reggente Orfini: si guardi
Continua
Precedenti »