43.426.676
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

INIZIA LA SPERIMENTAZIONE DI UNO STRAORDINARIO VACCINO CONTRO IL DIABETE INSULINO-DIPENDENTE (E' UNA GRANDE SPERANZA)

martedì 6 ottobre 2015

BERLINO - Un vaccino orale per prevenire il diabete giovanile sara' testato in Germania su bebe' ad alto rischio per questa malattia autoimmune ad oggi orfana di una cura definitiva e impossibile da prevenire.

Parte, infatti, "Pre-POINT(early)" una sperimentazione clinica di fase 2 coordinata da Joerg Hasford della Ludwig Maximilians University a Monaco per verificare l'efficacia del vaccino che ai precedenti test (pubblicati sul Journal of American Medical Association) si e' rivelato ben tollerato e sicuro.

I primi risultati di questa seconda fase saranno disponibili nel 2018.

Secondo una nota dell'ateneo tedesco, i ricercatori testeranno il vaccino su bebe' di 6-24 mesi somministrandoglielo per bocca e seguiranno la salute dei bambini a lungo termine per vedere se i piccoli si ammaleranno o meno di diabete giovanile.

Questa malattia, altrimenti nota come diabete insulino-dipendente, e' una patologia su base immunitaria. Le difese del corpo del paziente "impazziscono" ed attaccano il pancreas, precisamente la parte di organo deputata alla produzione di insulina, l'ormone che regola lo zucchero nel sangue (glicemia).

La malattia autoimmune, di origine complessa e ancora misteriosa, e' tuttora priva di una cura definitiva e tanto meno di una terapia preventiva. I pazienti, di solito molto giovani o anche bambini (la malattia viene spesso diagnosticata prima dei cinque anni), sono costretti a somministrarsi insulina al bisogno prima dei pasti, per questo si parla di diabete insulino-dipendente.

L'idea del vaccino preventivo nasce dal fatto che la malattia ricorre in famiglie quindi vi e' una predisposizione genetica e bambini con familiari ammalati sono ad alto rischio di ammalarsi a loro volta. I ricercatori hanno pensato di disinnescare la miccia del sistema immunitario ancora prima che la reazione autoimmune abbia luogo in modo da prevenire l'esordio stesso della malattia e quindi il danno pancreatico che sarebbe altrimenti irreversibile.

Per questo hanno pensato di lavorare con bebe' ad alto rischio, somministrando loro insulina a dosi crescenti per bocca, insulina in polvere mischiata nelle pappe del bebe'. La somministrazione orale e' fondamentale per evitare che l'ormone entri nel circolo sanguigno e causi ipoglicemie. Invece, finendo nel tratto digerente, l'insulina viene ''sminuzzata'' in frammenti che incontrano il sistema immunitario del bambino che impara cosi' a riconoscerli come innocui. E' questo il trucco per evitare eventuali reazioni autoimmuni.

Le difese del corpo imparano a riconoscere l'insulina e non sferrano l'attacco al pancreas. La somministrazione a dosi crescenti (da 7,5 mg a 67,5 mg di insulina) serve ad abituare il sistema immunitario gradualmente come si fa oggi quando si lavora sulle intolleranze alimentari. I bebe' cui sara' somministrato il vaccino saranno tenuti sotto osservazione nel tempo per vedere se svilupperanno la malattia. 

Se la sperimentazione avrà successo, il vaccino sarà una straordinaria cura che impedirà nel tempo a milioni di bambini di tutto il mondo d'ammalarsi della forma più grave di diabete. 

Redazione Milano.


INIZIA LA SPERIMENTAZIONE DI UNO STRAORDINARIO VACCINO CONTRO IL DIABETE INSULINO-DIPENDENTE (E' UNA GRANDE SPERANZA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

VACCINO   DIABETE   INSULINA   SPERIMENTAZIONE   MALATTIA   AUTOIMMUNE   PATOLOGIA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DOPPIO SALTO CARPIATO AVVITATO DI BEPPE GRILLO: ''DONALD TRUMP DICE COSE ABBASTANZA SENSATE''

DOPPIO SALTO CARPIATO AVVITATO DI BEPPE GRILLO: ''DONALD TRUMP DICE COSE ABBASTANZA SENSATE''

lunedì 23 gennaio 2017
Donald Trump? "Sono abbastanza ottimista, sembra un moderato". Vladimir Putin? "In politica estera e' quello che dice le cose piu' sensate". Dal settimanale francese Le Journal du Dimanche Beppe
Continua
 
SULLA LEGGE ELETTORALE SALVINI E GRILLO SU POSIZIONI MOLTO SIMILI, MA LE ELEZIONI SI STANNO ALLONTANANDO (CASTA IMPERA)

SULLA LEGGE ELETTORALE SALVINI E GRILLO SU POSIZIONI MOLTO SIMILI, MA LE ELEZIONI SI STANNO

lunedì 23 gennaio 2017
Mentre i giudici della Consulta preparano le loro toghe in vista della seduta di domani, nasce un  asse tra Lega e Movimento cinque stelle sulla legge elettorale. Tanto Beppe Grillo quanto
Continua
DOPO RUSSIA E UNGHERIA, ANCHE LA MACEDONIA VUOLE VIETARE A SOROS E ALLE SUE ORGANIZZAZIONI GOLPISTE DI AGIRE NEL PAESE

DOPO RUSSIA E UNGHERIA, ANCHE LA MACEDONIA VUOLE VIETARE A SOROS E ALLE SUE ORGANIZZAZIONI GOLPISTE

lunedì 23 gennaio 2017
LONDRA - Dopo Russia e Ungheria anche la Macedonia si appresta a vietare tutti gli enti non governativi finanziati da George Soros e a tale proposito e' stata lanciata l'operazione SOS, Stop
Continua
 
DONALD TRUMP: ''IL 20 GENNAIO 2017 SARA' RICORDATO COME IL GIORNO IN CUI IL POPOLO DIVENNE DAVVERO PRESIDENTE DEL PAESE''

DONALD TRUMP: ''IL 20 GENNAIO 2017 SARA' RICORDATO COME IL GIORNO IN CUI IL POPOLO DIVENNE DAVVERO

venerdì 20 gennaio 2017
WASHINGTON - "Il 20 gennaio del 2017 sarà ricordato come il giorno in cui il popolo divenne di nuovo davvero il presidente del Paese. Le persone dimenticate in questi anni non lo saranno
Continua
IL MINISTRO DELL'ECONOMIA PADOAN AMMETTE: ''CI POSSONO ESSERE NUOVI REFERENDUM IN EUROPA PER LASCIARE LA UE''

IL MINISTRO DELL'ECONOMIA PADOAN AMMETTE: ''CI POSSONO ESSERE NUOVI REFERENDUM IN EUROPA PER

venerdì 20 gennaio 2017
Il "rischio politico" rappresentato dall'ascesa dei movimenti populisti ed euroscettici nell'Unione Europea e' al centro delle interviste concesse al "Wall Street Journal" e a "Bloomberg" dal
Continua
 
GOVERNO MAY: ''ABBIAMO AFFRONTATO I NAZISTI NELLA GUERRA MONDIALE, NON SAREMO SCHIACCIATI DAI NEGOZIATI PER LA BREXIT''

GOVERNO MAY: ''ABBIAMO AFFRONTATO I NAZISTI NELLA GUERRA MONDIALE, NON SAREMO SCHIACCIATI DAI

giovedì 19 gennaio 2017
Brexit in evidenza sulla stampa britannica, ma stavolta per le reazioni europee al discorso della premier del Regno Unito, Theresa May, e agli interventi di alcuni dei suoi ministri delle ultime
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
AFFASCINANTE SCOPERTA DI RICERCATORI SICILIANI: SUCCO D'ARANCIA ROSSA VA SPALMATO (IN CREMA) SULLA PELLE CONTRO ERITEMI

AFFASCINANTE SCOPERTA DI RICERCATORI SICILIANI: SUCCO D'ARANCIA ROSSA VA SPALMATO (IN CREMA) SULLA
Continua

 
IL TRATTATO DI PARIGI SUL CLIMA NON SERVE PER ABBASSARE LA TEMPERATURA DEL PIANETA ED E' IL PIU' COSTOSO DELLA STORIA

IL TRATTATO DI PARIGI SUL CLIMA NON SERVE PER ABBASSARE LA TEMPERATURA DEL PIANETA ED E' IL PIU'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!