69.413.928
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DIVISIONI DELL'ESERCITO IRANIANO IN SIRIA PER DISTRUGGERE L'ISIS: RUSSIA DAL CIELO, IRAN AL SUOLO, TAGLIAGOLE STERMINATI

venerdì 2 ottobre 2015

SIRIA - Centinaia di soldati iraniani - secondo alcune fonti invece migliaia - stanno arrivando in Siria per partecipare alla maxi controffensiva di terra anti-Isis dei militari di Damasco, supportati dalle forze russe presenti nel paese. Lo riferiscono media libanesi.

L'obiettivo formalmente sono i miliziani del Daesh, ma in realta' i timori e' che siano tutte le forze antigovernative, comprese quelle appoggiate dagli Stati Uniti e dalla comunita' internazionale, che per altro ormai da settimane non rifornisce più di armamenti queste milizie islamiche.

Nel frattempo, i caccia della Federazione stanno spianando il terreno per le manovre, bombardando "obiettivi strategici" nemici. Per quanto riguarda l'arrivo delle truppe di Teheran in Siria in chiave anti-Isis, queste hanno cominciato a confluire nel paese da una decina di giorni.

Sono armate ed equipaggiate e si andranno a unire alle forze di Damasco, a quelle di Hezbollah gia' operanti nella nazione e alle milizie di volontari sciiti che arrivano dall'Iraq e dall'Afghanistan. Questo contingente misto, grazie anche all'appoggio aereo russo, dara' il via alla maxi offensiva per recuperare il territorio perso negli ultimi mesi dai militari del presidente Bashar al Assad.

E' la prima volta che l'Iran invia ingenti truppe nella vicina Siria, in quanto finora la Repubblica sciita aveva fornito assistenza all'alleato inviando solo consiglieri militari provenienti dai reparti d'elite.

Secondo diversi analisti la strategia russo-iraniana e' usare prima l'Aeronautica di Mosca per eliminare i centri di comando e controllo, quelli delle comunicazioni e i depositi. L'obiettivo e' indebolire il nemico minando la sua capacita' operativa e di reazione e parallelamente isolare le sue componenti piu' grandi, in modo che possano essere attaccate senza il timore che ricevano rinforzi e rifornimenti.

Una volta conclusa la "prima fase", si passera' alla seconda che prevede l'intervento di terra massiccio delle forze congiunte. Queste opereranno su diversi fronti. Alcuni assetti attaccheranno frontalmente, mentre altri aggireranno il bersaglio per chiuderlo in una manovra a tenaglia.

Una terza componente, invece, si occupera' di bonificare l'area dalle piccole sacche di resistenza una volta che il grosso della forza si spostera' verso altri obiettivi. Parallelamente, sara' coinvolta anche la componente aerea che fornira' supporto ravvicinato (Cas) alle truppe e si occupera' di monitorare i nemici dall'alto e di tenerli impegnati se necessario. 

Questo appena descritto è il piano strategico non per isolare o contenere l'isis, ma per distruggerlo. L'esercito iraniano è pronto a mandare in battaglia molte divisioni sia di fanteria sia corazzate. E contemporaneamente, l'aviazione russa ha a disposizione decine di bombardieri, lanciamissili e elicotteri da combattimento. Le forze militari dell'isis molto difficilmente resisteranno a lungo di fronte a un'armata tanto potente e determinata. Ormai, è questione di settimane, forse di giorni.

Redazione Milano.


DIVISIONI DELL'ESERCITO IRANIANO IN SIRIA PER DISTRUGGERE L'ISIS: RUSSIA DAL CIELO, IRAN AL SUOLO, TAGLIAGOLE STERMINATI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SIRIA   IRAN   ESERCITO   DIVISIONI   FANTERIA   CORAZZATE   MOSCA   RUSSIA   AVIAZIONE   SOLDATI   ISIS   MILIZIE   CIA   SCIITI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ENORME SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: LE OLIMPIADI INVERNALI 2026 SONO STATE ASSEGNATE ALL'ITALIA! IL PAESE C'E'!

ENORME SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: LE OLIMPIADI INVERNALI 2026 SONO STATE ASSEGNATE ALL'ITALIA!

lunedì 24 giugno 2019
La combinazione tra dinamismo della metropoli e fascino delle Dolomiti e' una delle chiavi che hanno aperto la porta del successo alla candidatura Milano-Cortina per le Olimpiadi e le Paralimpiadi
Continua
 
ARTICOLO ESPLOSIVO DEL DAILY MAIL SUL PIANO DI SOROS PER AGGREDIRE LE DEMOCRAZIE EUROPEE (STAMPA ITALIANA CENSURA)

ARTICOLO ESPLOSIVO DEL DAILY MAIL SUL PIANO DI SOROS PER AGGREDIRE LE DEMOCRAZIE EUROPEE (STAMPA

lunedì 24 giugno 2019
LONDRA - Quando alcuni giorni fa Giorgia Meloni ha dichiarato che George Soros vuole distruggere l'Occidente tramite l'invasione di immigrati, molti a sinistra l'hanno criticata ma la verita' e' che
Continua
INCHIESTA /  IL TAGLIO RADICALE DELLE TASSE NON AUMENTERA' IL DEBITO PUBBLICO, LO FARA' DIMINUIRE: LA CURVA DI LAFFER

INCHIESTA / IL TAGLIO RADICALE DELLE TASSE NON AUMENTERA' IL DEBITO PUBBLICO, LO FARA' DIMINUIRE:

lunedì 24 giugno 2019
Mentre gli oligarchi dell’uscente commissione ue sono presi dai loro ultimi, inutili e spregevoli rantoli contro l’Italia minacciando una procedura d’infrazione che non spaventa
Continua
 
MATTEO SALVINI INCONTRA LUCA ZAIA: ''SULL'AUTONOMIA INDIETRO NON SI TORNA''. L'ARGOMENTO ARRIVA AL CONSIGLIO DEI MINISTRI

MATTEO SALVINI INCONTRA LUCA ZAIA: ''SULL'AUTONOMIA INDIETRO NON SI TORNA''. L'ARGOMENTO ARRIVA AL

giovedì 20 giugno 2019
"Incontro di lavoro al Ministero con l'amico Luca Zaia: lavoro, infrastrutture, autonomia, sviluppo, Olimpiadi, futuro. Indietro non si torna!". Lo scrive sui social il vicepremier e ministro
Continua
REGIONE LOMBARDIA APPROVA E RENDE SUBITO ESECUTIVO IL NUOVO ''PATTO DI INTEGRITA''' DECISIVO PER LA LOTTA ALLA CORRUZIONE

REGIONE LOMBARDIA APPROVA E RENDE SUBITO ESECUTIVO IL NUOVO ''PATTO DI INTEGRITA''' DECISIVO PER LA

giovedì 20 giugno 2019
MILANO - Lealta', trasparenza e correttezza, oltre all'impegno a non offrire, accettare o chiedere somme di denaro o altre ricompense, vantaggi e benefici. Sono gli impegni che devono assumersi i
Continua
 
CLAUDIO BORGHI SPIEGA TUTTO SUI MINIBOT E SMONTA UNA PER UNA LE CRITICHE E LE ACCUSE (INTERVISTA DI PANORAMA)

CLAUDIO BORGHI SPIEGA TUTTO SUI MINIBOT E SMONTA UNA PER UNA LE CRITICHE E LE ACCUSE (INTERVISTA DI

mercoledì 19 giugno 2019
L'onorevole leghista e presidente della commissione Bilancio della Camera, Claudio Borghi, spiega in una intervista a "Panorama" la 'guerra dei Minibot'. "Il mio primo video sui Minibot e' del 2012.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SPECIALE GRAN BRETAGNA / LABURISTI ALLO SBANDO, MA ALLEATI PERFETTI PER GLI EUROSCETTICI: CON CORBYN, BREXIT VINCERA'

SPECIALE GRAN BRETAGNA / LABURISTI ALLO SBANDO, MA ALLEATI PERFETTI PER GLI EUROSCETTICI: CON
Continua

 
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: LA ZONA EURO SI PREPARI A UN ALTRO SCHIANTO. FORSE LA CRISI NON E' BASTATA A CERTI PAESI

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: LA ZONA EURO SI PREPARI A UN ALTRO SCHIANTO. FORSE LA CRISI NON E'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ATTILIO FONTANA: EMOZIONATO E MOLTO SODDISFATTO PER OLIMPIADI,

24 giugno - ''Sono emozionato e molto soddisfatto. Fin dall'inizio, tutti insieme,
Continua

LE OLIMPIADI INVERNALI 2026 SI SVOLGERANNO IN ITALIA! EVVIVA!

24 giugno - L'Italia ce l'ha fatta. L'edizione 2026 dei Giochi invernali si terra'
Continua

RICHIESTE DI ASILO DEGLI AFRICANI: -53% NEL 2018 GRAZIE A SALVINI

24 giugno - L'Italia ha registrato un calo del 53% di richieste di asilo nel 2018,
Continua

LA COMMISSIONE UE ''INDICA'' DI FAR SBARCARE GLI AFRICANI SULLA SEA

24 giugno - ''L'Unione Europea vuole risolvere il problema Sea Watch? Facile. Nave
Continua

GIAN MARCO CENTINAIO: A SALVINI NOI PARLIAMO CHIARO, CON LUI NIENTE

24 giugno - ''La mia prima tessera della Lega l'ho fatta il 4 aprile 1990. Quindi
Continua

CROLLA IL MORALE DEGLI INVESTITORI TEDESCHI: INDICE IFO PRECIPITA A

24 giugno - Scende ancora, oltre le attese, il morale degli investitori tedeschi.
Continua

SPACCIATORE AFRICANO SCAPPA, PASSANTE PRESTA BICI A POLIZIOTTO E LO

20 giugno - MILANO - Uno 28enne gambiano e' stato arrestato per detenzione ai fini
Continua

GOVERNO TEDESCO BLOCCA COMUNI CHE VOLEVANO ''ACCOGLIERE'' AFRICANI

20 giugno - BERLINO - In Germania, il governo frena e blocca la proposta avanzata da
Continua

LA GDF INDIVIDUA E ARRESTA UN CORRIERE DELLA DROGA A LINATE (1,3KG

20 giugno - MILANO - I militari della Guardia di finanza di Linate insieme ai
Continua

SONDAGGIO: LEGA PRIMO PARTITO CON IL 35% M5S AL 17,9% (MAGGIORANZA

20 giugno - Secondo un sondaggio Emg Acqua presentato oggi ad Agora', se si votasse
Continua
Precedenti »