45.182.150
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DISOCCUPAZIONE AUMENTA CON I PROFUGHI ARRIVATI IN GERMANIA. SINDACATI ALLARMATISSIMI COSTI ALLE STELLE PERICOLO SOCIALE

giovedì 1 ottobre 2015

BERLINO - Il vice-presidente dell'associazione cristiano-democratica dei lavoratori (Cda, costola sindacale della Cdu), Christian Baeumler, ha definito "un attacco alla pace sociale" la richiesta della Cdu - partito maggioranza relativa con a capo Angela Merkel - di abolire il salario minimo di 8,50 euro l'ora per favorire l'ingresso dei rifugiati nel mercato del lavoro tedesco.

"Chi vuole creare in Germania una societa' a due classi di lavoratori deriva intellettualmente dal Fruhkapitalismus", ("capitalismo primitivo" in senso dispregiativo)  ha dichiarato Baeumler al quotidiano "Handelsblatt".

L'esponente della Cdu - va sottolineato - ha messo cosi' in guardia Angela Merkel dal rischio di danneggiare l'integrazione dei profughi introducendo delle deroghe al minimo salariale.

"I migranti hanno bisogno di avere accesso alla lingua, alla formazione e al lavoro", ha precisato Baeumler.

"Se i posti di lavoro con il salario minimo saranno sostituiti da posizioni senza tutele salariali, saremo di fronte ad un programma congiunturale per i populisti di destra", ha avvertito Baeumler.

L'arrivo di centinaia di migliaia di rifugiati, pero', spaventa non poco gli esperti del mercato del lavoro tedesco che, almeno per il momento, si presenta in forma smagliante: a settembre la disoccupazione in Germania e' calata di 88 mila unita' a 2,708 milioni di persone. Numero comunque alto, ma a rischio di diventarlo molto di più a breve per colpa dei "profughi".

Giusto in concomitanza con l'anniversario dell'unita' tedesca, la Germania ha registrato il tasso di disoccupazione piu' basso da quasi 25 anni a questa parte.

Anche la sottoccupazione e' calata a circa 3,5 milioni di persone, si legge nei nuovi dati dell'Agenzia Federale del Lavoro.

Tuttavia, dietro le quinte, tutti in Germania si stanno preparando agli effetti dell'afflusso di profughi che nel 2016 mettera' alla prova i centri per l'impiego.

"Ci stiamo preparando a quello che verrà", ha ammesso Frank-Juergen Weise durante la presentazione del bilancio mensile ieri a Norimberga.

Questo sviluppo si sta gia' riflettendo sui numeri: correggendo i dati per le variabili stagionali, a settembre il numero dei disoccupati e' cresciuto di 2 mila unita'. In tutto il 2015, l'immigrazione ha accresciuto il livello di disoccupazione di 40 mila unita' e per il 2016 si prevede addirittura un aumento di 70 mila disoccupati. E il costo sociale, per non dire il conto economico a carico dello stato, della disoccupazione importata con i profughi è molto alto già oggi, dato che secondo le stime degli uffici competenti ogni "profugo" grava per non meno di 18.000 euro annui sulle casse pubbliche. 

Se agli oltre 500.000 profughi già arrivati in Germania non verrà trovato lavoro, il costo per le pur floride casse dello stato sarà comunque altissimo e alla lunga - 2 anni ad oggi - insostenibile.Al tempo stesso, il tasso di dicoccupazione diverrà molto più alto rispetto i minimi odierni. Potrebbe risalire da uno fino a tre punti percentuali. 

Redazione Milano.


DISOCCUPAZIONE AUMENTA CON I PROFUGHI ARRIVATI IN GERMANIA. SINDACATI ALLARMATISSIMI COSTI ALLE STELLE PERICOLO SOCIALE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

PROFUGHI   GERMANIA   BERLINO   CDU   SCU   LAVORO   SINDACATO   COSTO   SALARIO   MINIMO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
 
CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA ELETTORALE

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA

giovedì 23 marzo 2017
WASHINGTON - Le agenzie di intelligence statunitensi hanno davvero intercettato figure della campagna elettorale di Donald Trump e del suo team di transizione presidenziale. Lo ha dichiarato ieri,
Continua
SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media
Continua
 
L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN SEGRETO)

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN

mercoledì 22 marzo 2017
LONDRA - Il parlamento europeo da sempre e' sotto accusa per il fatto che spreca i soldi dei contribuenti dei Paesi che malauguratamente hanno aderito alla Ue, tuttavia se qualcuno pensa che adesso
Continua
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
 
ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IN AUSTRIA TRAVOLGENTE VITTORIA ELETTORALE DELLA DESTRA NAZIONALISTA DEL FPOE. IL PARTITO DELLA LIBERTA SUPERA IL 30%

IN AUSTRIA TRAVOLGENTE VITTORIA ELETTORALE DELLA DESTRA NAZIONALISTA DEL FPOE. IL PARTITO DELLA
Continua

 
''IL PIANO SOROS-CIA PER DESTABILIZZARE L'EUROPA'' (STRAORDINARIO CONTRIBUTO D'ANALISI DI WAYNE MADSEN, EX NSA AMERICANA)

''IL PIANO SOROS-CIA PER DESTABILIZZARE L'EUROPA'' (STRAORDINARIO CONTRIBUTO D'ANALISI DI WAYNE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!