50.712.520
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

AFFASCINANTE SCOPERTA DI RICERCATORI SICILIANI: SUCCO D'ARANCIA ROSSA VA SPALMATO (IN CREMA) SULLA PELLE CONTRO ERITEMI

lunedì 28 settembre 2015

ACIREALE -  Che la spremuta d'arancia facesse bene alla salute, si sa dall'alba dei tempi, ma la scoperta di alcuni ricercatori italiani sulle proprietà di questo generoso frutto cambia completamente il modo di utilizzarlo. Non piu' solo spremute dalle arance rosse, ma anche una "rivoluzionaria" crema a base di questo agrume in grado di proteggere la pelle dai danni provocati dal sole e dal fumo delle sigarette.

Arance da spalmare sulla pelle, si potrebbe dire.

A mettere a punto questa crema e' stato il Crea, il Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria, con il suo centro ad Acireale, che sta sviluppando uno studio per valorizzare la biodiversita' genetica e migliorare la qualita' nutrizionale e salutistica della frutta.

Attraverso un test sull'epidermide, il Crea ha dimostrato l'effetto foto-protettivo dell'estratto concentrato di arance rosse delle varieta' 'Tarocco', 'Moro' e 'Sanguinello', decisamente migliore rispetto ad un altro antiossidante naturale, il tocoferolo, comunemente utilizzato in cosmetica.

L'elisir di lunga vita per la pelle si chiama 'Roe' (Red Orange Extract), spiega Paolo Rapisarda, direttore del Crea Agrumi, ed e' ottenuto dal succo e dai sottoprodotti della trasformazione degli agrumi pigmentati, con circa il 20% di ingredienti attivi ricco in antocianine, flavanoni, acidi idrossicinnamici e vitamina C, tutte sostanze antiossidanti naturalmente presenti nel frutto fresco.

La capacita' antiradicalica del Roe e' stata provata da un test, spiegano i ricercatori; l'estratto applicato su eritemi indotti da lampade Uv sull'epidermide di alcuni volontari, e' stato in grado in poco tempo di inibirli, evidenziandone l'ottima attivita' fotoprotettiva.

In un altro studio e' stata valutata anche l'attivita' antinfiammatoria del Roe per la protezione dell'organismo dall'attacco dei radicali liberi generati dal fumo delle sigarette e, anche in questo caso, i risultati ottenuti sono stati molto incoraggianti.

''L'estratto - conclude Rapisarda - ha mostrato interessanti proprieta' antinfiammatorie e potrebbe avere un impiego dermatologico per uso topico e mitigare le conseguenze di alcune patologie infiammatorie della pelle.

Ora, si attende che la nuova crema diventi un prodotto venduto al pubblico. Ovviamente, in farmacia.

Redazione Milano.


AFFASCINANTE SCOPERTA DI RICERCATORI SICILIANI: SUCCO D'ARANCIA ROSSA VA SPALMATO (IN CREMA) SULLA PELLE CONTRO ERITEMI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SUCCO   ARANCIA   ROSSA   CREMA   ERITEMI   RADICALI   LIBERI   EPIDERMIDE   ROE   TAROCCO   SANGUINELLO   TOCOFEROLO   CREA   ACIREALE   SICILIA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
 
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
 
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
 
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CENTRO CARDIOLOGICO MONZINO: NUOVA TECNICA SALVAVITA CONTRO LA FIBRILLAZIONE ATRIALE: 91% DI SUCCESSI (STRAORDINARIO!)

CENTRO CARDIOLOGICO MONZINO: NUOVA TECNICA SALVAVITA CONTRO LA FIBRILLAZIONE ATRIALE: 91% DI
Continua

 
INIZIA LA SPERIMENTAZIONE DI UNO STRAORDINARIO VACCINO CONTRO IL DIABETE INSULINO-DIPENDENTE (E' UNA GRANDE SPERANZA)

INIZIA LA SPERIMENTAZIONE DI UNO STRAORDINARIO VACCINO CONTRO IL DIABETE INSULINO-DIPENDENTE (E'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!