44.186.291
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PROTESTE DI PIAZZA IN POLONIA CONTRO ARRIVO DI MIGLIAIA DI FALSI RIFUGIATI, IL GOVERNO CHIEDE SIANO CHIUSE FRONTIERE UE

lunedì 28 settembre 2015

LONDRA - Ai polacchi non va proprio giu' l'idea di dover accogliere decine di migliaia di falsi rifugiati provenienti da medio oriente e Africa e per questo sabato scorso molti di essi sono scesi in piazza a Katowice, una citta' del sud ovest della Polonia.

La manifestazione, organizzata dal gruppo nazionalista All Polish Youth (giovani di tutta la Polonia), ha visto la partecipazione di molte migliaia di persone le quali hanno protestato contro la decisione del governo polacco di accogliere duemila rifugiati.

Michal Novak, rappresentante di questa organizzazione, ha accusato il governo polacco di seguire ciecamente i diktat della UE senza tenere conto della volonta' dei cittadini polacchi e ha anche criticato la stampa di mentire su questo tema negando il fatto che queste persone sono emigranti che arrivano per ragioni economiche.

Tra i partecipanti alla protesta c'erano anche membri dei partiti d'opposizione e lo stesso giorno ci sono state manifestazioni anche in altre citta'.

Tali proteste sembrano aver avuto qualche effetto visto che il ministro degli esteri polacco Grzegorz Schetyna pur dichiarandosi favorevole ad accogliere piu' immigrati preferirebbe che le frontiere della UE fossero chiuse.

Sara' interessante vedere cosa fara' il governo polacco nei prossimi giorni ma quel che e' certo e' che i cittadini polacchi sono pronti a lottare per salvare la loro nazione.

Come al solito la stampa di regime ha censurato questa notizia perche' darebbe fastidio alla nostra classe politica al potere ma noi non ci stiamo e invitiamo i nostri lettori a cliccare su questo link per vedere i video di questa protesta nella speranza che gli italiani prendano esempio e facciano lo stesso:

http://www.rt.com/news/316612-poland-rally-migrant-crisis/  

 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


PROTESTE DI PIAZZA IN POLONIA CONTRO ARRIVO DI MIGLIAIA DI FALSI RIFUGIATI, IL GOVERNO CHIEDE SIANO CHIUSE FRONTIERE UE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

POLONIA   MANIFESTAZIONI   PIAZZA   PROTESTE   GOVERNO   UE   FRONTIERE   STAMPA   REGIME   DIKTAT    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA

mercoledì 22 febbraio 2017
BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a
Continua
NUBE RADIOATTIVA CARICA DI IODIO 131 SI AGGIRA PER I CIELI D'EUROPA DA SETTIMANE, MA LA NOTIZIA E' STATA CENSURATA

NUBE RADIOATTIVA CARICA DI IODIO 131 SI AGGIRA PER I CIELI D'EUROPA DA SETTIMANE, MA LA NOTIZIA E'

mercoledì 22 febbraio 2017
Un misterioso aumento della radioattività è stato segnalato da gennaio in vaste aree dell'Europa senza motivo apparente. "Piccole quantità" di Iodio 131, materiale radioattivo di
Continua
 
CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'': PRESIDIARE I CONFINI FUNZIONA

CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'':

martedì 21 febbraio 2017
LONDRA - La chiusura della rotta balcanica ha scatenato accese polemiche tra i sostenitori dell'accoglienza a tutti i costi, ma tale blocco ha avuto risultati positivi in Svizzera visto che ha
Continua
MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO, ITALIA RISCHIO PRINCIPALE)

MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO,

martedì 21 febbraio 2017
BERLINO - "L'Italia e' il 'rischio principale' della stabilita' dell'euro". Lo scrive il senior economist di Deutsche Bank Marco Stringa in un report, secondo quanto riporta l'agenzia internazionale
Continua
 
MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA DEI TASSISTI

MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA

lunedì 20 febbraio 2017
Qualcuno nel Pd non ci sta a sentirsi responsabile del pasticcio combinato dal governo sulla questione Uber: "In questi giorni la città è bloccata dai tassisti, ma non hanno torto loro:
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'IRAQ DECIDE DI ALLEARSI CON PUTIN CONTRO L'ISIS: APRE A BAGHDAD CENTRO STRATEGICO DI COORDINAMENTO (OBAMA SCONFITTO)

L'IRAQ DECIDE DI ALLEARSI CON PUTIN CONTRO L'ISIS: APRE A BAGHDAD CENTRO STRATEGICO DI
Continua

 
LA MERKEL GETTA LA MASCHERA: VIA IL SALARIO MINIMO, COSI' ''AGEVOLIAMO E ACCELERIAMO L'INTEGRAZIONE DEI PROFUGHI'' (GONG!)

LA MERKEL GETTA LA MASCHERA: VIA IL SALARIO MINIMO, COSI' ''AGEVOLIAMO E ACCELERIAMO L'INTEGRAZIONE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!