66.374.505
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL NOBEL PER LA PACE LECH WALESA: ''VIA DALLA POLONIA MIGRANTI E PROFUGHI ISLAMICI, SONO UN GRAVE PERICOLO''

venerdì 25 settembre 2015

LONDRA - Nei giorni scorsi in Polonia ci sono state diverse manifestazioni contro l'arrivo di immigrati e il pericolo di islamizzazione che questi portano.

Come tanti cittadini dell'est europeo anche i polacchi ne hanno abbastanza di queste folli politiche migratorie volute dai parassiti di Bruxelles e tra di essi c'e' pure un personaggio eccellente.

Lech Walesa, ex leader di Solidarnosh e premio Nobel per la pace, ha espresso tutto il proprio disappunto su queste politiche migratorie dichiarando che l'apertura delle frontiere portera' all'arrivo di milioni di immigrati i quali inizieranno presto a imporre quelle che sono le loro usanze tra le quali c'e' la decapitazione.

In una intervista rilasciata al Jerusalem Post Walesa ha sottolineato come questi cosiddetti rifugiati appaiono ben nutriti, ben vestiti e forse piu' ricchi di tanti cittadini polacchi che sopravvivono con una pensione misera in piccoli appartamenti, spesso addirittura senza riscaldamento, a parte qualche stufa a legna.

Certo anche i polacchi hanno emigrato, ma hanno rispettato le leggi dei paesi ospiti mentre tanti musulmani di seconda o terza generazione si sono rivoltati contro i paesi che li hanno ospitati nonostante abbiano ricevuto una buona educazione e siano diventati benestanti, ha aggiunto Walesa.

A tale proposito l'ex leader di Solidarnosh ha riservato una nota polemica verso tutti questi cosiddetti rifugiati ricordando che il regime comunista gli offri' la possibilita' di scappare e diventare un rifugiato ma rifiuto' perche' preferi' rimanere in Polonia a lottare contro il comunismo.

Effettivamente le dichiarazioni di Walesa pesano come macigni perche' dimostrano non solo il buon senso ma anche il coraggio di un  leader che giustamente si e' guadagnato un posto nella storia e quanto affermato dovrebbe servire da lezione a tutti i buonisti che appoggiano questa invasione e credono di essere nel giusto.

Ovviamente la stampa di regime ha censurato questa storia perche' darebbe fastidio a troppe persone e metterebbe in imbarazzo i vari Renzi e Boldrini visto che non possono accusare Lech Walesa di essere un razzista ignorante, oltre al fatto che ha vinto il Premio Nobel per la Pace.

GIUSEPPE DE SANTIS


IL NOBEL PER LA PACE LECH WALESA: ''VIA DALLA POLONIA MIGRANTI E PROFUGHI ISLAMICI, SONO UN GRAVE PERICOLO''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

WALESA   SOLIDARNOSH   PROFUGHI   IMMIGRATI   POLONIA   SOVIETICI   NOBEL   PACE   ISLAMICI   EMIGRATO   BRUXELLES   RENZI   BOLDRINI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GALERA

NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
 
LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GAL

LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E SMENTISCONO MOSCOVICI)

IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E

giovedì 13 dicembre 2018
"Continuiamo a sostenere con convinzione la nostra proposta. Piena fiducia nel lavoro di Conte. Siamo persone di buon senso e soprattutto teniamo fede a ciò che avevamo promesso ai cittadini,
Continua
 
MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA  LUI) SALVATO MACRON POTRA' AIUTARLO?

MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA LUI) SALVATO

mercoledì 12 dicembre 2018
BRUXELLES - Per tentare di soddisfare le rivendicazioni dei gilet gialli e provare a porre fine alla loro protesta,Macron è stato costretto, pena una vera "rivoluzione" di piazza in tutta la
Continua
REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE  PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A PMI E' FONDAMENTALE

REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A

mercoledì 12 dicembre 2018
MILANO - Oltre 26 milioni di euro per rifinanziare importanti bandi a favore delle micro, piccole e medie imprese. La Giunta della Regione Lombardia, su proposta dell'assessore allo Sviluppo
Continua
 
LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO DI BILANCIO PRESENTATO''

LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO

martedì 11 dicembre 2018
BRUXELLES - Nella sostanza, la Commissione Ue ha dato del "parolaio" e implicitamente del bugiardo al presidente francese Macron.  "La situazione e' questa: in Francia per ora abbiamo un
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ANGELA MERKEL SPIAZZA TUTTI: ''AVVIO DI COLLOQUI SUBITO CON ASSAD PER UNA SOLUZIONE ALLA GUERRA IN SIRIA'' (CIAO, RENZI)

ANGELA MERKEL SPIAZZA TUTTI: ''AVVIO DI COLLOQUI SUBITO CON ASSAD PER UNA SOLUZIONE ALLA GUERRA IN
Continua

 
SPECIALE SIRIA / ECCO COSA STA ACCADENDO SUL CAMPO, LA GUERRA ALL'ISIS, IL RUOLO DI RUSSIA, IRAN, GERMANIA, TURCHIA

SPECIALE SIRIA / ECCO COSA STA ACCADENDO SUL CAMPO, LA GUERRA ALL'ISIS, IL RUOLO DI RUSSIA, IRAN,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!