50.662.115
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA CSU SI RIBELLA ALLA MERKEL SUI ''MIGRANTI'' E IL BADEN-WURTTEMBERG CHIUDE LE PORTE: NON ABBIAMO PIU' POSTI DISPONIBILI.

giovedì 10 settembre 2015

MONACO DI BAVIERA - Il ministro delle Finanze bavarese, Markus Soeder (della Csu, alleato centrale della maggioranza che sorregge il governo Merkel), chiede una restrizione del diritto di asilo tedesco, anche se per farlo dovesse rivelarsi necessaria una modifica della Costituzione.

In un contributo per il quotidiano "Frankfurter Allgemeine Zeitung", Soeder scrive che "questa misura e' necessaria per arrivare ad un accordo sulla politica di asilo europea".

Secondo il ministro Cristiano-sociale, infatti, gli altri partner europei non sarebbero disposti ad adottare gli alti standard del diritto di asilo vigenti in Germania: "La Germania verra' invece accusata da alcuni partner europei di attirare le persone in Europa a causa dei suoi regolamenti liberali e delle sue prestazioni sociali".

"Chi vuole trovare una soluzione per la crisi dei profughi - prosegue Soeder - deve essere disposto ad europeizzare gli standard tedeschi, e dunque a ridimensionarli".

Per Soeder il modello da seguire e' quello svizzero che, nel giro di 48 ore, permette di respingere i migranti provenienti da paesi considerati "sicuri" senza garantire loro alcuna prestazione sociale: "Questo metodo sarebbe il modello giusto per la Germania, anche se si renderebbe necessaria una modifica della Costituzione", sostiene l'esponente della Csu.

"La Germania deve continuare a trattare i profughi in maniera dignitosa", afferma Soeder, "ma nell'interesse della coesione sociale del paese dovremmo fare di tutto per ridurre l'afflusso di rifugiati".

Nel frattempo, nel sud della Germania il massiccio flusso di migranti - molti dei quali senza diritto d'asilo perchè non sono profughi e non provengono da nazioni in guerra - inizia a provocare le prime drastiche reazioni politiche: l'amministrazione del Baden-Wurttemberg, terzo land tedesco per popolazione ed estensione, ha annunciato di non poter accogliere altri migranti in quanto ha esaurito gli spazi disponibili. 

Ora, il governo Merkel ha un grosso problema: dove pensa di collocare le decine di migliaia di persone arrivate in Germania attratte dalle sirene "dell'accoglienza"? 

Redazione Milano


LA CSU SI RIBELLA ALLA MERKEL SUI ''MIGRANTI'' E IL BADEN-WURTTEMBERG CHIUDE LE PORTE: NON ABBIAMO PIU' POSTI DISPONIBILI.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

MERKEL   GERMANIA   MIGRANTI   CSU   LEGGE   COSTITUZIONE   PROFUGHI   GUERRA   SVIZZERA   DIRITTO   ASILO   RIFUGIATI   COESIONE   SOCIALE   LANDER   ACCOGLIENZA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
 
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
 
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua
 
LA BREXIT PRODUCE GRANDI INVESTIMENTI INDUSTRIALI... TEDESCHI IN GRAN BRETAGNA (LE NOTIZIE CHE NON VENGONO DIVULGATE)

LA BREXIT PRODUCE GRANDI INVESTIMENTI INDUSTRIALI... TEDESCHI IN GRAN BRETAGNA (LE NOTIZIE CHE NON

lunedì 31 luglio 2017
LONDRA - E' passato poco piu' di un anno da quando i cittadini britannici hanno votato per uscire dalla UE e tutte le previsioni catastrofiche fatte all'indomani di questo storico referendum non si
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA DANIMARCA SI RIBELLA: CHIUSE A TEMPO INDETERMINATO LE LINEE FERROVIARIE CON LA GERMANIA, BLOCCATE LE FRONTIERE.

LA DANIMARCA SI RIBELLA: CHIUSE A TEMPO INDETERMINATO LE LINEE FERROVIARIE CON LA GERMANIA,
Continua

 
GOVERNO TEDESCO: NEPPURE UN PROFUGO SU 10 PUO' ESSERE COLLOCATO A LAVORARE. E L'SPD: COSI' L'EUROPA ANDRA' IN ROVINA

GOVERNO TEDESCO: NEPPURE UN PROFUGO SU 10 PUO' ESSERE COLLOCATO A LAVORARE. E L'SPD: COSI' L'EUROPA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!