69.445.105
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA CSU SI RIBELLA ALLA MERKEL SUI ''MIGRANTI'' E IL BADEN-WURTTEMBERG CHIUDE LE PORTE: NON ABBIAMO PIU' POSTI DISPONIBILI.

giovedì 10 settembre 2015

MONACO DI BAVIERA - Il ministro delle Finanze bavarese, Markus Soeder (della Csu, alleato centrale della maggioranza che sorregge il governo Merkel), chiede una restrizione del diritto di asilo tedesco, anche se per farlo dovesse rivelarsi necessaria una modifica della Costituzione.

In un contributo per il quotidiano "Frankfurter Allgemeine Zeitung", Soeder scrive che "questa misura e' necessaria per arrivare ad un accordo sulla politica di asilo europea".

Secondo il ministro Cristiano-sociale, infatti, gli altri partner europei non sarebbero disposti ad adottare gli alti standard del diritto di asilo vigenti in Germania: "La Germania verra' invece accusata da alcuni partner europei di attirare le persone in Europa a causa dei suoi regolamenti liberali e delle sue prestazioni sociali".

"Chi vuole trovare una soluzione per la crisi dei profughi - prosegue Soeder - deve essere disposto ad europeizzare gli standard tedeschi, e dunque a ridimensionarli".

Per Soeder il modello da seguire e' quello svizzero che, nel giro di 48 ore, permette di respingere i migranti provenienti da paesi considerati "sicuri" senza garantire loro alcuna prestazione sociale: "Questo metodo sarebbe il modello giusto per la Germania, anche se si renderebbe necessaria una modifica della Costituzione", sostiene l'esponente della Csu.

"La Germania deve continuare a trattare i profughi in maniera dignitosa", afferma Soeder, "ma nell'interesse della coesione sociale del paese dovremmo fare di tutto per ridurre l'afflusso di rifugiati".

Nel frattempo, nel sud della Germania il massiccio flusso di migranti - molti dei quali senza diritto d'asilo perchè non sono profughi e non provengono da nazioni in guerra - inizia a provocare le prime drastiche reazioni politiche: l'amministrazione del Baden-Wurttemberg, terzo land tedesco per popolazione ed estensione, ha annunciato di non poter accogliere altri migranti in quanto ha esaurito gli spazi disponibili. 

Ora, il governo Merkel ha un grosso problema: dove pensa di collocare le decine di migliaia di persone arrivate in Germania attratte dalle sirene "dell'accoglienza"? 

Redazione Milano


LA CSU SI RIBELLA ALLA MERKEL SUI ''MIGRANTI'' E IL BADEN-WURTTEMBERG CHIUDE LE PORTE: NON ABBIAMO PIU' POSTI DISPONIBILI.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

MERKEL   GERMANIA   MIGRANTI   CSU   LEGGE   COSTITUZIONE   PROFUGHI   GUERRA   SVIZZERA   DIRITTO   ASILO   RIFUGIATI   COESIONE   SOCIALE   LANDER   ACCOGLIENZA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA UE DA' IL PERMESSO DI IMPORTAZIONE A DAZIO ZERO DI 80.000 TONNELLATE DI RISO VIETNAMITA COLTIVATO SFRUTTANDO BAMBINI

LA UE DA' IL PERMESSO DI IMPORTAZIONE A DAZIO ZERO DI 80.000 TONNELLATE DI RISO VIETNAMITA

martedì 25 giugno 2019
Con l'accordo di libero scambio con il Vietnam che sara' firmato ad Hanoi il prossimo 30 giugno, l'Unione Europea da' il via libera all'ingresso a dazio zero di 80 mila tonnellate di riso lavorato,
Continua
 
ENORME SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: LE OLIMPIADI INVERNALI 2026 SONO STATE ASSEGNATE ALL'ITALIA! IL PAESE C'E'!

ENORME SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: LE OLIMPIADI INVERNALI 2026 SONO STATE ASSEGNATE ALL'ITALIA!

lunedì 24 giugno 2019
La combinazione tra dinamismo della metropoli e fascino delle Dolomiti e' una delle chiavi che hanno aperto la porta del successo alla candidatura Milano-Cortina per le Olimpiadi e le Paralimpiadi
Continua
ARTICOLO ESPLOSIVO DEL DAILY MAIL SUL PIANO DI SOROS PER AGGREDIRE LE DEMOCRAZIE EUROPEE (STAMPA ITALIANA CENSURA)

ARTICOLO ESPLOSIVO DEL DAILY MAIL SUL PIANO DI SOROS PER AGGREDIRE LE DEMOCRAZIE EUROPEE (STAMPA

lunedì 24 giugno 2019
LONDRA - Quando alcuni giorni fa Giorgia Meloni ha dichiarato che George Soros vuole distruggere l'Occidente tramite l'invasione di immigrati, molti a sinistra l'hanno criticata ma la verita' e' che
Continua
 
INCHIESTA /  IL TAGLIO RADICALE DELLE TASSE NON AUMENTERA' IL DEBITO PUBBLICO, LO FARA' DIMINUIRE: LA CURVA DI LAFFER

INCHIESTA / IL TAGLIO RADICALE DELLE TASSE NON AUMENTERA' IL DEBITO PUBBLICO, LO FARA' DIMINUIRE:

lunedì 24 giugno 2019
Mentre gli oligarchi dell’uscente commissione ue sono presi dai loro ultimi, inutili e spregevoli rantoli contro l’Italia minacciando una procedura d’infrazione che non spaventa
Continua
MATTEO SALVINI INCONTRA LUCA ZAIA: ''SULL'AUTONOMIA INDIETRO NON SI TORNA''. L'ARGOMENTO ARRIVA AL CONSIGLIO DEI MINISTRI

MATTEO SALVINI INCONTRA LUCA ZAIA: ''SULL'AUTONOMIA INDIETRO NON SI TORNA''. L'ARGOMENTO ARRIVA AL

giovedì 20 giugno 2019
"Incontro di lavoro al Ministero con l'amico Luca Zaia: lavoro, infrastrutture, autonomia, sviluppo, Olimpiadi, futuro. Indietro non si torna!". Lo scrive sui social il vicepremier e ministro
Continua
 
REGIONE LOMBARDIA APPROVA E RENDE SUBITO ESECUTIVO IL NUOVO ''PATTO DI INTEGRITA''' DECISIVO PER LA LOTTA ALLA CORRUZIONE

REGIONE LOMBARDIA APPROVA E RENDE SUBITO ESECUTIVO IL NUOVO ''PATTO DI INTEGRITA''' DECISIVO PER LA

giovedì 20 giugno 2019
MILANO - Lealta', trasparenza e correttezza, oltre all'impegno a non offrire, accettare o chiedere somme di denaro o altre ricompense, vantaggi e benefici. Sono gli impegni che devono assumersi i
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA DANIMARCA SI RIBELLA: CHIUSE A TEMPO INDETERMINATO LE LINEE FERROVIARIE CON LA GERMANIA, BLOCCATE LE FRONTIERE.

LA DANIMARCA SI RIBELLA: CHIUSE A TEMPO INDETERMINATO LE LINEE FERROVIARIE CON LA GERMANIA,
Continua

 
GOVERNO TEDESCO: NEPPURE UN PROFUGO SU 10 PUO' ESSERE COLLOCATO A LAVORARE. E L'SPD: COSI' L'EUROPA ANDRA' IN ROVINA

GOVERNO TEDESCO: NEPPURE UN PROFUGO SU 10 PUO' ESSERE COLLOCATO A LAVORARE. E L'SPD: COSI' L'EUROPA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!