51.917.363
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DANIMARCA: CONTROLLI ALLE FRONTIERE E DIMEZZATI SUSSIDI PER ''RIFUGIATI POLITICI''. NEL 2017, REFERENDUM PER ''DANEXIT''

martedì 8 settembre 2015

LONDRA - La Danimarca e' il paese scandinavo con le leggi piu' severe in materia di immigrazione e quindi non deve sorprendere che alcune settimane fa il parlamento danese abbia approvato una legge che in Italia sarebbe impensabile.

Con 56 voti a favore e 50 contrari i legislatori danesi hanno tagliato del 45% i sussidi per i rifugiati politici passando da 10.849 corone danesi al mese (all'incirca 1544 euro) a 5,945 (804 euro).

Tale taglio si applica anche ai cittadini danesi che hanno vissuto all'estero per sette anni.

Questa legge e' stata approvata per rendere la Danimarca meno attrattiva a tutto coloro che pensano di sbarcare in Europa al fine di vivere di sussidi e a tale scopo il governo danese vuole pubblicizzare tale legge in alcuni giornali stranieri al fine di far capire che il paese scandinavo non e' un paese di bengodi. Cosa che è puntualmente avvenuta ieri sui principali quotidiani libanesi con testo bilingue, inglese e arabo.

Ovviamente sia l'ONU che la croce rossa hanno criticato tale iniziativa perche' ritenuta discriminatoria e inumana ma i legislatori danesi hanno tirato dritto per la loro strada.

E se questo non fosse gia' abbastanza il governo danese sta pensando di rendere ancora piu' difficile la consessione dello status di rifugiato, un'iniziativa che se approvata toglierebbe tale status a circa duemila rifugiati residenti nel paese scandinavo.

Tra i cambiamenti previsti c'e' la necessita' di passare il 3° livello di conoscenza della lingua danese, un livello molto piu severo del livello 2 attualmente in vigore e chiaramente anche questo cambiamento ha lo scopo di disincentivare gli immigrati ad andare a vivere in Danimarca.

Inoltre, la Danimarca ha ripristinato i controlli dei documenti alle frontiere con la Germania. Della decisione il neoministro degli Esteri, Kristian Jensen, ha informato il collega tedesco, Frank-Walter Steinmeier, assicurando che "i controlli saranno comunque in linea con gli accordi di Schengen". Già nel 2011 la Danimarca aveva imposto verifiche a campione su alcune auto in transito nella penisola di Jutland, unico punto di confine terrestre con l’Europa continentale.

La decisione di Copenaghen è frutto dell’accordo di coalizione con il partito di destra Df, fondamentale per il governo al fine di avere i voti necessari in parlamento. Tra le altre richieste del partito conservatore c’è il referendum sulla permanenza della Danimarca nell'Unione eruropea, dopo il voto britannico, entro la fine del 2017. E si può tranquillamente scommettere che se vincerà il Brexit, l'istante dopo vincerà in "Danexit".

Com'e' possibile vedere, i legislatori danesi hanno a cuore l'interesse dei loro cittadini e se loro possono far approvare queste leggi perche' l'Italia non puo'?

Ovviamente conosciamo gia' la risposta e purtroppo nulla cambiera' fino a quando non manderemo via questa classe politica al potere, inutile e corrotta.

 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


DANIMARCA: CONTROLLI ALLE FRONTIERE E DIMEZZATI SUSSIDI PER ''RIFUGIATI POLITICI''. NEL 2017, REFERENDUM PER ''DANEXIT''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

DANIMARCA   GOVERNO   LEGGI   IMMIGRATI   PROFUGHI   RIFUGIATI   LINGUA   DANESE   COPENAGHEN   UE   REGOLE   SUSSIDI   RESIDENTI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA' BATTUTO L'URSS, ATTENTI!

SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA'

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Probabilmente nessuno e' a conoscenza del fatto che sabato scorso migliaia di polacchi hanno protestato davanti l'ufficio di rappresentanza della Commissione europea a Varsavia e la cosa non
Continua
 
UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A LONDRA NELLA TUBE

UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Ha un nome e un volto, almeno sulla stampa britannica, un dei due arrestati per la bomba sulla metropolitana di Londra di venerdì: si tratta di Yahya Faroukh, 21 anni, rifugiato
Continua
LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A 10.500 EURO-ANNO

LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A

lunedì 18 settembre 2017
PARIGI - La Francia dichiara guerra ai motori diesel. Il governo francese prevede un inasprimento della tassa "bonus-malus" sulle emissioni inquinanti degli scarichi delle automobili, soprattutto di
Continua
 
DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL'' DELLA NUOVA LEGA

DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL''

domenica 17 settembre 2017
PONTIDA - Da Pontida, Matteo Salvini ha lanciato messaggi chiari: law and order per il Paese, e un new deal - un nuovo corso - per giustizia, economia, sociale, Europa. "Mano libera alla Polizia", ha
Continua
LA CATALOGNA DISOBBEDISCE AL GOVERNO SPAGNOLO, MADRID VUOLE USARE LA FORZA PER IMPEDIRE IL REFERENDUM PER L'INDIPENDENZA

LA CATALOGNA DISOBBEDISCE AL GOVERNO SPAGNOLO, MADRID VUOLE USARE LA FORZA PER IMPEDIRE IL

venerdì 15 settembre 2017
BARCELLONA - "A meno di 20 giorni dal referendum qualcuno crede davvero che non voteremo?". E' la frase con cui il presidente della Catalogna Carles Puigdemnt "sfida" il governo di Madrid,
Continua
 
CAOS AFRICANI: SPAGNA SCHIERA L'ESERCITO, BARCONI BLOCCATI IN MARE DA MILIZIE, POLONIA MINACCIATA DI ESPULSIONE DALLA UE

CAOS AFRICANI: SPAGNA SCHIERA L'ESERCITO, BARCONI BLOCCATI IN MARE DA MILIZIE, POLONIA MINACCIATA

giovedì 14 settembre 2017
LONDRA - "La Spagna - riferisce il prestigioso quotidiano britannico The Times - sta rafforzando le sue difese alla frontiera per contrastare l'aumento dell'afflusso di migranti dal nord Africa,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''STATI UNITI E UNIONE EUROPEA HANNO ASSISTITO CATATONICI ALLE DEVASTAZIONI IN SIRIA. LA COLPA E' LORO'' (WASHINGTON POST)

''STATI UNITI E UNIONE EUROPEA HANNO ASSISTITO CATATONICI ALLE DEVASTAZIONI IN SIRIA. LA COLPA E'
Continua

 
STRAORDINARIA ANALISI DEL WALL STREET JOURNAL SULL'EUROPA CHE SBAGLIA TUTTO SULL'IMMIGRAZIONE: L'UNGHERIA E' NEL GIUSTO.

STRAORDINARIA ANALISI DEL WALL STREET JOURNAL SULL'EUROPA CHE SBAGLIA TUTTO SULL'IMMIGRAZIONE:
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IL SINDACO DI MILANO GIUSEPPE SALA SARA' PROCESSATO PER FALSO (EXPO)

19 settembre - MILANO - L'attuale sindaco di Milano andrà a processo. La Procura
Continua

BUTTANO NEL CESSO DECINE DI MIGLIAIA DI EURO E LO INTASANO, ARRIVA

19 settembre - Dovete far sparire migliaia di euro e non volete che si risalga a voi?
Continua

GIORGIA MELONI: INTOLLERABILE QUANTO FATTO ALLA LEGA

19 settembre - Tengo molto alla presenza di Matteo Salvini perche' ritengo
Continua

SALVINI SCRIVE AI MILITANTI: GRAZIE PER LA DIMOSTRAZIONE DI

19 settembre - MILANO - Matteo Salvini ha inviato ieri sera una lettera di
Continua

5 AFRICANI ''RICHIEDENTI ASILO'' METTONO IN PIEDI UN FIORENTE

19 settembre - Cinque immigrati africani - provenienti da Gambia, dal Camerun e dal
Continua

MACRON SEMPRE MENO GRADITO AI FRANCESI: 56% LO GIUDICA NEGATIVAMENTE

19 settembre - PARIGI - La popolarità di Emmanuel Macron continua a scendere, con un
Continua

SONDAGGIO SICILIA: MUSUMECI 42% CANCELLIERI 25% FAVA 25% MICARI 8%

18 settembre - ''Un sondaggio dell'Istituto Piepoli, commissionato da noi, danno Nello
Continua

ASSOCIAZIONE ANTIUSURA A PARMA PER EVADERE LE TASSE: 8 ARRESTI, 26

18 settembre - La guardia di finanza di Parma, dopo oltre due anni di indagini, ha
Continua

VIOLENTATA E RAPINATA A VILLA BORGHESE DONNA TEDESCA DI 57 ANNI

18 settembre - ROMA - Una donna di 57 anni e origini tedesche è stata trovata questa
Continua

PAGANO (NCS): ALLARME AFRICANI, SBARCHI FANTASMA NELL'AGRIGENTINO

18 settembre - ''C'e' o no una nuova rotta tunisina di clandestini verso la Sicilia? Il
Continua
Precedenti »