67.621.811
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PRIMO MINISTRO INGLESE, CAMERON: SI' AL REFERENDUM POPOLARE PER L'USCITA DALL'UNIONE EUROPEA. BOOM! CHE CANNONATA!

lunedì 13 maggio 2013

Washington - Secondo il primo ministro britannico David Cameron, lo ''status quo'' nell'Ue oggi e' ''inaccettabile'' e va cambiato. Lo ha detto negli Stati Uniti mentre in Gran Bretagna infuria il dibattito sull'Europa, dopo che due ministri hanno affermato che se si tenesse oggi un referendum voterebbero per l'uscita di Londra dall'Unione.

''Non credo che lo status quo nell'Ue oggi sia accettabile. Io voglio cambiarlo e una volta cambiato voglio porre ai cittadini britannici un semplice quesito, dentro o fuori'', ha spiegato Cameron parlando dagli Stati Uniti dove si trova in visita e ha cosi' ribadito con forza - in risposta al dibattito che infuria in patria sull'Europa - la sua posizione e la sua strategia che e' quella di tentare di rinegoziare il rapporto del Regno Unito con le istituzioni europee re quindi di porre la questione con un referendum. 

Rispondendo quindi ai giornalisti che gli chiedevano se fosse a suo agio con le dichiarazioni, ieri, di due ministri Tory che hanno detto voterebbero a favore dell'uscita dall'Unione se il referendum si tenesse oggi, Cameron ha precisato: ''Non ci sara' un referendum domani, ci sara' un referendum prima della fine del 2017'

Sulla strategia Cameron ha promesso un referendum 'dentro o fuori' ma dopo aver rinegoziato i rapporti con Bruxelles e se, dopo le elezioni del 2015, il partito e il leader saranno confermati alla guida del Paese.

La paura che vinca il partito di Nigel Farage, l'United Kingdom Indipendence Party che alle elezioni amministrative della scorsa settimana ha sbaragliato sia i Tory che il Labour Party, spaventa - e molto - il primo ministro inglese. Talmente tanto che ha deciso di ropere gli indugi e annunciare il referendum per l'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea, seppure entro i prossimi 5 anni. Probabilmente molto prima: nel 2015, quando si terranno le politiche e l'UKIP con probabilità farà un grande risultato. 

max parisi


PRIMO MINISTRO INGLESE, CAMERON: SI' AL REFERENDUM POPOLARE PER L'USCITA DALL'UNIONE EUROPEA. BOOM! CHE CANNONATA!




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL SINDACO PISAPIA: MILANO? TENDENZIALMENTE RASSICURANTE... E LA COLPA COMUNQUE E' DELLA LEGA.

IL SINDACO PISAPIA: MILANO? TENDENZIALMENTE RASSICURANTE... E LA COLPA COMUNQUE E' DELLA LEGA.

 
LA GRANDE BUFALA DEL TAGLIO DELL'IMU: SACCOMANNI (MINISTRO DELL'ECONOMIA) NON VUOLE CANCELLARLA, MA SOLO SPOSTARLA...

LA GRANDE BUFALA DEL TAGLIO DELL'IMU: SACCOMANNI (MINISTRO DELL'ECONOMIA) NON VUOLE CANCELLARLA, MA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »