49.871.865
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PRIMO MINISTRO INGLESE, CAMERON: SI' AL REFERENDUM POPOLARE PER L'USCITA DALL'UNIONE EUROPEA. BOOM! CHE CANNONATA!

lunedì 13 maggio 2013

Washington - Secondo il primo ministro britannico David Cameron, lo ''status quo'' nell'Ue oggi e' ''inaccettabile'' e va cambiato. Lo ha detto negli Stati Uniti mentre in Gran Bretagna infuria il dibattito sull'Europa, dopo che due ministri hanno affermato che se si tenesse oggi un referendum voterebbero per l'uscita di Londra dall'Unione.

''Non credo che lo status quo nell'Ue oggi sia accettabile. Io voglio cambiarlo e una volta cambiato voglio porre ai cittadini britannici un semplice quesito, dentro o fuori'', ha spiegato Cameron parlando dagli Stati Uniti dove si trova in visita e ha cosi' ribadito con forza - in risposta al dibattito che infuria in patria sull'Europa - la sua posizione e la sua strategia che e' quella di tentare di rinegoziare il rapporto del Regno Unito con le istituzioni europee re quindi di porre la questione con un referendum. 

Rispondendo quindi ai giornalisti che gli chiedevano se fosse a suo agio con le dichiarazioni, ieri, di due ministri Tory che hanno detto voterebbero a favore dell'uscita dall'Unione se il referendum si tenesse oggi, Cameron ha precisato: ''Non ci sara' un referendum domani, ci sara' un referendum prima della fine del 2017'

Sulla strategia Cameron ha promesso un referendum 'dentro o fuori' ma dopo aver rinegoziato i rapporti con Bruxelles e se, dopo le elezioni del 2015, il partito e il leader saranno confermati alla guida del Paese.

La paura che vinca il partito di Nigel Farage, l'United Kingdom Indipendence Party che alle elezioni amministrative della scorsa settimana ha sbaragliato sia i Tory che il Labour Party, spaventa - e molto - il primo ministro inglese. Talmente tanto che ha deciso di ropere gli indugi e annunciare il referendum per l'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea, seppure entro i prossimi 5 anni. Probabilmente molto prima: nel 2015, quando si terranno le politiche e l'UKIP con probabilità farà un grande risultato. 

max parisi


PRIMO MINISTRO INGLESE, CAMERON: SI' AL REFERENDUM POPOLARE PER L'USCITA DALL'UNIONE EUROPEA. BOOM! CHE CANNONATA!




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL SINDACO PISAPIA: MILANO? TENDENZIALMENTE RASSICURANTE... E LA COLPA COMUNQUE E' DELLA LEGA.

IL SINDACO PISAPIA: MILANO? TENDENZIALMENTE RASSICURANTE... E LA COLPA COMUNQUE E' DELLA LEGA.

 
LA GRANDE BUFALA DEL TAGLIO DELL'IMU: SACCOMANNI (MINISTRO DELL'ECONOMIA) NON VUOLE CANCELLARLA, MA SOLO SPOSTARLA...

LA GRANDE BUFALA DEL TAGLIO DELL'IMU: SACCOMANNI (MINISTRO DELL'ECONOMIA) NON VUOLE CANCELLARLA, MA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SVIZZERA:ARMATO DI MOTOSEGA FERISCE CINQUE PERSONE DENTRO UN

24 luglio - Cinque persone ferite, due delle quali in modo grave: questo il primo
Continua

IN ALASKA E' MORTO A 20 ANNI D'ETA' UN GATTO. DOV'E' LA NOTIZIA?

24 luglio - TELKEETNA - ALASKA - Il sindaco onorario di Talkeetna, piccola cittadina
Continua

PERFINO ELSA FORNERO SBUGIARDA BOERI: ''I MIGRANTI NON RISOLVONO I

24 luglio - ''È vero che i migranti danno un contributo positivo ai conti del
Continua

SALVINI: DALLA PARTE DELL'AGENTE SOSPESO CHE HA CRITICATO LA

22 luglio - ROMA - ''Io sto con questo poliziotto! Altro che sospensione, merita in
Continua

SALVINI: BERLUSCONI GUARDI BENE CHI IMBARCA, AD ESEMPIO FLAVIO TOSI

21 luglio - ''I movimenti poco prima delle elezioni sono sempre un po’ sospetti''.
Continua

FORTE TERREMOTO A KOS, ISOLA GRECA VICINO ALLA TIRCHIA: 2 MORTI E

21 luglio - Un forte terremoto ha colpito questa notte l'isola greca di Kos, nel
Continua

LA POLONIA RESISTE ALL'AGGRESSIONE DELLA UE: APPROVA RIFORMA DELLA

20 luglio - VARSAVIA - Il Parlamento polacco ha approvato poco fa la riforma della
Continua

MACRON HA DECISO DI TAGLIARE I FONDI ALLE ORGANIZZAZIONI IN DIFESA

20 luglio - PARIGI - Sembra esser confermato in Francia l'allarme lanciato dalle
Continua

CLAMOROSO SCANDALO A BRUXELLES: COME RUBARE AI POVERI PER DONARE AI

20 luglio - BRUXELLES - L'ex borgomastro (sindaco) di Bruxelles, il socialista Yvan
Continua

BOOM DELLE VENDITE AL DETTAGLIO IN GRAN BRETAGNA, ALLA FACCIA DEI

20 luglio - LONDRA - La propaganda catastrofista della Ue e dei mezzi di
Continua
Precedenti »