61.474.538
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL PARTITO DEI DEMOCRATICI SVEDESI SBARAGLIA TUTTI E DIVENTA IL PRIMO: ORA REFERENDUM PER RIDURRE GLI IMMIGRATI.

mercoledì 2 settembre 2015

LONDRA - L'opposizione all'immigrazione di massa voluta dai poteri forti e dalla sinistra al caviale cresce sempre di piu' in tutta Europa e anche nella tollerante Svezia c'e' chi ne ha abbastanza.

Pochi giorni fa un sondaggio rilasciato da Yougov ha rivelato che il partito anti-immigrati dello Sweden Democrats e' adesso il primo partito della Svezia con il 25,2% dei consensi, superiore al 23,4% dei Social democratici che sono al governo. E questo è un fatto a dire poco storico, per un Paese nel quale la socialdemocrazia è al potere da decenni.

Forte di tale consenso il leader degli Sweden Democrats ha chiesto al parlamento di approvare un referendum per ridurre il numero di immigrati nel paese scandinavo ma al momento le possibilita' che tale consultazione possa avvenire sono molto basse visto che dal 1922 sono stati tenuti solo sei referendum.

I partiti di governo non hanno nessuna intenzione di cedere e anzi ritengono che la Svezia debba aumentare il numero degli immigrati, ma tale proposta inevitabilmente mettera' il governo sotto pressione specie se altri sondaggi confermeranno che tale ascesa non e' affatto un fuoco di paglia ma un risultato consolidato che avra' profonde ripercussioni alle prossime elezioni.

D'altra parte, l'ascesa elettorale dei Democratici Svedesi è inarrestabile: con le elezioni del 2010 l'SD entra per la prima volta nel Riksdag, il parlamento svedese, ottenendo il 5,7% dei voti e 20 seggi. Il popolo svedese, chiamato di nuovo a rinnovare il parlamento il 14 settembre 2014, ha concesso ai Sverigedemokraterna il 12,9% dei voti, facendolo diventare il terzo partito del Paese e portandolo a più che raddoppiare i seggi ora ne ha 49. E il sondaggio di Yougov ha dimostrato che dalo scorso mese di settembre i consensi sono più che raddoppiati. 

Come e' possibile vedere l'opposizione alle folli politiche migratorie dei parassiti di Bruxelles diventa sempre piu' forte e da parte nostra non possiamo che auspicare che anche gli italiani si uniscano a questa protesta, facendo cambiare radicalemente il destino dell'Italia, che ora è infausto.

 

GIUSEPPE DE SANTIS


IL PARTITO DEI DEMOCRATICI SVEDESI SBARAGLIA TUTTI E DIVENTA IL PRIMO: ORA REFERENDUM PER RIDURRE GLI IMMIGRATI.




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA GERMANIA PRETENDE CHE IL TRATTATO DI SCHENGEN SIA SOSPESO ALLE FRONTIERE ITALIANE CON L'EUROPA! LA UE E' FINITA.

LA GERMANIA PRETENDE CHE IL TRATTATO DI SCHENGEN SIA SOSPESO ALLE FRONTIERE ITALIANE CON L'EUROPA!
Continua

 
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: L'ITALIA NON FA CONTROLLI A MIGRANTI E PROFUGHI, COSI' SCHENGEN COLLASSA E LA UE CROLLA

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: L'ITALIA NON FA CONTROLLI A MIGRANTI E PROFUGHI, COSI' SCHENGEN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!