50.742.842
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GIORGIA MELONI ''ATTENZIONATA'' DALL'UFFICIO CENSURA ROSSA DEL PD: RICEVE UNA LETTERA DELL'UNAR CHE LA ''INVITA'' A TACERE.

mercoledì 2 settembre 2015

ROMA - L'Unar ha il potere di "censurare" le opinioni di un parlamentare, tutelate dall'articolo 68 della Costituzione? E' la domanda che la presidente di Fdi, Giorgia Meloni, ha rivolto in una lettera inviata al presidente del Consiglio Matteo Renzi nella quale si chiedono delucidazioni e chiarimenti su una 'comunicazione' che ha ricevuto dall'Ufficio nazionale anti discriminazioni razziali.

La lettera, riferisce Meloni, chiede espressamente 'di voler considerare l'opportunità di trasmettere alla collettività messaggi di diverso tenore'.

"Insomma - commenta la presidente di Fdi - senza tanti giri di parole, un ufficio governativo mi redarguisce per le opinioni espresse e mi invita, con garbo, a dire agli italiani cose reputate (dal governo) più accettabili". "Rimango in attesa, curiosa di sapere cosa ci sia dopo il cartellino giallo mostratomi dal governo.

C'è - domanda la deputata di Fdi - il rosso diretto o c'è prima un 'cazziatone' della Boldrini in pubblica piazza, magari davanti a tutti i parlamentari, appositamente riuniti in seduta congiunta? Che succederà poi, mi espelleranno dal Parlamento, dall'Italia, dalle feste dell'Unità?". 

"Perché il passo tra la censura governativa a un parlamentare e la reclusione in un campo di rieducazione spesso è breve. Nel frattempo, credo che continuerò a interrogarmi su quale autorità morale e politica abbia concesso tali poteri di censura al governo e all'Unar, travalicando abbondantemente quelli della Costituzione italiana e dei più basilari principi democratici. E chissà se per caso, ma proprio per caso, il nostro Presidente della Repubblica avrà qualcosa da dire in merito", conclude Meloni. 

Redazione Milano


GIORGIA MELONI ''ATTENZIONATA'' DALL'UFFICIO CENSURA ROSSA DEL PD: RICEVE UNA LETTERA DELL'UNAR CHE LA ''INVITA'' A TACERE.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UNAR   MELONI   PD   GOVERNO   CENSURA   REGIME. FDI   COSTITUZIONE   RENZI   BOLDRINI   PRESIDENTE   REPUBBLICA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
 
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
 
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
 
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ALCUNE OTTIME RAGIONI PER LE QUALI IL PROFESSOR IGNAZIO MARINO DOVREBBE FARE LA ''GENTILEZZA'' DI DIMETTERSI. GRAZIE.

ALCUNE OTTIME RAGIONI PER LE QUALI IL PROFESSOR IGNAZIO MARINO DOVREBBE FARE LA ''GENTILEZZA'' DI
Continua

 
LA CORTE DEI CONTI ACCUSA IL SINDACO RENZI DI ''GRAVI IRREGOLARITA' NELLA GESTIONE DEL DENARO DEL COMUNE DI FIRENZE''

LA CORTE DEI CONTI ACCUSA IL SINDACO RENZI DI ''GRAVI IRREGOLARITA' NELLA GESTIONE DEL DENARO DEL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!