44.297.064
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA CHIESA FRANCESE SI RIBELLA ALLA LINEA DI PAPA BERGOGLIO E INVITA A UN DIBATTITO MARION LE PEN, NIPOTE DI MARINE.

lunedì 31 agosto 2015

LONDRA - Nei giorni scorsi il Front National guidato da Marine Le Pen ha raggiunto un altro importante traguardo che non ha precedenti nella storia politica francese.

Infatti, per la prima volta la chiesa cattolica d'Oltralpe ha invitato un  rappresentante del Front National a partecipare a un proprio dibattito, alla faccia delle critiche dei socialisti di Hollande.

L’incontro e' avvenuto sabato scorso e il quotidiano Le Monde ha dedicato a questo avvenimento la sua prima pagina e parlato della caduta di uno steccato fra il Fn e una parte della Chiesa cattolica, certamente non quella orientata a sinistra dietro le orme del Papa argentino, che tra le prime cose che fatto, ha riabilitato la "teologia della liberazione" praticata in Sud America da preti non distinguibili dai guerriglieri marxisti alla Che Guevara.

Ad essere invitata alla tavola rotonda nella diocesi del Var, la regione di Marsiglia, nel Sud, è stata Marion Marechal-Le Pen, la nipote di Marine e del fondatore del partito, Jean-Marie, ora espulso e in guerra con la figlia, la clamorosa artefice di un consenso popolare per il Front National che marcia a passo di carica, al punto da riuscire a fare quello che i detrattori non digeriscono, fare del Fn il terzo polo tra la destra gollista e la gouche, sempre più simili nei contenuti politici.

La giovane Le Pen ha partecipato al dibattito insieme ad altre personalità politiche di destra e di sinistra.

Finora la Chiesa in Francia - e ancor di più in Vaticano - aveva mantenuto le distanze con il Front National, denunciandone i programmi e rifiutando di allacciare qualsiasi genere di rapporto con il movimento. Era soprattutto la politica estera e la linea ferma sull’immigrazione a far storcere il naso alle alte gerarchie ecclesiastiche transalpine, che come sappiamo bene anche qui in Italia perseverano in una politica di vana "accoglienza" che ha aggravato la situazione. Ma adesso sembra che al suo interno qualcosa sia cambiato, almeno in Francia. Se non si tratta di una ribellione alla linea ufficiale di Papa Francesco sull'immigrazione, poco ci manca. 

Ovviamente, questa notizia è stata del tutto censurata dalla grande stampa, dalle radio e dalle televisioni italiane, e non c'è di che stupirsene, perchè descrive una profonda frattura dentro la Chiesa cattolica, dove ormai molte voci criticano apertamente il pontificato sbilanciato a sinistra di un Papa che sta raccogliendo sempre più critiche che consensi. Tanto che molti oggi si domandano se donare l'otto per mille alla Chiesa guidata da Papa Francesco sia cosa diversa dal regalarlo a un partito d'estrema sinistra di matrice marxista-leninista.

GIUSEPPE DE SANTIS


LA CHIESA FRANCESE SI RIBELLA ALLA LINEA DI PAPA BERGOGLIO E INVITA A UN DIBATTITO MARION LE PEN, NIPOTE DI MARINE.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

MARINE   LE PEN   CHIESA   PARIGI   DIBATTITO   FRONT NATIONAL   MARSIGLIA   CURIA   DESTRA   SOCIALISTI   HOLLANDE   PARIGI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO DI RENZI'' 11 ANNI

FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO

venerdì 24 febbraio 2017
Quarantacinque imputati, di cui 43 persone e 2 societa', 70 udienze e oltre 3.600 pagine processuali di impianto accusatorio. Sono alcuni dei numeri del processo per il crac dell'ex Credito
Continua
 
CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI VOI (STEPHEN BANNON)

CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI

venerdì 24 febbraio 2017
Stephen K. Bannon, capo della strategia della Casa Bianca ed esponente della "Destra alternativa" statunitense ("Alt-Right"), ritenuto il vero ispiratore di molte posizioni espresse dal presidente
Continua
TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO FA TANTA PAURA ALLA UE

TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO

giovedì 23 febbraio 2017
"Il presidente Trump riafferma il primato della politica sulla finanza". A dirlo in un'intervista con Labitalia Maurizio Primanni, ceo di Excellence Consulting, società di consulenza nel
Continua
 
SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE DIVENTARE SUBITO PRESIDENTE)

SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE

giovedì 23 febbraio 2017
PARIGI - Crescono del 2,5 per cento rispetto a inizio febbraio per il leader del partito Front National, Marine Le Pen, le possibilita' di vincere al primo turno le elezioni presidenziali
Continua
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA

mercoledì 22 febbraio 2017
BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GOVERNO BRITANNICO: ''L'INVASIONE DI CLANDESTINI NELLA UE PROVOCATA DALL'ASSENZA DI FRONTIERE PRESIDIATE''. ACCUSA A RENZI

GOVERNO BRITANNICO: ''L'INVASIONE DI CLANDESTINI NELLA UE PROVOCATA DALL'ASSENZA DI FRONTIERE
Continua

 
CLAMOROSO: LA COMMISSIONE UE ACCUSA IL GOVERNO RENZI D'ESSERE RESPONSABILE DELL'INVASIONE DI CLANDESTINI IN EUROPA!

CLAMOROSO: LA COMMISSIONE UE ACCUSA IL GOVERNO RENZI D'ESSERE RESPONSABILE DELL'INVASIONE DI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!