56.407.340
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

BASTA CLANDESTINI IN EMILIA ROMAGNA! SALE LA RIVOLTA DEI SINDACI, LEGA IN PRIMA FILA A PARMA E IN TUTTA L'EMILIA

giovedì 6 agosto 2015

Lega Nord sempre piu' all'attacco sulla questione dell'accoglienza ai migranti. Questa volta e' il vicepresidente del Consiglio regionale dell'Emilia-Romagna, e segretario emiliano del Carroccio, Fabio Rainieri ad alzare la voce, soffermandosi sull'arrivo di ulteriori 18 richiedenti asilo in provincia di Parma.

Secondo Rainieri "Parma non e' solo satura, perche' le nostre capacita' di accoglienza sono al limite", ma e' anche "nauseata di vedere come questo problema sia scaricato sui cittadini che pagano le tasse e vedono che i loro soldi non sono usati per risolvere i problemi veri come la disoccupazione, la sicurezza e la salute", ma per accogliere persone "che quei problemi prevedibilmente aumenteranno".

L'esponente del Carroccio se la prende con la "strategia fallimentare di gestione del fenomeno, su cui Renzi e Alfano continuano ad insistere e che difendono a suon di balle". Il premier e il ministro dell'Interno "non sono stati capaci di far intervenire l'Europa e l'Onu per un problema che e' internazionale, non solo italiano", e continuano "a farci accogliere di tutto pagando a queste persone, che sono per la gran parte clandestini perche' non fuggono da guerre e persecuzioni, vitto, alloggio, telefono e magari ancora qualcos'altro quando hanno la sfrontatezza di lamentarsi".

In questo caso, rincara la dose Rainieri, "l'unica cosa da fare e' andare in Libia e negli altri luoghi da dove partono i gommoni", aiutando la' le persone "mentre si da' la caccia agli scafisti, cui bisogna sparare senza tanti problemi". Renzi e Alfano, invece, "non hanno ancora capito che se invece andiamo a prendere i gommoni appena salpano, facciamo ottenere il risultato che vogliono a questi sudici trafficanti di esseri umani e continueremo ad avere tragedie del mare"

Per arginare l'arrivo di migranti, Rainieri afferma che "il prefetto di Parma deve imitare la sua collega di Cremona, che ha messo uno stop all'ingresso di nuovi richiedenti asilo", e conclude ricordando che "i sindaci della Lega sul nostro territorio non sono piu' disponibili ad accogliere nessuno".

E proprio per rilanciare il malcontento dei sindaci dei Comuni terremotati il capogruppo leghista in Regione Alan Fabbri lancia da Bondeno, in provincia di Ferrara, un appello tv ai microfoni di Sky. Secondo Fabbri, "anche sindaci Pd hanno perso la pazienza, e cio' dimostra che la nostra non e' una battaglia di partito, ma di buon senso". L'esponente del Carroccio cita in particolare "le proteste del sindaco democratico di Mirabello, Angela Poltronieri, donna lungimirante", e ricorda che "a Bondeno abbiamo 700 persone fuori casa, 1.000 pratiche che attendono il via libera della Regione e danni per oltre mezzo milione di euro".

Fabbri non manca di sottolineare il suo stupore per il fatto che "alcuni sindaci del cratere, penso a Cento, Vigarano, Poggio Renatico accettino di accogliere e mantenere a spese dei cittadini decine di immigrati", legittimando "un'orrenda discriminazione a danno dei loro cittadini, soprattutto quelli piu' in difficolta' causa sisma e causa crisi". Stupisce anche, secondo l'ex sindaco di Bondeno, "la posizione ancora 'sospesa' del sindaco di Ostellato, persona seria e concreta, che invitiamo a unirsi a noi nella decisione di non partecipare ai tavoli in Prefettura e a formalizzare l'indisponibilita' del suo Comune ad accogliere immigrati". "Sproniamo- conclude Fabbri- tutti i sindaci che non intendono farsi 'braccio armato' delle prefetture ad appoggiare la nostra rivolta".

Redazione Milano.


BASTA CLANDESTINI IN EMILIA ROMAGNA! SALE LA RIVOLTA DEI SINDACI, LEGA IN PRIMA FILA A PARMA E IN TUTTA L'EMILIA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

CLANDESTINI   ITALIA   TERREMOTATI   RAINERI   LEGA   PREFETTO   LIBIA   PARMA   CARROCCIO   ALFANO   RENZI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LE SINISTRE ''EUROPEE'' SONO I PARTITI DI TASSE & BANCHIERI PER SPOLIARE IL CETO MEDIO: DAL PD ALL'SPD, TUTTA UNA RAPINA

LE SINISTRE ''EUROPEE'' SONO I PARTITI DI TASSE & BANCHIERI PER SPOLIARE IL CETO MEDIO: DAL PD

giovedì 11 gennaio 2018
BERLINO - Il possibile aumento dell'aliquota fiscale massima da parte di una nuova grande coalizione - preteso dal socialdemocratico SPD  per formare il nuovo governo - preoccupa molto i
Continua
 
CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE IN ITALIA CONTINUA INESORABILE ANCHE NEL 2017 (-1%) MENTRE IN TUTTA EUROPA CRESCONO (+2,4%)

CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE IN ITALIA CONTINUA INESORABILE ANCHE NEL 2017 (-1%) MENTRE IN TUTTA

mercoledì 10 gennaio 2018
La ripresa in Italia non c'è, anzi il Paese continua la discesa verso la povertà di massa. La prova sta nel continuo e inarrestabile calo del valore degi immobili, in assoluta contro
Continua
CONTRASTARE E RALLENTARE L'ALZHEIMER SI PUO' CON ''TRAIN THE BRAIN'' SVILUPPATO DAL CNR. L'ALZHEIMER NON E' IMBATTIBILE

CONTRASTARE E RALLENTARE L'ALZHEIMER SI PUO' CON ''TRAIN THE BRAIN'' SVILUPPATO DAL CNR.

martedì 9 gennaio 2018
Le patologie neurodegenerative riguardano in Italia 1 milione 200 mila persone, di cui circa 800 mila hanno l'Alzheimer. "L'opinione diffusa che non ci siano speranze se ci si ammala e' vera, ma solo
Continua
 
CENTRODESTRA VINCERA' E DOPO LE ELEZIONI I VERTICI DELLA UE DOVRANNO SCENDERE A PATTI CON L'ITALIA (O SALTANO UE E EURO)

CENTRODESTRA VINCERA' E DOPO LE ELEZIONI I VERTICI DELLA UE DOVRANNO SCENDERE A PATTI CON L'ITALIA

lunedì 8 gennaio 2018
"Il centrodestra vincerà le elezioni. Lo dicono tutti i sondaggi: uniti siamo tra il 37 e il 40%; il Movimento 5 stelle è staccato al 26-28%; quel che resta del Pd di Renzi sprofonda al
Continua
IN AUSTRIA LA DESTRA NAZIONALISTA VA AL GOVERNO! KURZ CANCELLIERE, STRACHE SUO VICE, ALL'INTERNO UN DURO DEL FPOE!

IN AUSTRIA LA DESTRA NAZIONALISTA VA AL GOVERNO! KURZ CANCELLIERE, STRACHE SUO VICE, ALL'INTERNO UN

sabato 16 dicembre 2017
VIENNA - I nazionalisti vanno al governo in Austria, finalmente. E non solo, Vienna batte Berlino sul tempo, dato che in Germania un qualsiasi nuovo governo è ancora ben al di là
Continua
 
POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE IMPORCI. PUNTO E BASTA

POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE

giovedì 14 dicembre 2017
BRUXELLES - Slovacchia, Polonia, Repubblica Ceca e Ungheria (noti anche come "Paesi Vysegrad") sono pronti a dare tutto il contributo economico possibile all'Italia, ma non accetteranno mai
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
COLDIRETTI FA IL BILANCIO DI UN ANNO DI SANZIONI ALLA RUSSIA: 2 MILIARDI DI EURO DI DANNI NELL'ALIMENTARE, 10 NEL RESTO

COLDIRETTI FA IL BILANCIO DI UN ANNO DI SANZIONI ALLA RUSSIA: 2 MILIARDI DI EURO DI DANNI
Continua

 
ARRIVA L'AUTUNNO DEL GOVERNO RENZI: NIENTE RIPRESA, DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE, DEFLAZIONE E RIFORME DI CARTA STRACCIA.

ARRIVA L'AUTUNNO DEL GOVERNO RENZI: NIENTE RIPRESA, DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE, DEFLAZIONE E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CALDEROLI: QUANDO SAREMO AL GOVERNO ESPELLEREMO TUTTI I CLANDESTINI

12 gennaio - ''Due immigrati clandestini, un nigeriano e un marocchino, martedi'
Continua

FACEBOOK CENSURA LE NOTIZIE, LE SINISTRE GLOBALI NON RIESCONO A

12 gennaio - Facebook ha introdotto cambiamenti radicali all'algoritmo che ci fa
Continua

TUTTO IL CENTRODESTRA SOSTIENE ATTILIO FONTANA: CONFERENZA STAMPA A

11 gennaio - MILANO - 'Al lavoro!Piu' Lombardia. Fontana presidente' e' la scritta in
Continua

BRUNETTA: ''PRONTO IL PROGRAMMA DEL CENTRODESTRA. LO PRESENTEREMO

11 gennaio - ''Nella giornata di oggi chiuderemo il lavoro, positivo e proficuo, del
Continua

MACRON STA PER PRESENTARE LEGGE SULL'IMMIGRAZIONE DI STAMPO

11 gennaio - PARIGI - Il presidente francese Emmanuel Macron si prepara alla prova
Continua

MATTEO SALVINI: ''AVREI PREFERITO CHE MARONI SI RICANDIDASSE, MA HA

11 gennaio - MILANO - ''MARONI mi ha detto di avere fatto in Lombardia tutto quello
Continua

BERLUSCONI: ATTILIO FONTANA CANDIDATO PRESIDENTE IN LOMBARDIA VA

10 gennaio - MILANO - ''Non c'è nulla che ci allontana da Salvini che ha indicato un
Continua

LE SOFFERENZE DEL SISTEMA BANCARIO ITALIANO CONTINUANO INESORABILI

10 gennaio - A novembre 2017 - ultimo dato disponibile - le sofferenze nette sui
Continua

BERLUSCONI: ''MAI UN GOVERNO DI LARGHE INTESE COL PD. MAI''

9 gennaio - ''Non c'e' mai stata e non ci sara' neanche in futuro'' la possibilita'
Continua

CLAUDIO BORGHI: ''APPENA LA LEGA AL GOVERNO, PREPARERA' LA

9 gennaio - ''Un secondo dopo che la Lega siederà al Governo, metterà in atto
Continua
Precedenti »