46.533.478
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL PRESIDENTE DELL'ISTAT AFFONDA RENZI & POLETTI CHE DIVULGANO DATI SBAGLIATI SUL LAVORO E ACCENDONO FALSE SPERANZE

giovedì 6 agosto 2015

ROMA - Con i numeri sul lavoro, con i dati di Istat, ministero e Inps "abbiamo assistito a un caos poco edificante".

"Quelli forniti dal ministero del Lavoro e dall'Inps sono dati di fonte amministrativa, non 'statistiche'. Valutare il saldo tra attivazioni e cessazioni dei contratti come se fosse un aumento di teste, cioe' di occupati, e' una approssimazione non accettabile".

A dirlo e' il presidente dell'Istat Giorgio Alleva, che intervistato dal Fatto Quotidiano riflette cosi' sui dati utilizzati dal ministro del lavoro Giuliano Poletti e rilanciati con molta enfasi da Matteo Renzi.

"Il governo fa il suo mestiere, ma a me preoccupa molto quando si sbandierano dati positivi dello 0,1%, anche perche' poi come si e' visto  portano a fare dietrofront il mese dopo".

La Garanzia Giovani voluta fortissimamente da Renzi? "I risultati non ci sono stati. Le cose vanno fatte bene, e trovati forse altri strumenti, come per esempio il reddito minimo".

"Puo' servire - spiega Alleva - a ridurre le disuguaglianze. Abbiamo fatto un'analisi sulla proposta del M5S, che erroneamente l'ha presentato come 'reddito di cittadinanza', mentre invece loro hanno studiato un reddito minimo selettivo. Ridurrebbe di molto la poverta' ed e' ben congegnato perche' proporzionato al reddito e versato al singolo, che cosi' ha autonomia di scelta. Andrebbe pero' attuato bene per evitare che incentivi il lavoro nero".

"Costa 14,9 miliardi, ma non e' all'ordine del giorno". Quanto al Jobs Act, riflette ancora il presidente Istat, "i conti li faremo alla fine dell'anno. A oggi gli effetti non appaiono straordinari, sembrano esserci soprattutto sulle stabilizzazioni dei contratti precari, che comunque non e' poco". Resta il fatto che l'occupazione non cresce, certifica l'Istat. Anzi, sta ulteriormente diminuendo.

Redazione Milano


IL PRESIDENTE DELL'ISTAT AFFONDA RENZI & POLETTI CHE DIVULGANO DATI SBAGLIATI SUL LAVORO E ACCENDONO FALSE SPERANZE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

ISTAT   DATI   LAVORO   OCCUPAZIONE   FALSI   GOVERNO   RENZI   POLETTI   GARANZIA   GIOVANI   JOBS ACT    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
I GENITORI DI MACRON DECISERO DI NON SPORGERE DENUNCIA CONTRO L'INSEGNANTE BRIGITTE TROGNEUX PER CORRUZIONE DI MINORE

I GENITORI DI MACRON DECISERO DI NON SPORGERE DENUNCIA CONTRO L'INSEGNANTE BRIGITTE TROGNEUX PER

venerdì 28 aprile 2017
Articolo apparso sul dailymail.co.uk "A 39 anni Emmanuel Macron sta ancora tentando di dimostrare che i suoi genitori avevano torto ad ostacolare la sua relazione con Brigitte, di 64 anni, sua
Continua
 
EMERGENCY PROTESTA PER LE ''IGNOBILI POLEMICHE'' SULLE ONG (LEI INCLUSA). MA I SUOI FINANZIAMENTI ISLAMICI DAL SUDAN?

EMERGENCY PROTESTA PER LE ''IGNOBILI POLEMICHE'' SULLE ONG (LEI INCLUSA). MA I SUOI FINANZIAMENTI

giovedì 27 aprile 2017
"Le polemiche di questi giorni sui soccorsi in mare sono ignobili". Lo afferma Emergency che in una nota spiega che "sono ignobili perche' vengono dal mondo della politica che per primo dovrebbe
Continua
LA RIVOLUZIONE FISCALE DI TRUMP CHE ANDREBBE BENISSIMO ANCHE ALL'ITALIA (SOLO SE ESCE DALLA PRIGIONE DELL'EURO)

LA RIVOLUZIONE FISCALE DI TRUMP CHE ANDREBBE BENISSIMO ANCHE ALL'ITALIA (SOLO SE ESCE DALLA

giovedì 27 aprile 2017
WASHINGTON - Donald Trump l'ha definita "grandiosa". Il suo consigliere economico la considera "un'opportunità che capita una volta per generazione". Il segretario al Tesoro Mnuchin crede che
Continua
 
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''174.000 MIGRANTI CRIMINALI: STUPRI DI GRUPPO +106% OMICIDI +14% 193.000 REATI VIOLENTI''

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''174.000 MIGRANTI CRIMINALI: STUPRI DI GRUPPO +106% OMICIDI +14%

giovedì 27 aprile 2017
BERLINO - La relazione sui crimini commessi in Germania nel 2016, presentata lunedi' scorso dal ministro dell'Interno Thomas de Maizière, non conteneva di fatto alcuna buona notizia, giusto
Continua
DATI UFFICIALI DEI FALLIMENTI IN ITALIA NEL 1° TRIMESTRE 2017: SONO TERRIFICANTI, 2 FALLIMENTI OGNI ORA, +36% DAL 2009

DATI UFFICIALI DEI FALLIMENTI IN ITALIA NEL 1° TRIMESTRE 2017: SONO TERRIFICANTI, 2 FALLIMENTI

mercoledì 26 aprile 2017
Fallimenti delle imprese italiane, numeri da spavento. Nei primi tre mesi del 2017 sono state infatti 2.998 le aziende italiane che hanno portato i libri in tribunale, il 16,8% in meno rispetto ad un
Continua
 
IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN COMBUTTA CON LE ONG

IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN

mercoledì 26 aprile 2017
I giornali e l'informazione in Italia ignorano la notizia, ma è di una estrema gravità. Così, ecco che per apprenderla bisogna leggere i quotidiani tedeschi, benchè
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LE BANCHE ITALIANE SONO LE PIU' ESOSE DELLA ZONA EURO: I MUTUI SONO PIU' ALTI DEL 9% (E IL GOVERNO RENZI COMPLICE, TACE)

LE BANCHE ITALIANE SONO LE PIU' ESOSE DELLA ZONA EURO: I MUTUI SONO PIU' ALTI DEL 9% (E IL GOVERNO
Continua

 
COLDIRETTI FA IL BILANCIO DI UN ANNO DI SANZIONI ALLA RUSSIA: 2 MILIARDI DI EURO DI DANNI NELL'ALIMENTARE, 10 NEL RESTO

COLDIRETTI FA IL BILANCIO DI UN ANNO DI SANZIONI ALLA RUSSIA: 2 MILIARDI DI EURO DI DANNI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!