86.719.610
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

QUANTO COSTANO ALLO STATO ITALIANO I CLANDESTINI FATTI ARRIVARE DAL 2014 A OGGI DAL GOVERNO RENZI? 5,4 MILIARDI DI EURO

venerdì 31 luglio 2015

In questi giorni, sotto l’aulico nome burocratese di “efficientamento” della sanità, è andato in onda l’ennesimo taglio allo stato sociale operato dal premier non eletto Matteo Renzi, l’uomo che a detta sua  “ha salvato l’euro”, ma che non riesce a combinare nulla di buono in casa propria, prova ne sia che il principale quotidiano economico francese, Les Hecos, lo ha sbertucciato sul “mitico” jobs act, definendola una riforma assolutamente inutile. Avete avuto traccia di questa notizia sui media nostrani? Ovviamente no, sia mai che il manovratore possa essere turbato mentre gioca a calciobalilla alla festa dell’unità.

Il veneto si è visto sforbiciare di ben 190 milioni di euro il proprio fondo sanitario, la lombardia di 385 milioni (sarà un caso che siano regioni “ostili” al regime renzista?), mentre la campania, record di dissesto e sprechi, solo 500.000 euro.

Il ministro Lorenzin ha detto che non si tratta di tagli, ma di efficientamento, appunto, dato che sono andati a dare una stretta alle visite ed alle analisi non necessarie, ovvero a quelle preventive. Difatti ora i medici potrebbero essere chiamati a rispondere in caso di troppe analisi senza riscontri patologici.

Nel complesso i cittadini si son visti sforbiciare di 2.350.000.000 di euro la propria sanità ed il diritto alla salute.

Ora, secondo i dati più recenti, tra il 2014 ed il 2015 sono sbarcati in quello che un tempo fu il bel paese e che oggi è poco più di una pattumiera a cielo aperto (se non ci credete, andate a vedervi i reportage della stampa estera sul degrado della capitale) circa 250.000 “profughi”.

Quanto costano questi clandestini che non dovrebbero essere nel nostro paese?

E’ presto detto: per ognuno che accetta di farsi registrare e chiedere asilo politico, tra vitto, alloggio, “paghetta mensile” e oneri vari, lo stato versa la bellezza di 2.400 euro, ovvero 28.800 euro a clandestino l’anno.

Dato che non tutti i 250.000 sbarcati sono arrivati contemporaneamente, per semplicità, ipotizziamo che il numero medio durante questi 18 mesi sia stato di 125.000.

Facciamo ora un semplice calcolo: 125.000X2.400X18= 5.400.000.000, ovvero 5,4 miliardi di euro. Questo significa che con l’ultimo atto di macelleria sociale compiuto dal governo, ovvero il taglio di 2,35 miliardi di euro, si è coperto meno della metà di quanto venga speso per ospitare i “clandestini” in resort, hotel, bed and breakfast. Clandestini che, in nome del senso dell’ospitalità, si permettono anche il lusso di protestare, occupare le strade, malmenare gli italiani perché sono senza connessione internet o tivù satellitare o, peggio ancora, gettare via il cibo in senso di disprezzo.

Ho parenti che hanno vissuto la tragedia dell’esodo istriano, che sanno cosa significhi essere esuli e profughi, e di fronte a queste scene, vedo loro ribollire la rabbia dentro, perché questi individui, ben pasciuti, hanno tutto tranne che del “povero profugo”, eppure lo stato italiano preferisce spendere 5 miliardi di euro per loro, anziché mantenere la sanità per i propri cittadini.

Quello che gli italiani stanno vivendo in questi mesi ad opera del governo è un vero atto di razzismo, che nulla ha a che vedere con la solidarietà, perché aiutare questi fantomatici profughi a casa loro costerebbe infinitamente meno, sia in termini economici che di sicurezza sociale.

Si tratta dell’ennesima dimostrazione della totale inadeguatezza al ruolo non solo di questo premier, che ha vinto solo l’elezione condominiale delle primarie del suo partito, ma dell’intero esecutivo, che non ha alcuna credibilità né a livello interno, né, tanto meno a livello internazionale, tanto che la ue ha fatto marameo al Matteo fiorentino, dicendo di tenersi pure gli immigrati e di arrangiarsi nel gestirseli, anche se in modo cortese e politicamente corretto.

Purtroppo per il premier non eletto, governare un paese non è come giocare a calciobalilla o fare una partita alla playstation, occorre serietà, visione strategica, prestigio e capacità.

Tutte cose che madre natura non ha fornito al suddetto ex sindaco, come testimoniano i suoi risultati internazionali (nelle ore calde del caso Grecia, Hollande e Merkel l’hanno lasciato a casa) e quelli nazionali.

Come tutti gli incubi, anche questo è destinato a finire: al più tardi nel 2018, ma probabilmente molto prima, si tornerà al voto, ed allora l’ex sindaco di Firenze potrà finalmente dedicarsi a tempo pieno a giocare a calcetto con i simpatizzanti del pd, ammesso che per quel periodo ne esista ancora qualcuno.

Luca Campolongo

Fonti:

http://www.stranieriinitalia.it/attualita-immigrati._gentiloni_attuazione_piano_ue_non_sara_facile_20473.html

http://www.italiannetwork.it/news.aspx?id=29822

http://www.infodata.ilsole24ore.com/2015/07/30/quali-regioni-subiranno-i-maggiori-tagli-alla-sanita-lombardia-piu-penalizzata-con-385-milioni-in-meno/

http://www.ilgiornale.it/news/politica/povera-italia-immigrato-costa-doppio-agente-1041114.html

 

 


QUANTO COSTANO ALLO STATO ITALIANO I CLANDESTINI FATTI ARRIVARE DAL 2014 A OGGI DAL GOVERNO RENZI?  5,4 MILIARDI DI EURO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

CLANDESTINI   COSTO   STATO   ITALIA   SANITA'   TAGLI   RENZI   PD   GOVERNO   GRECIA   HOLLANDE   MERKEL   FIORENTINO   SIMPATIZZANTI   RAZZISMO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!  (FUCILATA DI ASSOIMPREDIL)

INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!

giovedì 24 settembre 2020
MILANO - "L'invito rivolto dall'Assessore Maran al Consiglio Comunale di Milano a fare la guerra santa contro la Regione Lombardia, approvando provvedimenti che blocchino gli effetti della legge
Continua
 
SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER L'ITALIA

SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER

martedì 22 settembre 2020
LONDRA - La nostra classe politica non smette mai di tessere le lodi della UE e di accusare tutti coloro che si oppongono a questa istituzione malefica di essere razzisti e ignoranti ma cosa pensano
Continua
IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

giovedì 17 settembre 2020
"Abbiamo scoperto in questi giorni che donare soldi alla lega (nel pieno rispetto della legge) è illegale o, comunque, sospetto; non così, ovviamente, per tutti gli altri partiti...",
Continua
 
GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA DOGANA (NOTIZIA CENSURATA)

GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA

lunedì 14 settembre 2020
LONDRA - Dalla fine di Gennaio 2020 la Gran Bretagna e' un paese indipendente dalla Ue e quindi ha la liberta' di concludere accordi di libero scambio con chi vuole senza dover tenere conto del
Continua
AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3 MINUTI INIZIATA PRODUZIONE

AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3

mercoledì 9 settembre 2020
E' un tampone 'express'' made in Italy, per rilevare la positività o meno al coronavirus Sars-CoV-2. Si esegue su un campione di saliva e dà il risultato in tre minuti. Arriva da
Continua
 
BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE DI BOLSONARO VINCONO

BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE

mercoledì 9 settembre 2020
Rispetto la narrazione catastrofista dei mezzi di informazione italiani, in Brasile la realtà è completamente differente, anzi opposta: è boom industriale. Altro, che Covid.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL GOVERNO CAMERON INASPRISCE CONTROLLI DELL'EUROTUNNEL E INVIA RINFORZI A CALAIS, DOVE SONO AVVENUTI VIOLENTI SCONTRI

IL GOVERNO CAMERON INASPRISCE CONTROLLI DELL'EUROTUNNEL E INVIA RINFORZI A CALAIS, DOVE SONO
Continua

 
''NIENTE IMMIGRATI NEL NOSTRO COMUNE! ABBIAMO 700 PERSONE ANCORA FUORI CASA PER IL TERREMOTO 2012'' (SINDACO DI BONDENO)

''NIENTE IMMIGRATI NEL NOSTRO COMUNE! ABBIAMO 700 PERSONE ANCORA FUORI CASA PER IL TERREMOTO 2012''
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

VANNO A GIOCARE IN SALE SCOMMESSE CON TESSERE DEL REDDITO DI

24 settembre - TORINO - Sale scommesse di Torino che accettano pagamenti Pos con ''la
Continua

PIANO AFRICANI DELLA LEYEN DOCCIA GELATA SUI CAPOCCIONI DI CONTE E

24 settembre - ''Piano immigrazione della UE: niente redistribuzione automatica in
Continua

TRUMP: ''LA CINA HA INFETTATO IL MONDO. HANNO SCATENATO QUESTA

22 settembre - Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump all'ONU: “La Cina ha
Continua

AFRICANI AGGREDISCONO AGENTI DELLA POLFER NELLA STAZIONE DI BRINDISI

17 settembre - BRINDISI - Una 21enne nigeriana è stata arrestata dalla Polizia
Continua

ARRESTATO ATTIVISTA NO TAV: ERA TERRORISTA DI PRIMA LINEA

17 settembre - TORINO - I carabinieri hanno arrestato a Bussoleno, in Val di Susa,
Continua

ONU: MADURO RESPONSABILE DI CRIMINI CONTRO L'UMANITA'

16 settembre - GINEVRA - Il presidente Nicolas Maduro e membri di spicco del suo
Continua

PER I VOLI AEREI CANCELLATI, PRIMA I SOLDI, POI SEMMAI I VOUCHER!

16 settembre - ''Per i voli cancellati, prima il rimborso in denaro. Poi,
Continua

GIORGIA MELONI: VERO TEST PER IL GOVERNO E' IL VOTO ALLE REGIONALI

16 settembre - ''Il vero test sul Governo sono le elezioni regionali''. Lo ha detto
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL3° TRIMESTRE +10% RISPETTO 2° TRIMESTRE. PIL

16 settembre - Confcommercio stima un rimbalzo del Pil nel III trimestre con una
Continua

MAROCCHINO UBRIACO AGGREDISCE DONNA IN STAZIONE PICCHIA POLIZIOTTI.

15 settembre - IVREA - Prende a calci la volante della polizia dopo aver attraversato a
Continua

A MILANO MAROCCHINO CHIEDE L'ELEMOSINA MINACCIANDO CON LA PISTOLA.

15 settembre - MILANO - Un marocchino di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia dopo
Continua

SALVINI: CLANDESTINO CHE HA UCCISO UN PRETE A COMO NON DOVEVA

15 settembre - ''Il voto per il sindaco non è solo per Bondeno, i fatti di cronaca ci
Continua

BERLUSCONI DIMESSO, TORNA A CASA E FA GLI AUGURI PER IL 1° GIORNO

14 settembre - MILANO - ''Oggi è il giorno in cui milioni di bambini e ragazzi
Continua

SCIGLIO Mc ARRESTATO PER DETENZIONE E SPACCIO DI COCAINA

10 settembre - COMO - La Polizia di Como ha arrestato per detenzione e spaccio di
Continua

IL GOVERNATORE FONTANA FA GLI AUGURI DI BUON COMPLEANNO A LILIANA

10 settembre - MILANO - ''Liliana Segre oggi compie 90 anni, una vita che testimonia e
Continua

NESSUNO STOP AL VACCINO DELL'UNIVERSITA' DI OXFORD, ARRIVERA' A

10 settembre - LONDRA - Il vaccino sperimentale anti-coronavirus elaborato
Continua

BELLEGGIA, INDICATO DAGLI INQUIRENTI COME L'ASSASSINO DI WILLY,

10 settembre - Francesco Belleggia, uno dei quattro aggressori di Willy Monteiro e
Continua

AFRICANO VIOLENTA PENSIONATA E TENTA DI RAPINARLA. ARRESTATO.

10 settembre - PARMA - Prima ha tentato di rapinarla, poi ha abusato di lei
Continua

SALVINI: CHI MI HA AGGREDITO SI VERGOGNI, E SIGNORA MI HA OFFERTO

9 settembre - PONTASSIEVE - ''Ognuno puo' avere idee politiche, calcistiche, religiose
Continua

AFRICANA AGGREDISCE MATTEO SALVINI A PONTASSIEVE, GLI STAPPA

9 settembre - Strattonato da una giovane che gli ha strappato la camicia e anche la
Continua
Precedenti »