61.512.010
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL GOVERNO CAMERON INASPRISCE CONTROLLI DELL'EUROTUNNEL E INVIA RINFORZI A CALAIS, DOVE SONO AVVENUTI VIOLENTI SCONTRI

venerdì 31 luglio 2015

CALAIS - I clandestini ammassati sulle coste francesi hanno continuato la scorsa notte a tentare di intrufolarsi nel tunnel sotto la Manica, ma si sono scontrati con i corpi di polizia in assetto da guerra. E dall'altra parte dell'Eurotunnel, il premier britannico David Cameron si è detto pronto a "aiutare di più" la Francia, per affrontare una situazione "inaccettabile".

Il primo ministro britannico ha promesso l'invio di mezzi supplementari, a cominciare da altre barriere di sicurezza e cani poliziotto a supporto della polizia francese impegnata a Calais. Con il calare delle tenebre, i clandestini decisi ad ogni costo ad arrivare in Gran Bretagna si mettono in moto. La notte scorsa, secondo fonti di polizia, sono stati registrati "almeno mille tentativi di intrusione", sino a 1.400, pronti a saltare su una delle navette dell'Eurotunnel, oppure su un camion in coda per l'ingresso.

Ma nessuno di loro è riuscito nell'intento criminale, perchè i controlli sul lato inglese del tunnel sotto la Manica sono capillari, e ogni clandestino individuato viene prima arrestato, poi espulso nel giro di 48 ore e ricondotto in Francia.

Parlando dopo il vertice di governo tenuto questa mattina a Londra, Cameron ha anche confermato l'impegno del ministero della Difesa per fronteggiare i problemi creati nel Kent dalla crisi dei clandestini di Calais. Come riportato dalla stampa, le caserme saranno usate come parcheggi temporanei per gli autocarri rimasti in fila lungo l'autostrada M20 a causa dei disservizi creati dai tentativi di incursione dei dei clandestini verso la Manica.

"La situazione è inaccettabile. Garantiremo più recinti, più risorse, più squadre di cani poliziotto", ha detto Cameron, specificando che la crisi potrebbe andare avanti ancora per alcuni mesi. "Parlerò oggi con il presidente Hollande - ha aggiunto - voglio ringraziarlo per l'invio di altre forze di polizia, che hanno avuto qualche effetto. Siamo pronti offrire altro e a collaborare con loro per ridurre la pressione sul quel versante del confine".

Fino ad oggi Londra ha stanziato 22 milioni di sterline (32 milioni di euro) per l'emergenza. Dal mese di giugno almeno dieci persone sono morte nel tentativo di agganciare in qualche modo una navetta o attraversando strade trafficate per cercare di salire di nascosto su un camion. Ad oggi, nessun clandestino è riuscito ad arrivare nel Regno Unito sfuggendo ai controlli della polizia britannica. 

Redazione Milano


IL GOVERNO CAMERON INASPRISCE CONTROLLI DELL'EUROTUNNEL E INVIA RINFORZI A CALAIS, DOVE SONO AVVENUTI VIOLENTI SCONTRI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

CALAIS   CAMERON   POLIZIA   TUNNEL   EUROTUNNEL   CHANNEL TUNNEL   GRAN BRETAGNA   FRANCIA   HOLLANDE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LONDON SCHOOL OF ECONOMICS: ''TRA DIECI ANNI, L'ITALIA NON ESISTERA' PIU', TOTALMENTE DISTRUTTA DALL'EURO E DALLA UE''

LONDON SCHOOL OF ECONOMICS: ''TRA DIECI ANNI, L'ITALIA NON ESISTERA' PIU', TOTALMENTE DISTRUTTA
Continua

 
QUANTO COSTANO ALLO STATO ITALIANO I CLANDESTINI FATTI ARRIVARE DAL 2014 A OGGI DAL GOVERNO RENZI?  5,4 MILIARDI DI EURO

QUANTO COSTANO ALLO STATO ITALIANO I CLANDESTINI FATTI ARRIVARE DAL 2014 A OGGI DAL GOVERNO RENZI?
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!