91.782.605
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

INFERNO A CALAIS: MIGLIAIA ASSALTANO IL TUNNEL SOTTO LA MANICA STANOTTE ANCHE UN MORTO. CLANDESTINI ARRIVATI DALL'ITALIA

mercoledì 29 luglio 2015

CALAIS - Nuovo assalto stanotte al terminal dell'Eurotunnel a Calais da parte almeno 1.500 clandestini che tentano disperatamente di raggiungere la Gran Bretagna. Un assalto che è costato la vita ad un uomo, investito da un camion che sbarcava da un traghetto appena attraccato nel porto francese sulla Manica.

Il premier britannico David Cameron ha definito la situazione "molto preoccupante", mentre stamani è convocata una riunione d'emergenza del governo di Londra per far fronte a una crisi che da giugno è costata la vita a nove clandestini e provocato il caos dei trasporti tra Francia e Gran Bretagna nella stagione di punta estiva.

"La nostra squadra ha trovato un cadavere stamani e i pompieri hanno confermato la morte di questa persona" ha detto un portavoce Eurotunnel.

Il clandestino è un uomo di origine sudanese dell'età apparente di 25-30 anni. Ieri già circa 2.000 clandestini avevano tentato di entrare nel sito con la "più grande incursione nell'ultimo mese e mezzo".

Per varie settimane i clandestini hanno tentato di entrare nel terminal del Channel Tunnel e il loro numero è aumentato negli ultimi giorni. "E' successo tutto in nottata e alle sei di stamani la polizia aveva ancora molto da fare" ha detto una fonte di polizia aggiungendo che stamani "tra i 500 e i mille clandestini" sono ancora davanti al tunnel. La situazione è molto tesa.

A metà giugno la sicurezza al porto di Calais è stata aumentata nel tentativo di fermare i clandestini che tentavano di salire sui camion che si imbarcavano sui traghetti sulla Manica o venivano caricati sulle navette ferroviarie nel tunnel. Le autorità francesi hanno difficoltà a pattugliare l'intero terminal, con un'area di 650 ettari e una recinzione lunga 28 chilometri.

Secondo l'ultimo conteggio ufficiale di inizio luglio sono circa 5.000 i clandestini, soprattutto da stati centro africani come Senegal e Sudan, accampati alle porte di Calais, pronti a tentare di entrare in Gran Bretagna illegalmente, non sapendo che è praticamente impossibile, oltre che pericolosissimo per la vita. Stamani ci sono già lunghe code di camion all'ingresso del tunnel.

Parlando da Singapore, il premier britannico David Cameron ha annunciato una riunione d'emergenza del comitato Cobra del governo di Londra per stamani, presieduta dal ministro degli Interni Theresa May.

"E' molto preoccupante" ha detto, "lavoriamo in stretto contatto" con le autorità francesi. "Tutta la mia simpatia va a chi è in vacanza" e cerca di raggiungere il continente dalla Gran Bretagna o a chi cerca di raggiungere le isole britanniche dalla Francia, ha detto il premier britannico, molto rammaricato per i danni al turismo provocati da questi clandestini arrivati a Calais in massima parte dall'Italia, dove il governo Renzi ha fatto arrivare non meno 250.000 disperati dal nord Africa dal 2014 a oggi. 

Nella realtà la questione è una spina nel fianco di Parigi e Londra e ieri la ministra May ha incontrato il collega francese Bernard Cazeneuve per discuterne. May ha annunciato che Londra verserà altri 9,8 milioni di euro per mettere in sicurezza, con sofisticati impianti di individuazione di esseri umani nascosti in auto, camion e treni in arrivo, il sito Eurotunnel dal lato inglese della Manica, dopo aver già speso 4,7 milioni di euro in barriere per blindare l'accesso al terminal e ai binari.

La stessa società Eurotunnel, tuttavia, vuole un rimborso di 9,7 milioni di euro dai governi francese e britannico per i danni subiti negli assalti dei migranti illegali, mentre Parigi l'accusa di non aver fatto abbastanza per la sicurezza, come se spettasse a uan società di trasporti ferroviari e non al ministero dell'Interno francese, provvedervi. 

Redazione Milano. 


INFERNO A CALAIS: MIGLIAIA ASSALTANO IL TUNNEL SOTTO LA MANICA STANOTTE ANCHE UN MORTO. CLANDESTINI ARRIVATI DALL'ITALIA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

CALAIS   FRANCIA   GRAN BRETAGNA   CAMERON   RENZI   PD   ASSALTO   TUNNEL   MANICA   HOLLANDE   CLANDESTINI   ITALIA   COBRA   CAMION   TRENI   NAVETTE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ATTACCO TERRORISTICO IN CONGO: UCCISO L'AMBASCIATORE ITALIANO LUCA ATTANASIO E UN CARABINIERE DELLA SCORTA

ATTACCO TERRORISTICO IN CONGO: UCCISO L'AMBASCIATORE ITALIANO LUCA ATTANASIO E UN CARABINIERE DELLA

lunedì 22 febbraio 2021
E' con profondo dolore che la Farnesina conferma il decesso, oggi a Goma, dell'Ambasciatore d'Italia nella Repubblica Democratica del Congo Luca Attanasio e di un militare dell'Arma dei Carabinieri.
Continua
 
IL DISCORSO DI MARIO DRAGHI AL SENATO: ''NON CONTA LA DURATA DEL GOVERNO, MA LA QUALITA' DELLE DECISIONI E IL CORAGGIO''

IL DISCORSO DI MARIO DRAGHI AL SENATO: ''NON CONTA LA DURATA DEL GOVERNO, MA LA QUALITA' DELLE

mercoledì 17 febbraio 2021
"Il primo pensiero che vorrei condividere, nel chiedere la vostra fiducia, riguarda la nostra responsabilita' nazionale. Il principale dovere cui siamo chiamati, tutti, io per primo come presidente
Continua
PD & M5S CERCANO DI INFANGARE LA LOMBARDIA SUI DATI COVID INVIATI ALL'ISS, MA FANNO AUTOGOL: LA REGIONE LI METTE ONLINE

PD & M5S CERCANO DI INFANGARE LA LOMBARDIA SUI DATI COVID INVIATI ALL'ISS, MA FANNO AUTOGOL: LA

martedì 16 febbraio 2021
MILANO  - Con 37 contrari e' stata bocciata, oggi pomeriggio, in Consiglio regionale la mozione 418, avanzata da tutti i partiti di opposizione lombardi che contestavano alla Regione la 'Mancata
Continua
 
WALTER RICCIARDI, QUELLO CHE ''LE MASCHERINE NON SERVONO A NIENTE'' E ''I TAMPONI SI FANNO SOLO AI SINTOMATICI''

WALTER RICCIARDI, QUELLO CHE ''LE MASCHERINE NON SERVONO A NIENTE'' E ''I TAMPONI SI FANNO SOLO AI

lunedì 15 febbraio 2021
  Walter Ricciardi, scienziato abituato a stare davanti alle telecamere, ha collezionato in questo anno iniziato ai primi di febbraio cel 2020, una serie di scivoloni scientifici che dovrebbero
Continua
GIORGIA MELONI: ''SE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO, NON SONO PARTICOLARMENTE OTTIMISTA SUL GOVERNO DRAGHI...''

GIORGIA MELONI: ''SE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO, NON SONO PARTICOLARMENTE OTTIMISTA SUL

lunedì 15 febbraio 2021
"Sinceramente speravo in qualcosa di meglio per l'Italia. Ma se il buongiorno si vede dal mattino, devo dire che non sono particolarmente ottimista. Oggi proporrò alla direzione nazionale di
Continua
 
LETIZIA MORATTI FA IL PUNTO DELLA SITUAZIONE SUI VACCINI IN LOMBARDIA: SE RIMANE IL PIANO ARCURI NON CE LA FAREMO

LETIZIA MORATTI FA IL PUNTO DELLA SITUAZIONE SUI VACCINI IN LOMBARDIA: SE RIMANE IL PIANO ARCURI

venerdì 12 febbraio 2021
MILANO - Letizia Moratti si definisce una "civil servant". "C'era un'emergenza che andava affrontata e quando Attilio Fontana mi ha chiamato ho pensato che fosse un mio dovere mettermi a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE POLACCA: ''MEGLIO RIMANERE FUORI DALL'EUROZONA, PERICOLOSO FARNE PARTE'' (ADDIO EURO)

IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE POLACCA: ''MEGLIO RIMANERE FUORI DALL'EUROZONA, PERICOLOSO
Continua

 
IL WASHINGTON POST SCRIVE: ''L'ITALIA IN 16 ANNI DI EURO E' CRESCIUTA SOLO DEL 4,6%. E' IL CANDIDATO IDEALE PER USCIRNE''

IL WASHINGTON POST SCRIVE: ''L'ITALIA IN 16 ANNI DI EURO E' CRESCIUTA SOLO DEL 4,6%. E' IL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: LA LEGA SARA' LA FORZA CON CUI DRAGHI LAVORERA' MEGLIO

25 febbraio - ''Io sono convinto di una cosa: la forza con cui il premier Draghi si
Continua

LETIZIA MORATTI CONFERMA FINE VACCINAZIONI A GIUGNO, SE ARRIVANO

24 febbraio - MILANO - In Lombardia si potrebbe ancora finire a giugno la vaccinazione
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PRODURRE VACCINI IN ITALIA, GIORGETTI STA

24 febbraio - ''Non possiamo dipendere esclusivamente da vaccinazioni che vengono
Continua

SALVINI: ASSURDO RIATTIVARE L'AREA C A MILANO IN UN MOMENTO COSI'

23 febbraio - ''Assurdo riattivare Area C e tassare chi vuole lavorare a Milano, in un
Continua

ZAIA: DA MINISTERO NESSUNO STOP AD ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

22 febbraio - VENEZIA - ''A me non risulta che ci sia stata una lettera ufficiale del
Continua

FARMINDUSTRIA: CONTATTATI DA GIORGETTI, PIANO PER PRODURRE VACCINI

22 febbraio - ''Siamo stati contattati ieri dal ministro dello sviluppo economico
Continua

SALVINI: ''CORDOGLIO AI FAMIGLIARI DELL'AMBASCIATORE ATTANASIO E

22 febbraio - ''Un pensiero e una preghiera alle famiglie dei due italiani. E' inutile
Continua

TERRORISTI ATTACCANO IN CONGO AUTO CON AMBASCIATORE ITALIANO: E'

22 febbraio - Poco fa a Goma, nella Repubblica Democratica del Congo, si e' verificato
Continua

GRAN BRETAGNA ACCELERA: ENTRO FINE LUGLIO TUTTI OVER 18 SARANNO

22 febbraio - LONDRA - Il governo britannico con alla guida il primo ministro Boris
Continua

GERMANIA: TAGLIATI STIPENDI AI PARLAMENTARI, ANCORATI AI SALARI CHE

18 febbraio - BERLINO - Per la prima volta nella storia i deputati del Bundestag si
Continua

DIMOSTRATA EFFICACIA DEL 100% DEL VACCINO ASTRAZENECA PER EVITARE

18 febbraio - ''Efficacia al 100% del vaccino per Astrazeneca/Oxford Irbm nell'evitare
Continua

PROF.BASSETTI, SAN MARTINO DI GENOVA: CON VARIANTE INGLESE

18 febbraio - ''Ho appena finito di vedere tutti i pazienti ricoverati qui nel mio
Continua

SALVINI: A BREVE NUOVI INGRESSI NELLA LEGA DI SINDACI E PARLAMENTARI

18 febbraio - ''Io auguro buona fortuna a tutti, per me viene prima l'interesse
Continua

IN ITALIA E' ARRIVATO FINORA SOLO IL 30% DELLE DOSI DI VACCINO

18 febbraio - Le vaccinazioni contro il Covid in Italia sono ''ostaggio di forniture
Continua

LA STERLINA VOLA NEI CAMBI CONTRO L'EURO GRAZIE ALLE VACCINAZIONI

18 febbraio - La sterlina vola, sulla scia delle vaccinazioni, che in Gran Bretagna
Continua

FIOM: IL MINISTRO GIORGETTI INTENDE PROROGARE IL BLOCCO

18 febbraio - Il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti intende
Continua

INPS: PERSI NEL 2020 664.000 POSTI DI LAVORO IN ITALIA, 295.000 A

18 febbraio - Il saldo annualizzato dei rapporti di lavoro a novembre 2020, ovvero la
Continua

MINISTRO GIORGETTI SUBITO AL LAVORO: STAMATTINA AFFRONTA IL GRAVE

18 febbraio - ROMA - A meno di 12 ore dalla fiducia ottenuta al Senato dal governo
Continua

ZAIA: 5 REGIONI CON NOI PER ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

17 febbraio - Sull'acquisto di vaccini ''abbiamo la collaborazione dei colleghi di
Continua

LOMBADIA: PIU' RICOVERI, MA NESSUNA PRESSIONE SUGLI OSPEDALI

17 febbraio - ''Ad oggi in Lombardia non c'e' una situazione di pressione dal punto di
Continua
Precedenti »