44.107.161
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DER SPIEGEL ATTACCA FRONTALMENTE SCHAEUBLE E IL SUO PIANO DI GERMANIZZAZIONE DELLA ZONA EURO: E' MOLTO PERICOLOSO

martedì 28 luglio 2015

BERLINO - Attacco senza precedenti nel cuore della Germania da parte del più diffuso settimanale tedesco che vende milioni di copie la settimana, qual è Der Spiegel, alla figura dominante del govenro Merkel, qual è Schaeuble.

"Lo scontro interno all'Europa innescato dalla crisi della Grecia dimostra come il futuro dell'Europa sia appeso ad un filo: oggetto della contesa e' la futura fisionomia dell'unione monetaria. Il ministro delle Finanze Wolfgang Schaeuble ha una propria visione che pero' - scrive in prima pagina l'autorevole editorialista del settimanale Wolfgang Munchau - non puo' funzionare".

"Prima di tutto - spiega Munchau - bisogna separare le posizioni: perche' il federalismo di Schaeuble e' completamente diverso da quello promosso da Guy Verhofstadt, l'ex premier belga, alla guida dei Liberali al Parlamento europeo".

Il carattere distintivo dell'Europa immaginata da Schaeuble e' rappresentato "da un centro convergente: poiche' la Germania e' il paese piu' grande ed economicamente piu' importante dell'eurozona, in questo caso per convergenza si intende che tutti gli altri Stati si debbano avvicinare alla Germania".

E non si parla solamente di regole di bilancio - che devono valere per tutti - ma anche "di convergenza nell'economia privata". L'economia nazionale tedesca vanta un elevatissimo attivo della bilancia delle partite correnti: quest'anno l'eccedenza e' ammontata all'8 per cento circa del pil annuo.

I partner ideali della Germania nell'unione monetaria immaginata da Schaeuble sarebbero altri paesi vocati all'export, come ad esempio i Paesi Bassi. Ma in Europa non ce ne sono molti: forse cinque o sei dei 19 totali. La Francia - sottolinea ancora l'editorialista - "non e' uno di questi e, farebbe parte del 'centro' di Schaeuble solo per motivi politici". E ancora non si capisce se l'Italia ne farebbe parte o meno", conclude Munchau, che in questo modo evidenzia tutte le lacune e i punti grigi del progetto del ministro tedesco. 

In sostanza, - afferma Munchau - il piano di Schaeuble è molto pericoloso sia per l'Europa, perchè provocherà fratture insanabili al suo interno tra i Paesi che aderirebbero al "blocco tedesco" e gli altri contrari, sia per la stessa Germania, che pagherebbe a caro prezzo il futuro ostracismo in Europa nei suoi confronti, fino a perdere del tutto la posibilità di esportare merci e servizi. A cui si aggiungerebbe il blocco dell'export con la Russia fino ad arrivare all'accerchiamento. Uno scenario già visto in Europa. Nel 1930. 

Redazione Milano.


DER SPIEGEL ATTACCA FRONTALMENTE SCHAEUBLE E IL SUO PIANO DI GERMANIZZAZIONE DELLA ZONA EURO: E' MOLTO PERICOLOSO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SCHAEUBLE   DER SPIEGEL   PIANO GERMANIA   ATTACCO   PERICOLO   GUERRA   EUROPA   FRANCIA   ITALIA   UE   MERKEL   BERLINO   BRUXELLES   PAESI   MUNCHAU    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
INCHIESTA / ECCO I VERI DATI DI PIL E DISOCCUPAZIONE DEI PAESI DELL'EURO A CONFRONTO CON QUELLI EUROPEI SENZA EURO

INCHIESTA / ECCO I VERI DATI DI PIL E DISOCCUPAZIONE DEI PAESI DELL'EURO A CONFRONTO CON QUELLI

venerdì 17 febbraio 2017
I media di regime continuano a propagandare il mito che “fuori dall’euro c’è solo miseria, povertà disoccupazione”, unito al mantra che il Regno Unito sta
Continua
 
LA CIA SPIO' MARINE LE PEN SARKOZY HOLLANDE INTROMETTENDOSI NELLE ELEZIONI PRESIDENZIALI DEL 2012 SU ORDINE DI OBAMA

LA CIA SPIO' MARINE LE PEN SARKOZY HOLLANDE INTROMETTENDOSI NELLE ELEZIONI PRESIDENZIALI DEL 2012

venerdì 17 febbraio 2017
WASHINGTON - Tutti i principali partiti politici francesi sono stati spiati dalla Cia durante l'amministrazione Obama, nei sette mesi che hanno portato alle elezioni presidenziali del 2012. Lo ha
Continua
IL PD VUOLE ''STERMINARE'' I TAXISTI (CHE DA SEMPRE NON VOTANO PD). PER QUESTO, HA DATO DI FATTO IL VIA LIBERA A UBER.

IL PD VUOLE ''STERMINARE'' I TAXISTI (CHE DA SEMPRE NON VOTANO PD). PER QUESTO, HA DATO DI FATTO IL

giovedì 16 febbraio 2017
Monta la protesta dei taxisti contro il decreto Milleproroghe, che sospende per un altro anno l'efficacia di una serie di norme che dovrebbero regolamentare il servizio degli Ncc e contrastare le
Continua
 
IL DIRETTORE DI FRONTEX: ''QUEST'ANNO L'ITALIA DEVE ASPETTARSI DALLA LIBIA ALTRI 180.000 AFRICANI SENZA DIRITTO D'ASILO''

IL DIRETTORE DI FRONTEX: ''QUEST'ANNO L'ITALIA DEVE ASPETTARSI DALLA LIBIA ALTRI 180.000 AFRICANI

giovedì 16 febbraio 2017
PARIGI - La notizia è riportata dai principali quotidiani francesi, ma in Italia non è stata resa pubblica perchè scatenerebbe una tale ondata di proteste da travolgere il
Continua
SINDACATO POLIZIA A SAVIANO: SUE CONSIDERAZIONI SUL SUICIDIO DI LAVAGNA RASENTANO IL CRIMINALE E RISULTANO DIFFAMATORIE

SINDACATO POLIZIA A SAVIANO: SUE CONSIDERAZIONI SUL SUICIDIO DI LAVAGNA RASENTANO IL CRIMINALE E

mercoledì 15 febbraio 2017
“La decisa presa di posizione di Saviano in favore della legalizzazione della droga, nonostante la sua schizofrenica parte recitata di quello che si batte contro il traffico di stupefacenti,
Continua
 
''LA UE E' ANTIDEMOCRATICA ANTI-AMERICANA GONFIA DI BUROCRATI NON ELETTI E GLOBALISTI''(TED MALLOCH, DESIGNATO DA TRUMP)

''LA UE E' ANTIDEMOCRATICA ANTI-AMERICANA GONFIA DI BUROCRATI NON ELETTI E GLOBALISTI''(TED

mercoledì 15 febbraio 2017
BRUXELLES - Per sapere come viene vista la Ue negli Stati Uniti basta ascoltare cosa dice Ted Malloch, designato dal Presidente Trump ad essere il nuovo ambasciatore americano presso l'Unione
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CHI L'HA DETTO CHE LA GRECIA NON USCIRA' PIU' DALL'EURO? IL PIANO ''VAROUFAKIS'' E' PRONTO E IN STAND BY, NON CANCELLATO.

CHI L'HA DETTO CHE LA GRECIA NON USCIRA' PIU' DALL'EURO? IL PIANO ''VAROUFAKIS'' E' PRONTO E IN
Continua

 
REPORTAGE / ECCO L'INVASIONE DI CLANDESTINI IN AUSTRIA, REPUBBLICA CECA, SLOVACCHIA. NOTIZIE DI CUI NON PARLA NESSUNO.

REPORTAGE / ECCO L'INVASIONE DI CLANDESTINI IN AUSTRIA, REPUBBLICA CECA, SLOVACCHIA. NOTIZIE DI CUI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ALTRO CASO DI MENINGITE A BOLZANO, MAI COSI' TANTI CASI IN PASSATO

17 febbraio - BOLZANO - In Alto Adige si e' verificato un altro caso di infezione da
Continua

SALVINI: ''BERLUSCONI SI CHIARISCA LE IDEE SU EURO, IMMIGRAZIONE,

17 febbraio - FIRENZE - ''E' Berlusconi che deve chiarirsi le idee sull'euro,
Continua

DOPPIA LEGNATA ELETTORALE IN ARRIVO PER I LABURISTI IL PROSSIMO 23

17 febbraio - LONDRA - Doppia legnata elettorale in arrivo per i Laburisti. I collegi
Continua
IL PRESIDENTE PD DELLA REGIONE ABRUZZO INDAGATO PER CORRUZIONE CON 15 ALTRI

IL PRESIDENTE PD DELLA REGIONE ABRUZZO INDAGATO PER CORRUZIONE CON

16 febbraio - L'AQUILA - Nell'ambito di un'inchiesta della procura della Repubblica
Continua

PISAPIA (E MOLTI ALTRI DEL PD) STANNO PREPARANDO IL NUOVO PARTITO.

16 febbraio - ''Campo Progressista prosegue in piena autonomia il lavoro di
Continua

UE VUOLE CHE LA GRAN BRETAGNA PAGHI LA BREXIT? LONDRA CHIEDE

16 febbraio - LONDRA - Nella Ue più volte a Bruxelles si è voluto sottolineare che
Continua

MORTE DI DAVID ROSSI (MPS) ''IMPROBABILE SIA OMICIDIO'' ALLORA E'

16 febbraio - SIENA - Dato che l'omicidio non è escluso, è solo altamente
Continua
LEGA IN PIAZZA CON I TAXISTI CONTRO LA SANATORIA DEL GOVERNO A FAVORE DI UBER

LEGA IN PIAZZA CON I TAXISTI CONTRO LA SANATORIA DEL GOVERNO A

16 febbraio - ROMA - Nuova protesta dei tassisti nei pressi del Senato per il rinvio
Continua

RALLENTA L'OCCUPAZIONE IN GERMANIA E TORNA AI VALORI DEL 2013

16 febbraio - BERLINO - L'occupazione della Germania è cresciuta al ritmo più debole
Continua

OGGI SI VOTA A STRASBURGO PER IL CETA (LIBERO SCAMBIO COL CANADA)

15 febbraio - STRASBURGO - ''No all'ennesimo favore alle multinazionali, no alla
Continua
Precedenti »