47.268.047
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PERCHE' I GRANDI CHEF COME CRACCO E OLDANI TACCIONO SULL'IMPOSIZIONE UE A PRODURRE FORMAGGI COL LATTE IN POLVERE?

venerdì 24 luglio 2015

LONDRA Sta facendo ancora scalpore l'ultima follia dell'Unione Europea che vuole permettere l'uso di latte in polvere nella produzione di formaggi ma sembra che a diverse persone questo non vada giu' e hanno iniziato una campagna per porre fine a questa cosa.

In questi giorni su Alice, Leonardo e Marco Polo (visibili rispettivamente sul canale 221, 222 e 223 del digitale terrestre) sta andando in onda una campagna contro questa direttiva europea.

A questo spot partecipano tutti i volti noti di Alice, un canale specializzato in programmi gastronomici, i cui autori e conduttori giustamente non accettano questa follia e vogliono sensibilizzare il pubblico a questa campagna.

Qui sotto il link di youtube dove e' possibile vedere il video di questa iniziativa:

https://www.youtube.com/watch?v=B5ccmtwAh9Q

Da parte nostra non possiamo che lodare questa campagan di sensibilizzazione ma allo stesso tempo non possiamo che notare come le grandi reti private e pubbliche italiane non abbiano fatto nulla a proposito nonostante i tanti cuochi e conduttori che prendono parte a seguitissimi programmi televisivi culinari. Mentre invece sarebbe interessante sapere cosa ne pensano i vari Cracco, Oldani e compagnia, di questa direttiva, perche' se il loro silenzio equivale al loro favore ai formaggi in polvere, allora a nostro parere dovrebbero chiudere bottega e cambiare mestiere.

 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


PERCHE' I GRANDI CHEF COME CRACCO E OLDANI TACCIONO SULL'IMPOSIZIONE UE A PRODURRE FORMAGGI COL LATTE IN POLVERE?


Cerca tra gli articoli che parlano di:

CRACCO   OLDANI   FORAGGIO   PROGRAMMI   UE   LATTE   POLVERE   CAMPAGNA   SENSIBILIZZAZIONE   PROGRAMMI   TELEVISIVI   INTERESSANTE   PARERE   ALICE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL KAMIKAZE ISLAMICO DI MANCHESTER HA UCCISO IN NOME DI ALLAH BAMBINI INNOCENTI ANDATI A SENTIRE UN CONCERTO

IL KAMIKAZE ISLAMICO DI MANCHESTER HA UCCISO IN NOME DI ALLAH BAMBINI INNOCENTI ANDATI A SENTIRE UN

martedì 23 maggio 2017
LONDRA - Un "attacco codardo contro persone innocenti e giovani indifesi". Cosi' la premier britannica Theresa May ha definito l'attentato kamikaze di ieri sera alla Manchester Arena, che ha
Continua
 
KAMIKAZE ISLAMICO FA STRAGE DI ADOLESCENTI A UN CONCERTO A MANCHESTER (22 MORTI) E SUL WEB ALTRI ISLAMICI LO FESTEGGIANO

KAMIKAZE ISLAMICO FA STRAGE DI ADOLESCENTI A UN CONCERTO A MANCHESTER (22 MORTI) E SUL WEB ALTRI

martedì 23 maggio 2017
MANCHESTER - La "massiccia esplosione" avvenuta la notte scorsa nella MANCHESTER arena, proprio alla fine del concerto di Ariana Grande, sarebbe avvenuta nel foyer dell'Arena, nella zona
Continua
LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA' L'INVASIONE DELL'ITALIA

LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA'

lunedì 22 maggio 2017
LONDRA - Tutto coloro che sono nauseati dall'arrivo di finti rifugiati sulle coste italiane trasportati dalla LIbia da una sorta di "agenzia viaggi" per metà formata dalla mafie islamiche sul
Continua
 
CGIA DI MESTRE SCOPRE UN BUCO DI 46 MILIARDI NEI CONTI PUBBLICI DELL'ITALIA: FATTURE NON PAGATE DALLO STATO NEL 2016

CGIA DI MESTRE SCOPRE UN BUCO DI 46 MILIARDI NEI CONTI PUBBLICI DELL'ITALIA: FATTURE NON PAGATE

sabato 20 maggio 2017
La gravissima mancanza di liquidità, ovvero di denaro,  i ritardi burocratici, l'inefficienza di molte amministrazioni a emettere in tempi ragionevolmente brevi i certificati di pagamento
Continua
SCIENZA / RICERCATORI UNIVERSITA' DI PADOVA INVENTANO TECNICA PER SCOPRIRE LE BUGIE ATTRAVERSO L'USO DEL MOUSE

SCIENZA / RICERCATORI UNIVERSITA' DI PADOVA INVENTANO TECNICA PER SCOPRIRE LE BUGIE ATTRAVERSO

venerdì 19 maggio 2017
PADOVA - Ricercatori dell'Università di Padova hanno messo a punto una tecnica che, analizzando le traiettorie percorse dal mouse, è in grado di indicare se chi è al computer
Continua
 
SANDAGGIO IN FRANCIA: IL 46% DEI FRANCESI GIA' ORA NON SI FIDA DI MACRON CHE PARTE PEGGIO DI HOLLANDE E SARKOZY

SANDAGGIO IN FRANCIA: IL 46% DEI FRANCESI GIA' ORA NON SI FIDA DI MACRON CHE PARTE PEGGIO DI

venerdì 19 maggio 2017
PARIGI - Contrariamente alla tradizione, il neo presidente Emmanuel Macron ed il suo primo ministro Edouard Philippe non godranno di un periodo di "luna di miele" presso l'opinione pubblica francese:
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SINDACO DELLA VERSILIA SI RIBELLA: ''BASTA! L'ESERCITO CONTRO GLI EXTRACOMUNITARI VENDITORI ABUSIVI, LADRI, SPACCIATORI''

SINDACO DELLA VERSILIA SI RIBELLA: ''BASTA! L'ESERCITO CONTRO GLI EXTRACOMUNITARI VENDITORI
Continua

 
LONDON SCHOOL OF ECONOMICS: ''TRA DIECI ANNI, L'ITALIA NON ESISTERA' PIU', TOTALMENTE DISTRUTTA DALL'EURO E DALLA UE''

LONDON SCHOOL OF ECONOMICS: ''TRA DIECI ANNI, L'ITALIA NON ESISTERA' PIU', TOTALMENTE DISTRUTTA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!