60.781.263
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

TUTTI I PARTITI INDIPENDENTISTI CATALANI SI ALLEANO PER VINCERE LE ELEZIONI IL 27 SETTEMBRE E FARE LA SECESSIONE

venerdì 17 luglio 2015

BARCELLONA - Il partito Sinistra Repubblicana (Erc) e il suo leader, Oriol Junqueras, hanno acconsentito a presentare una lista indipendentista unitaria con l'attuale presidente della Catalogna, Artur Mas, in vista delle elezioni del 27 settembre, in cambio di un accorciamento del programma che dovrebbe culminare con la proclamazione d'indipendenza di quella regione.

Lo riporta "El Mundo". Se in un primo momento Mas aveva pianificato la separazione dalla Spagna 18 mesi dopo le elezioni, ora le forze indipendentiste vogliono conseguire l'obiettivo della secessione entro un massimo di otto. Il nuovo piano passa, pero', attraverso una vittoria a maggioranza assoluta delle forze indipendentiste alle elezioni di settembre.

Dopo lo scoglio delle urne, il nuovo governo, formato per il 60 per cento da Convergenza democratica (Cdc) e per il 40 per cento da Erc, approverebbe una dichiarazione simbolica in favore dell'indipendenza.

Successivamente, in un periodo compreso tra i sei e gli otto mesi, l'esecutivo catalano spingerebbe per approvare un pacchetto di misure legislative e per creare strutture statali in vista della proclamazione d'indipendenza, che avverrebbe gia' nella primavera del 2016.

Il primo ministro spagnolo, Mariano Rajoy, ha commentato le dichiarazioni del presidente catalano e delle forze indipendentiste della comunita' autonoma, sui nuovi tempi del progetto separatista: "non ci sara' alcuna indipendenza della Catalogna! La Catalogna non uscira' dall'Europa" ha detto il premier.

Il governo di Madrid ha gia' mobilitato l'Avvocatura dello Stato, che opporra' qualsiasi passo intrapreso dalla Catalogna in direzione di una proclamazione d'indipendenza non in linea coi dettami della Costituzione spagnola. Il primo ministro ha assicurato che "lo Stato e' assolutamente preparato a far rispettare la legge". Con questo palesando la minaccia di un intervento armato in Catalogna contro il governo legittimamente eletto.

Redazione Milano


TUTTI I PARTITI INDIPENDENTISTI CATALANI SI ALLEANO PER VINCERE LE ELEZIONI IL 27 SETTEMBRE E FARE LA SECESSIONE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SPAGNA   CATALOGNA   CATALUNIA   VOTO   ELEZIONI   SECESSIONE   INDIPENDENZA   ARTUR MAS   CDC   ERC   BARCELLONA   MADRID   GOVERNO   RAJOY   ESERCITO   GOLPE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SCHIAFFONE FRANCESE A RENZI: IN EUROPA NON CONTA NULLA TAGLIATO FUORI DALLE DECISIONI UE, CROLLATO IN ITALIA (LES ECHOS)

SCHIAFFONE FRANCESE A RENZI: IN EUROPA NON CONTA NULLA TAGLIATO FUORI DALLE DECISIONI UE, CROLLATO
Continua

 
POLONIA: LA DESTRA ANTI UE E ANTI EURO SI APPRESTA A VINCERE LE ELEZIONI POLITICHE D'AUTUNNO

POLONIA: LA DESTRA ANTI UE E ANTI EURO SI APPRESTA A VINCERE LE ELEZIONI POLITICHE D'AUTUNNO


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!