45.216.755
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DER SPIEGEL: ''L'ACCORDO CON LA GRECIA VOLUTO DALLA MERKEL E' UN CATALOGO D'ORRORI MESSO INSIEME PER UMILIARE LA GRECIA''

martedì 14 luglio 2015

BERLINO - Un "disastro" diplomatico, e' questa la formulazione meno cattiva circolata questa mattina nella stampa tedesca che si interroga, in modo approfondito, se ne valesse veramente la pena: l'accordo con la Grecia e' stato raggiunto con una formula che sembra accogliere quasi totalmente le richieste di Berlino, ma "in un fine settimana, il Governo tedesco ha cancellato diversi decenni di sforzi diplomatici", scrive il sito online del settimanale 'Der Spiegel', secondo il quale l'accordo e' "un catalogo degli orrori" messo assieme per "umiliare la Grecia".

Per il quotidiano 'Sueddeutsche Zeitung', giornale bavarese di centro-sinistra, il cancelliere Angela Merkel, "e' riuscita a riportare in vita l'immagine di una Germania cattiva, avara e dal cuore di pietra che solo da poco cominciava a sfumare".

"Per ogni centesimo - continua il quotidiano - di aiuto alla Grecia che i tedeschi hanno tentato di risparmiare, se ne dovranno spendere due o tre volte tanti nei prossimi anni per migliorare la nostra immagine".

Anche i politici si preoccupano in Germania per questo calo di popolarita': Carsten Schneider, vice-presidente del gruppo parlamentare dell'Spd, partner di Angela Merkel nella Grande Coalizione, ha condannato l'atteggiamento del ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble, durante i negoziati e, in particolare, la proposta di una 'Grexit' a tempo che, ha ricordato, non era stata concordata: in questo modo, ha detto Schneider alla stazione televisiva Ard, la Germania si ritrova isolata in Europa ed e' stata resuscitata l'immagine del "teutone cattivo".

Per Joshka Fischer, ex ministro degli Esteri tedeschi, la crisi greca ha attizzato il nazionalismo tedesco e Angela Merkel non e' riuscita a convincere i suoi concittadini a guardare un attimo piu' lontano del proprio portafoglio.

Merkel, dice Fischer, "non ha discusso ne' agito come un politico ma come un ragioniere". "Abbiamo sprecato un enorme patrimonio in simpatia con una comunicazione disastrosa", stima Constanze Stelzenmueller, analista tedesca del think-thank, Brookings Institution di Washington.

Durante le trattative, "estremamente brutali", continua l'analista, Merkel ha dato costantemente l'impressione di rivolgersi alla propria maggioranza, lanciando al resto dell'Europa un ultimatum del tipo "prendere o lasciare". D'altra parte, sottolinea Stelzenmueller, anche con una diplomazia piu' abile, la posizione senza uguali della Germania in Europa espone il Paese alle critiche: "E' il prezzo del potere", sottolinea. Tuttavia, questo quadro è davvero poco rasserenante, per la signora Merkel.

Buona parte della stampa tedesca implicitamente - e alcuni commentatori in modo esplicito - si domanda: quanto ancora durerà al governo frau Merkel? 

Redazione Milano

 


DER SPIEGEL: ''L'ACCORDO CON LA GRECIA VOLUTO DALLA MERKEL E' UN CATALOGO D'ORRORI MESSO INSIEME PER UMILIARE LA GRECIA''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

DER SPIEGEL   ACCORDO   UE   GRECIA   CATALOGO   ORRORI   GERMANIA   AVARA   NAZISTA   GREXIT   SCHAEUBLE   MERKEL   ATENE   TSIPRAS   BRUXELLES    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
 
CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA ELETTORALE

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA

giovedì 23 marzo 2017
WASHINGTON - Le agenzie di intelligence statunitensi hanno davvero intercettato figure della campagna elettorale di Donald Trump e del suo team di transizione presidenziale. Lo ha dichiarato ieri,
Continua
SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media
Continua
 
L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN SEGRETO)

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN

mercoledì 22 marzo 2017
LONDRA - Il parlamento europeo da sempre e' sotto accusa per il fatto che spreca i soldi dei contribuenti dei Paesi che malauguratamente hanno aderito alla Ue, tuttavia se qualcuno pensa che adesso
Continua
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
 
ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
BLOOMBERG AFFONDA SENZA SE E SENZA MA IL ''PIANO DI SALVATAGGIO DELLA GRECIA'': E' FOLLE IRREALISTICO SBAGLIATO (ADDIO)

BLOOMBERG AFFONDA SENZA SE E SENZA MA IL ''PIANO DI SALVATAGGIO DELLA GRECIA'': E' FOLLE
Continua

 
L'FMI BOCCIA IL PIANO DI SALVATAGGIO DELLA GRECIA VOLUTO DALLA UE E ANNUNCIA: NOI CI RITIRIAMO, SENZA TAGLIO DEL DEBITO

L'FMI BOCCIA IL PIANO DI SALVATAGGIO DELLA GRECIA VOLUTO DALLA UE E ANNUNCIA: NOI CI RITIRIAMO,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!