42.331.027
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SENTENZA COMMISSIONE TRIBUTARIA DELLA PUGLIA: O L'AVVISO DELLA CARTELLA E' SULLA PORTA DELL'ABITAZIONE O E' NULLO

lunedì 13 maggio 2013

L’avviso del deposito alla casa comunale va affisso solo sulla porta dell’abitazione del destinatario e non su altre parti come, per esempio, la porta del palazzo.

Interpretazione rigorosa e letterale, quella della Commissione Tributaria Puglia che, con una recente sentenza [1], ha accolto il ricorso di un contribuente contro un atto notificatogli dall’Agenzia delle Entrate. Involontariamente i giudici hanno dato a milioni di italiani un facile consiglio per sfuggire all’ufficiale giudiziario, proprio in un periodo in cui in molti sarebbero disposti a tutto – anche a una sorta di “anonimato” – pur di evitare le richieste di pagamento.

Per comprendere il “trucchetto”, è necessario fare un passo indietro conoscere cosa prevede la legge [2] in caso di irreperibilità o rifiuto del destinatario dell’atto da notificare. In tale ipotesi, l’ufficiale giudiziario deve depositare una copia dell’atto stesso presso la Casa Comunale, dando comunque notizia, di tale deposito, al destinatario attraverso l’affissione di un avviso alla porta dell’uscio di questi e con l’invio di una ulteriore raccomandata.

Ebbene, secondo la Commissione Puglia non è sufficiente che tale avviso sia affisso sul portone del palazzo, ma deve esserlo proprio sull’uscio dell’interno del destinatario.

 Nel caso in esame, poiché non il nome del destinatario non era riportato sul citofono, l’ufficiale giudiziario si era limitato ad affiggere l’avviso nell’atrio dell’immobile. Pratica, invece, che è stata censurata dai giudici tributari secondo i quali, in tali ipotesi, la notifica è del tutto nulla!

 Dunque, anche a voler dare per buona la circostanza che lo stabile ove notificare l’atto sia proprio quello individuato dall’ufficiale giudiziario, quest’ultimo resta obbligato a rispettare pedissequamente la procedura imposta dalla legge, e quindi anche l’affissione dell’avviso del deposito alla Casa comunale alla porta dell’abitazione, o dell’ufficio o dell’azienda del destinatario.

 È così facile? Secondo la Commissione Tributaria Publia, si: basta togliere il proprio nome dal citofono e dalla porta per rendere il compito più difficile all’ufficiale giudiziario e compromettere la validità della notifica.

1] CTR Puglia, sez. Lecce, sent. n. 77/22/13.

[2] Art. 140 cod. proc. civ.

Fonte: La legge per tutti. 

 


SENTENZA COMMISSIONE TRIBUTARIA DELLA PUGLIA: O L'AVVISO DELLA CARTELLA E' SULLA PORTA DELL'ABITAZIONE O E' NULLO




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PER IL GOVERNATORE DI BANKITALIA LE BANCHE DEVONO APPLICARE ''INTERESSI NEGATIVI'' CIOE' FARSI PAGARE PER I DEPOSITI!

PER IL GOVERNATORE DI BANKITALIA LE BANCHE DEVONO APPLICARE ''INTERESSI NEGATIVI'' CIOE' FARSI
Continua

 
ILDA BOCCASSINI: BERLUSCONI COLPEVOLE E VA CONDANNATO A 6 ANNI DI CARCERE E INTERDIZIONE PERPETUA DAI PUBBLICI UFFICI.

ILDA BOCCASSINI: BERLUSCONI COLPEVOLE E VA CONDANNATO A 6 ANNI DI CARCERE E INTERDIZIONE PERPETUA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: ''IL FANTASMA DI GENTILONI COME PREMIER?''

10 dicembre - MILANO - ''Il fantasma Gentiloni come Premier? Uno che ha ingoiato ogni
Continua

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua
Precedenti »