43.375.239
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

QUESTA EUROPA E' FINITA, L'EURO E' STATO UN ERRORE TERRIBILE. QUESTA EUROPA E' FONDATA SULLA FAME E SULLA DISOCCUPAZIONE

lunedì 6 luglio 2015

"Siamo in un'Europa gestita da un nucleo di persone non elette da nessuno, che fanno politiche criminali". Lo ha detto a Voci del Mattino, programma di Radio1 Rai, Matteo Salvini, segretario della Lega Nord. "Il voto di ieri - ha aggiunto - è stato orgoglioso, coraggioso, a voler dire: non mi interessa questa Europa fondata sul nulla, anzi peggio, sulla fame e sulla disoccupazione".

"L'avvio di una nuova trattativa sulla Grecia non dipende dalle dimissioni di Varoufakis o da altre questioni, semplicemente bisogna vedere se a Bruxelles ci siano persone serie oppure no", ha detto, aggiungendo che "mi fanno ridere i chiacchieroni di sinistra comandati da Renzi, che non sanno che pesci pigliare, perché questa Europa è finita, la moneta unica è finita, e non lo dice Salvini, ma 6 premi Nobel".

Secondo il leader della Lega "l'euro è stato un errore terribile, come dimostra la vicenda greca. Dobbiamo prendere tutti i trattati: Maastricht, Schengen, Dublino, Basilea, Lisbona. Riscriverli da cima a fondo, perché così come sono non valgono un accidente". 

"L'opinione pubblica europea, non solo quella greca, ha già bocciato l'Europa - ha detto ancora Salvini -. Lo ha fatto con diverse sfumature, diversi colori politici. Tutti stanno bocciando l'Europa, questa Europa della disoccupazione, dell'immigrazione incontrollata e della moneta sbagliata".

Secondo Salvini "non è che la Grecia abbia ragione su tutto: davano la pensione alle figlie zitelle dei dipendenti pubblici, un'evasione fiscale inarrivabile anche per noi italiani. Insomma, non parliamo proprio di un Paese al di sopra di ogni sospetto. Però, se tutte le opinioni pubbliche dicono che l'Europa non funziona, bisogna andare a Strasburgo a fare un dibattito serio, che porti a una riforma".

"Qualcuno mi sa spiegare quale vantaggio abbiamo noi italiani, a parte la possibilità di andare in vacanza in altri Paesi europei senza cambiare moneta, ammesso che uno se lo possa permettere?", ha aggiunto Salvini.

"Come Lega - ha continuato - denunciamo da anni che in Europa decide tutto una ristretta cerchia di persone che fa gli interessi delle multinazionali del Nord. L'unica entità eletta dal popolo è il Parlamento europeo ma in realtà decide per una quota non superiore al 15%. Per cui la gente non può decidere, ad esempio, su come fare il formaggio, su come pescare nel mar Tirreno o su come le grandi aziende devono smaltire i rifiuti. Ma alla base di tutto c'è l'euro, e non lo dimostra solo la disastrata Grecia, con i suoi debiti, le sua caste e i suoi sprechi, ma persino la Finlandia che è arrivata ad avere per la prima volta nella sua storia una disoccupazione del 10%. Mentre, non a caso, questa crisi è sconosciuta ad altri Paesi scandinavi che hanno mantenuto la propria moneta". 

Redazione Milano


QUESTA EUROPA E' FINITA, L'EURO E' STATO UN ERRORE TERRIBILE. QUESTA EUROPA E' FONDATA SULLA FAME E SULLA DISOCCUPAZIONE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SALVINI   EUROPA   UE   FAME   DISOCCUPAZIONE   GRECIA   VAROUFAKIS   PAESE   UE   BRUXELLES   MAASTRICHT   SCHENGEN   BASILEA   DUBLINO   LISBONA   EURO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DONALD TRUMP: ''IL 20 GENNAIO 2017 SARA' RICORDATO COME IL GIORNO IN CUI IL POPOLO DIVENNE DAVVERO PRESIDENTE DEL PAESE''

DONALD TRUMP: ''IL 20 GENNAIO 2017 SARA' RICORDATO COME IL GIORNO IN CUI IL POPOLO DIVENNE DAVVERO

venerdì 20 gennaio 2017
WASHINGTON - "Il 20 gennaio del 2017 sarà ricordato come il giorno in cui il popolo divenne di nuovo davvero il presidente del Paese. Le persone dimenticate in questi anni non lo saranno
Continua
 
IL MINISTRO DELL'ECONOMIA PADOAN AMMETTE: ''CI POSSONO ESSERE NUOVI REFERENDUM IN EUROPA PER LASCIARE LA UE''

IL MINISTRO DELL'ECONOMIA PADOAN AMMETTE: ''CI POSSONO ESSERE NUOVI REFERENDUM IN EUROPA PER

venerdì 20 gennaio 2017
Il "rischio politico" rappresentato dall'ascesa dei movimenti populisti ed euroscettici nell'Unione Europea e' al centro delle interviste concesse al "Wall Street Journal" e a "Bloomberg" dal
Continua
GOVERNO MAY: ''ABBIAMO AFFRONTATO I NAZISTI NELLA GUERRA MONDIALE, NON SAREMO SCHIACCIATI DAI NEGOZIATI PER LA BREXIT''

GOVERNO MAY: ''ABBIAMO AFFRONTATO I NAZISTI NELLA GUERRA MONDIALE, NON SAREMO SCHIACCIATI DAI

giovedì 19 gennaio 2017
Brexit in evidenza sulla stampa britannica, ma stavolta per le reazioni europee al discorso della premier del Regno Unito, Theresa May, e agli interventi di alcuni dei suoi ministri delle ultime
Continua
 
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / ECCO COSA E' ACCADUTO (E ACCADRA') A MPS E BANCHE VENETE

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / ECCO COSA E' ACCADUTO (E ACCADRA') A MPS E BANCHE VENETE

mercoledì 18 gennaio 2017
Riguardo le vicende del salvataggio del Monte dei Paschi di Siena, la banca più antica al mondo devastata dalla gestione in salsa piddina dei suoi vertici, abbiamo notato esercizi di stile
Continua
SONDAGGIO IN FRANCIA: OLTRE IL 60% PER UNA SVOLTA NAZIONALISTA, COME IN USA (64%: TROPPI IMMIGRATI, 62%: ISLAM PERICOLO)

SONDAGGIO IN FRANCIA: OLTRE IL 60% PER UNA SVOLTA NAZIONALISTA, COME IN USA (64%: TROPPI IMMIGRATI,

mercoledì 18 gennaio 2017
PARIGI - I venti nazionalisti che hanno portato Donald Trump al potere negli Stati Uniti, nei prossimi mesi stanno soffiando forte anche in Francia? Se lo chiede oggi, mercoledi' 18 di un freddissimo
Continua
 
PER LES ECHOS POTREBBE ARRIVARE PRESTO L'ITALEXIT MENTRE NEL REGNO UNITO COL BREXIT 387.000 NUOVI POSTI DI LAVORO

PER LES ECHOS POTREBBE ARRIVARE PRESTO L'ITALEXIT MENTRE NEL REGNO UNITO COL BREXIT 387.000 NUOVI

martedì 17 gennaio 2017
Dopo la Brexit, potrebbe arrivare presto una Italexit, ovvero l'uscita dell'Italia dalla Ue, questioen che si riaffaccia regolarmente sulle prime pagine dei giornali europei: lo scrive il quotidiano
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'IPER BUFALA RENZIANA DELLE RIFORME CHE ''SALVANO L'ITALIA DAL CONTAGIO GRECIA'': SIAMO ANDATI A CERCARLE, NON ESISTONO.

L'IPER BUFALA RENZIANA DELLE RIFORME CHE ''SALVANO L'ITALIA DAL CONTAGIO GRECIA'': SIAMO ANDATI A
Continua

 
COLDIRETTI IN PIAZZA: ATTACCO VELENOSO DELLA UE ALLA PRODUZIONE DI FORMAGGI ITALIANI: VORREBBE IMPORRE LATTE IN POLVERE

COLDIRETTI IN PIAZZA: ATTACCO VELENOSO DELLA UE ALLA PRODUZIONE DI FORMAGGI ITALIANI: VORREBBE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

E IL GOVERNO LA CHIAMA ''RIPRESA'': RALLENTERA' LA CRESCITA DEI

20 gennaio - Rallenta la crescita dei consumi delle famiglie, che si stabilizzerà
Continua

EUROPOL: ''34.000 POTENZIALI TERRORISTI ISLAMICI ARRIVATI COI

19 gennaio - ''Un esercito di 34 mila potenziali terroristi è sbarcato in Europa
Continua

AUMENTATI I LICENZIAMENTI NEL 2016 ALLA FACCIA DELLO STROMBAZZATO

19 gennaio - Nei primi undici mesi del 2016 i licenziamenti complessivi relativi a
Continua

CONTINUA LA CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE CON PUNTE DEL -10% IN

19 gennaio - BRUXELLES - Prosegue l'aumento dei prezzi delle case nel terzo trimestre
Continua

DONALD TRUMP: ''NON USEREI TWITTER SE LA STAMPA FOSSE ONESTA, MA

18 gennaio - WASHINGTON - Nonostante ne faccia un uso quasi compulsivo, il futuro
Continua

L'M5S STA COL PD E VOTA CONTRO I CIE COME VUOLE LA SERRACCHIANI (5

18 gennaio - ''Al M5S non basta l'invasione incontrollata di clandestini che sta
Continua

PADOAN A DAVOS LASCIA INTENDERE CHE STA PREPARANDO UNA RAPINA AGLI

18 gennaio - DAVOS - SVIZZERA - Padoan ha fatto una dichiarazione sibillina poco fa
Continua

SALVINI: ''TAJANI E' SOLO L'ENNESIMO DOMESTICO AL SERVIZIO DELLA

18 gennaio - ''La Lega si è rifiutata di votare due servi dello stesso padrone
Continua

BORIS JOHNSON: ''CODA DI STATI PER SIGLARE ACCORDI COMMERCIALI CON

18 gennaio - LONDRA - Dopo il chiarificatore discorso di ieri del primo ministro
Continua

ORDA DI 2.397 AFRICANI ARRIVATA DAL 1° GENNAIO AD OGGI (CATASTROFE)

17 gennaio - Sono gia' 2.397 gli africani sbarcati sulle coste italiane in questo
Continua
Precedenti »