42.335.831
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

QUESTA EUROPA E' FINITA, L'EURO E' STATO UN ERRORE TERRIBILE. QUESTA EUROPA E' FONDATA SULLA FAME E SULLA DISOCCUPAZIONE

lunedì 6 luglio 2015

"Siamo in un'Europa gestita da un nucleo di persone non elette da nessuno, che fanno politiche criminali". Lo ha detto a Voci del Mattino, programma di Radio1 Rai, Matteo Salvini, segretario della Lega Nord. "Il voto di ieri - ha aggiunto - è stato orgoglioso, coraggioso, a voler dire: non mi interessa questa Europa fondata sul nulla, anzi peggio, sulla fame e sulla disoccupazione".

"L'avvio di una nuova trattativa sulla Grecia non dipende dalle dimissioni di Varoufakis o da altre questioni, semplicemente bisogna vedere se a Bruxelles ci siano persone serie oppure no", ha detto, aggiungendo che "mi fanno ridere i chiacchieroni di sinistra comandati da Renzi, che non sanno che pesci pigliare, perché questa Europa è finita, la moneta unica è finita, e non lo dice Salvini, ma 6 premi Nobel".

Secondo il leader della Lega "l'euro è stato un errore terribile, come dimostra la vicenda greca. Dobbiamo prendere tutti i trattati: Maastricht, Schengen, Dublino, Basilea, Lisbona. Riscriverli da cima a fondo, perché così come sono non valgono un accidente". 

"L'opinione pubblica europea, non solo quella greca, ha già bocciato l'Europa - ha detto ancora Salvini -. Lo ha fatto con diverse sfumature, diversi colori politici. Tutti stanno bocciando l'Europa, questa Europa della disoccupazione, dell'immigrazione incontrollata e della moneta sbagliata".

Secondo Salvini "non è che la Grecia abbia ragione su tutto: davano la pensione alle figlie zitelle dei dipendenti pubblici, un'evasione fiscale inarrivabile anche per noi italiani. Insomma, non parliamo proprio di un Paese al di sopra di ogni sospetto. Però, se tutte le opinioni pubbliche dicono che l'Europa non funziona, bisogna andare a Strasburgo a fare un dibattito serio, che porti a una riforma".

"Qualcuno mi sa spiegare quale vantaggio abbiamo noi italiani, a parte la possibilità di andare in vacanza in altri Paesi europei senza cambiare moneta, ammesso che uno se lo possa permettere?", ha aggiunto Salvini.

"Come Lega - ha continuato - denunciamo da anni che in Europa decide tutto una ristretta cerchia di persone che fa gli interessi delle multinazionali del Nord. L'unica entità eletta dal popolo è il Parlamento europeo ma in realtà decide per una quota non superiore al 15%. Per cui la gente non può decidere, ad esempio, su come fare il formaggio, su come pescare nel mar Tirreno o su come le grandi aziende devono smaltire i rifiuti. Ma alla base di tutto c'è l'euro, e non lo dimostra solo la disastrata Grecia, con i suoi debiti, le sua caste e i suoi sprechi, ma persino la Finlandia che è arrivata ad avere per la prima volta nella sua storia una disoccupazione del 10%. Mentre, non a caso, questa crisi è sconosciuta ad altri Paesi scandinavi che hanno mantenuto la propria moneta". 

Redazione Milano


QUESTA EUROPA E' FINITA, L'EURO E' STATO UN ERRORE TERRIBILE. QUESTA EUROPA E' FONDATA SULLA FAME E SULLA DISOCCUPAZIONE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SALVINI   EUROPA   UE   FAME   DISOCCUPAZIONE   GRECIA   VAROUFAKIS   PAESE   UE   BRUXELLES   MAASTRICHT   SCHENGEN   BASILEA   DUBLINO   LISBONA   EURO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA D'ORA. E' BREXIT BOOM

CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA

mercoledì 7 dicembre 2016
LONDRA - La verità detta con tre parole è: mai così bene. A sentire i sostenitori della UE la vittoria del Brexit avrebbe causato alla Gran Bretagna poverta' e recessione ma
Continua
 
NAZIONALIZZARE, SALVARE E RIVENDERE MPS, CARIGE, BANCHE VENETE, BANCA ETRURIA & SORELLE E' UN GRANDE AFFARE PER L'ITALIA

NAZIONALIZZARE, SALVARE E RIVENDERE MPS, CARIGE, BANCHE VENETE, BANCA ETRURIA & SORELLE E' UN

martedì 6 dicembre 2016
Ricordate le previsioni degli analisti “qualificati” prima del referendum qualora avesse vinto  il NO? Crollo della borsa, spread alle stelle, siccità, carestia, morte dei
Continua
L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE ELETTORALE MAGGIORITARIA

L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE

lunedì 5 dicembre 2016
Abbiamo cercato al telefono Roberto Maroni, Governatore della Lombardia e figura di primissimo piano della Lega, per chiedergli qual è la sua idea, la sua proposta, per la nuova legge
Continua
 
DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL POTERE, DIMISSIONI BUFALA

DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL

lunedì 5 dicembre 2016
ROMA -  Da stentare a crederci, eppure è quanto rilanciano le agenzie:"Resta in campo e dara' battaglia. Di fatto questo referendum si e' trasformato in una vera e propria elezione
Continua
IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE SUE ORGANIZZAZIONI

IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE

lunedì 5 dicembre 2016
LONDRA - Alcuni mesi fa la Slovacchia ha attratto molte critiche per aver rifiutato di accettare rifugiati di religioni musulmane ma se qualcuno pensa che il governo abbia fatto dietrofront si
Continua
 
LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA COSTITUZIONE! CORAGGIO!

LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA

lunedì 5 dicembre 2016
E' l'alba di una nuova stagione per l'Italia. E non è l'inverno, che arriva. Noi di questo giornale abbiamo combattuto contro l'arroganza, l'ignoranza, e la stupidità di un ormai ex
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'IPER BUFALA RENZIANA DELLE RIFORME CHE ''SALVANO L'ITALIA DAL CONTAGIO GRECIA'': SIAMO ANDATI A CERCARLE, NON ESISTONO.

L'IPER BUFALA RENZIANA DELLE RIFORME CHE ''SALVANO L'ITALIA DAL CONTAGIO GRECIA'': SIAMO ANDATI A
Continua

 
COLDIRETTI IN PIAZZA: ATTACCO VELENOSO DELLA UE ALLA PRODUZIONE DI FORMAGGI ITALIANI: VORREBBE IMPORRE LATTE IN POLVERE

COLDIRETTI IN PIAZZA: ATTACCO VELENOSO DELLA UE ALLA PRODUZIONE DI FORMAGGI ITALIANI: VORREBBE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: ''IL FANTASMA DI GENTILONI COME PREMIER?''

10 dicembre - MILANO - ''Il fantasma Gentiloni come Premier? Uno che ha ingoiato ogni
Continua

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua
Precedenti »